FARISEI MASSONI VITA SATANA

con tutti i genocidi di MARTIRI CRISTIANI, che si stanno commettendo sotto i nostri occhi: TUTTI DELITTI SHARIA ONU IMPUNEMENTE, dubito che i Padroni ABUSIVI del Mondo, potrebbero validamente sconfessare le mie affermazioni. QUì C'è UNA NEGAZIONE ASSOLUTA DEL VALORE SACRO DELLA VITA UMANA CHE DIO HA CREATO A SUA IMMAGINE ED A SUA SOMIGLIANZA.

ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di Rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
CINA E RUSSIA ] la MECCA CABA è il luogo, attraverso cui, tutti i demoni dell'inferno, [ che, i sacerdoti di satana della Cia hanno invocato, attraverso bestemmie e sacrifici umani ] possono risalire dall'abisso per infestare il nostro pianeta!
CINA E RUSSIA ] è vero, la WW3, può distruggere ogni forma di vita, su questo pianeta e può durare 10 anni. EPPURE, la WW3 PUò DURARE UN ORA SOLTANTO! se, voi mi DISINTEGRATE LA MECCA CABA? poi, ANCHE OGNI TERRORISMO ISLAMICO FINIRà nel MONDO!
======================
il tradimento delle religioni ] [ AVERE UN RAPPORTO CON DIO? è FACILISSIMO BASTA SOLTANTO DESIDERARLO! DIO NON è BLOCCATO DAL TUO PECCATO, PERCHé, DIO SA CHE IL TUO PECCATO PUò ESSERE VINTO, SOLTANTO DAL TUO RAPORTO CON LUI! è IMPOSSIBILE: PER UNA qualsiasi religione di questo pianeta, di pensare alla sua relativizzazione, perché, uomini religiosi che, hanno raggiunto il potere religioso di controllo degli uomini, no! non lo vogliono più lasciare questo potere! QUINDI SI ASSOCIANO AL POTERE POLITICO, PER COMMETTERE MAGGIORI DELITTI, ED è IN QUESTO MODO, CHE ABELE ZOROBABELE E GESù DI BETLEMME, loro CONTINUANO A MORIRE MILIONI E MILIONI DI VOLTE! Perché il potere demonico religioso, sempre in conflitto con il potere demonico politico, possano trovare un punto di incontro, dove l'uomo, il profeta, la coscienza libera: può mette il crisi il sistema criminale! ] perché questa è l'unica verità della LEGGE NATURALE, il potere deve servire la felicità dell'uomo, e non si deve servire dell'uomo, facendolo diventare da soggetto un oggetto di sfruttamento, un oggetto strumentalizzato. [ QUINDI, IL DELITTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO IL REGNO DI DIO, CHE OGNI RELIGIONE PUò COMMETTERE, CONSISTE NELLO AFFERMARE: " tu assolvi a questi obblighi, rispetta questi riti, rispetta questi decreti, pribizioni, sacrifici, limitazioni e comandamenti e quindi, e così, che tu sarai salvato!" ma, in realtà questa è la più grande menzogna del diavolo: perché soltanto Dio JHWH può salvare gli uomini! ECCO PERCHé, IL VERO CRISTIANESIMO: PENTECOSTALE, NON POTREBBE MAI ESSERE UNA RELIGIONE, MA SOLTANTO UNA RELAZIONE INTIMA, CONFIDENTE, COLLABORATIVA CON DIO, NoN UNA RELAZIONE DAL CARATTERE ESOTERICO: OCCASIONALE EPISODICA, o soprannaturale, no! MA, QUESTA è UNA RELAZIONE DI TIPO umano e divino: una relazione CONTINUATIVa! QUINDI NOI NON DAREMO ALLA RELIGIONE, A QUALSIASI RELIGIONE UN VALORE MAGGIORE CHE SI DEVE DARE AD UN PEDAGOGO, CHE POI, ANCHE IO, UNIUS REI IO SONO UN PEDAGOGO! Gesù lo ha detto: "quando avrete fatto tutto il vostro dovere, poi dite: "SIAMO SERVI INUTILI, AbBIAMO FATTO SOLTANTO IL NOSTRO DOVERE!"
=======================
farisei salafiti ] ok! [ io credo, che, tra, le molte possibilità, non si dovrebbe escludere l'ipotesi che, Gesù di Betlemme sia stato un ciarlatano e che, sua madre, la umile Maria di Nazareth sia stata la povera vittima di un soldato romano stupratore! CERTO BRAVE PERSONE, NIENTE DA DIRE, MA, SUL PIANO TEOLOGICO, NON DOVREMMO ESCLUDERE CHE IL CRISTIANESIMO POSSA ESSERE STATA UNA TRUFFA! ] e c'è un solo uomo nella storia del Genere UMANO, a cui il Cristo PRESUNTO Messia di Betlemme, è costretto a mostrare il suo potere divino, perché, io sono il Regno di Dio in terra, io sono un potere politico universale! GESù HA DETTO: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO!".. ok! allora se, voi non farete la morte delle bestie? Poi, ISRAELE verrà disintegrato: e le profezie di Dio JHWH su di lui? sono soltanto una favola per bambini!
==========
dei farisei TALMUD SATANA AGENDA SPA FMI, mi hanno rimproverato perché, io ho messo in relazione la presunta distruzione di ISRAELE, con la presunta verità teologica di Gesù Messia di Betlemme! ma, quando gli scribi farisei sadducei Rothschild Anna Caifa, misero a morte Gesù, poi, furono costretti a maledire, anche, tutto il popolo degli ebrei: perché tutti volevano diventare cristiani. Quindi operarono, distruggendo al popolo, le genealogie paterne: e estromettendo il popolo degli ebrei, in questo modo, dalle alleanze. Quindi, sia il popolo degli EBREI, che la stessa religione ebraica sono soltanto una truffa, quindi, soltanto, i FARISEI SPA potrebbero essere legalmente il Messia: ma loro sono diventati i satanisti usurai massoni, di un popolo ebreo delle Promesse e delle alleanze: di Abramo e Mosé, che non esiste più da 2000 anni, e che loro hanno distrutto per sempre! è QUINDI PATETICA OGNI RIVENDICAZIONE DELLA PALESTINA DA PARTE DEGLI ISRAELIANI!

E SE COLORO CHE POTREBBERO ESSERE LEGALMENTE IL MESSIA, OGGI SONO I SATANISTI MASSoNI: ANTICRISTO USURA DELLA KABBALAH CHE è SEGRETAMENTE MAGIA NERA SATANICA: DI POTERE E CONTROLLO SUL FONDO MONETARIO, tutto nel NUOVO ORDINE MONDIALE, E SE è patetico ogni tentativo di ricostruzione, delle 12 Tribù di Israele, dato che, le promesse che si fondavano sulle genealogie, sono tutte promesse che sono andate distrutte! ECCO CHE, SIA UNA EBRAICITà, che una NAZIONALITà, COME UNA SALVEZZA DI TIPO EBRAICO RELIGIOSO: circa promesse alleanze e genealogie, possono rinascere (sia pure nella loro indipendenza ebraica) SOLTANTO ATTRAVERSO UNA LAICA SPIRITUALITà CRISTIANA! ECCO PERCHé, IO: "lorenzoJHWH" io SONO IN TUTTO IL MONDO, L'UNICO MESSIA umano figlio dell'uomo, l'unico messia EBREO CREDIBILE! Perché io ho il mandato creativo del Regno di Dio, per edificare e demolire.. TUTTO QUELLO CHE IO DECIDO DI FARE, COSì SARà FATTO COME IN CIELO E COSì IN TERRA! SOLTANTO ATTRAVERSO DI ME, PUò RINASCERE SIA L'EBRAISMO, SIA IL TEMPIO EBRAICO, CHE, anche UNA UNITà NAZIONALE DI TUTTI GLI EBREI DEL MONDO!
===========
il più grande nemico della crescita è l'evasione!" ha detto il vampiro fariseo satanista! MA UN POPOLO SOVRANO CHE NON DEVE COMPRARE IL SUO DENARO, AD INTERESSE, COME UN SCHIAVO? BENE QUESTO POPOLO NON HA BISOGNO DI PAGARE TASSE INDIRETTE!
===================
SE è INDIPENDENTE LE PRETESE DELLA CINA SONO ASSURDE! PECHINO, 17 DIC - La Cina protesta contro la vendita di armi a Taiwan decisa dal governo di Washington. Il viceministro degli esteri Zheng Zeguang, secondo un comunicato, ha convocato l'incaricato d'affari Usa Kaye Lee per dirgli che Pechino "è fermamente contraria" alla vendita dato che Taiwan è "un territorio inalienabile" della Cina. L'isola è di fatto indipendente dal 1949 ma Pechino la considera una provincia ribelle e minaccia un attacco militare in caso l'indipendenza venga formalmente dichiarata.
===============================
QUELLA DELL'ISLAM è UNA FEDE TOTALIZZANTE SOSTITUTIVA CHE SFOCIA IN DIVERSE FORME DI GENOCIDIO, E FORSE è GIUSTO DIVENTARE TUTTI ISLAMICI, OPPURE, SE è ERRATO, INVECE, è GIUSTO CHE, NOI DOVREMMO STERMINARE LA LEGA ARABA E CONDANNARE QUESTA RELIGIONE A LIVELO MONDIALE! WASHINGTON, 17 DIC - Syed Rizwan Farook e Tashfeen Malik marito e moglie, la coppia che ha compiuto la strage di San Bernardino in California, si scambiavano messaggi sulla jihad già prima di essere sposati. Lo facevano via internet ma in corrispondenza privata, non sui social media. "Dalle indagini risulta che alla fine del 2013, prima che si incontrassero di persona, nelle loro comunicazioni online si faceva riferimento all'impegno per la jihad e il martirio", ha detto il direttore dell'Fbi James Comey.
====================
IMPERIALISMO SAUDITA TURCA QATAR ISIS SHARIA ] ARABIA SAUDITA STA INVADENDO IL PAKISTAN .. E PENSARE CHE IL PAKISTAN GLI VOLEVA BENE! [ KABUL, 17 DIC - L'Isis ha inaugurato una radio nella provincia afghana di Nangarhar con cui si propone di diffondere il suo messaggio e tenta di consolidare la sua presenza in una area strategica al confine con il Pakistan. Lo riferisce Tolo Tv. L'emittente, denominata 'Voce del Califfato', ha come ulteriore obiettivo quello di facilitare il reclutamento di militanti da impegnare contro le forze di sicurezza del governo di Kabul e contro i talebani che si oppongono alla presenza dell'Isis in Afghanistan.
======
NON CREDO CHE UN EVENTO POLITICO E PUBBLICO POSSA ESSERE RITENUTO UN EVENTO PRIVATO! QUESTO è SEMPRE STATO L'ISLAM DA MAOMETTO AD OGGI, E TUTTI LO DEVONO SAPERE! PARIGI, 17 DIC - I genitori del giornalista americano James Foley, decapitato dall'Isis SHARIA, hanno espresso indignazione per la diffusione su Twitter, da parte della presidente del Front National, Marine Le Pen, di una foto del cadavere mutilato del figlio DA SHARIA, e ne hanno chiesto l'immediato ritiro. "Siamo profondamente colpiti dall'uso fatto di Jim a beneficio politico di Le Pen - scrivono John e Diane Foley - e speriamo che la foto di nostro figlio, così come altre due immagini esplicite, vengano subito ritirate".
    ==========
CHI è STATO DANNEGGIATO? EUROPA SOLTANTO è STATA DANNEGGIATA! TUTTI CI AHNNO GUADAGNATO, ANCHE USA CI HANNO GUADAGNATO A NOSTRE SPESE! I NOSTRI POLITICI DEVONO ESSERE ARRESTATI! MOSCA, 17 DIC - "L'economia russa sta uscendo dalla crisi, è praticamente superata". Così il presidente Vladimir Putin risponde alla prima domanda della maxi-conferenza stampa. "Si è ridotta la fuga di capitali e il nostro interscambio commerciale è positivo", ha aggiunto. Putin ha ammesso che si dovrà probabilmente rivedere il bilancio statale del 2016 a causa del calo dei prezzi del petrolio. "Molto probabilmente saremo obbligati a cambiare qualcosa", ha detto.
==================
    Bce: peso rischi geopolitici su crescita
    Bce:pesante impatto crisi su occupazionE
    Alitalia: Ball si dimette da Jet Airways
    Commercio estero, export -0,4% a ottobre
    Borsa: Europa corre con Fed, Milano +2%
    Spread Btp apre stabile a 102 punti
    Borsa: Milano corre con Fca e Telecom
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Banche, ecco i numeri del crac
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Legge di Stabilità: arriva l'autovelox che controlla assicurazione e revisione delle auto
La Pininfarina passa all'indiana Mahindra
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Dalla crisi delle 4 banche al caso Civitavecchia. Le 8 date principali
Banche, ecco i numeri del crac
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Vola il lavoro: 415 mila posti fissi in più, ma il Sud arranca.
=============================
TEL AVIV, 17 DIC - Un palestinese ha tentato di accoltellare dei soldati israeliani al check point di Huvara non lontano da Nablus in Cisgiordania. Lo dicono i media che citano l'esercito. Il sospetto aggressore - hanno aggiunto - è stato colpito e ucciso dal fuoco dei soldati.
======================
MOSCA, 17 DIC - La Russia sostiene l'iniziativa degli Stati Uniti per la stesura di una risoluzione Onu sulla Siria. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, aggiungendo che la Russia è soddisfatta e che dopo aver studiato il progetto forse anche il governo e le autorità siriane saranno d'accordo.
=====================
Per il Cremlino “nel mondo è in corso una grande guerra mediatica”. 17.12.2015( Nel mondo è in corso un grande guerra mediatica, ritiene il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.
"Si svolge da tanto tempo. Non è un grande gioco, ma una grande guerra informativa", — ha detto in un'intervista al canale televisivo "Rossiya 24". Peskov ha osservato che in questa guerra dell'informazione alcuni media "perdono l'aspetto umano e perdono la loro funzione di mezzi di comunicazione." "Vediamo tutti i partecipanti della guerra mediatica, vediamo le informazioni oggettive degli avversari, vediamo i nostri avversari completamente privi di qualsiasi obiettività, e traiamo le dovute conclusioni," — ha aggiunto il portavoce del Cremlino. Secondo Peskov, l'unico mezzo per contrastare questa situazione può essere una linea informativa attiva volta a trasmettere il proprio punto di vista alla comunità internazionale. "Penso che nell'ultimo periodo, negli ultimi anni, il nostro Paese abbia imparato molto e probabilmente è diventato il promotore di alcuni standard elevati in questo contesto", — ha osservato.
    Correlati:
“La Russia subisce un'aggressione mediatica senza precedenti”
La Russia ha subito una nuova aggressione mediatica per il rapporto del boeing malese
Siria, dai media di tutto il mondo campagna anti-Russia
Media occidentali: retorica degli USA sempre più pericolosa per la pace: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742757/Peskov-Russia-Media-Occidente-Propaganda.html#ixzz3ua4qAZMg
Vladimir Putin
Chi è Putin? La risposta in un libro italiano. 10:33 17.12.2015. Tatiana Santi. Chi è veramente Vladimir Putin? È una domanda che si chiederanno in moltissimi, dai più simpatizzanti del presidente russo ai critici più accaniti. La risposta a questa domanda è una biografia firmata da Gennaro Sangiuliano.
Il libro "Putin. Vita di uno zar" racconta la storia di un personaggio complesso, che troppo spesso è stato banalizzato e ridotto a una serie di stereotipi dai media. La figura di Putin in realtà non può essere estrapolata dalla storia della Russia, dalle trasformazioni che ha vissuto il Paese. Ebbene, in questa biografia originale italiana l'autore ripercorre le avventure di un giovane Volodia cresciuto in "Komunalka", gli appartamenti collettivi in epoca sovietica, passando per la tappa del Vladimir spia al Kgb, fino ad arrivare alla crisi in Siria.
Leader carismatico, pragmatico e sicuro di sé, Putin è anche un personaggio da conoscere meglio. Questo è lo scopo della biografia "Putin. Vita di uno zar", presentato il 14 dicembre a Roma all'Istituto dell'Enciclopedia italiana, edito da Mondadori. Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del TG1, ha gentilmente rilasciato un'intervista a Sputnik Italia in merito al suo libro.
— Non è il suo primo libro su temi russi. Da dove nasce il suo interesse per la Russia?
Vladimir Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4
— Io molti anni fa ritrovai dei documenti inediti, erano dei rapporti della polizia italiana degli inizi del ‘900, che documentavano la presenza di Lenin a Capri. Decisi allora di fare un libro per raccontare queste presenze di Lenin che ci furono tra il 1908 e il 1910. In quell'occasione cominciai a studiare la storia russa, io di provenienza sono un giurista, non avevo fatto studi letterari. Ho cominciato però a leggere la grande letteratura russa, adesso posso dire di aver letto tutto Dostoevskij, Tolstoj e Pushkin.
— Perché ha deciso di scrivere un libro su Vladimir Putin?
— Facendo poi il giornalista ho continuato a fare attenzione sul personaggio che è Putin. Nelle dialettiche interne di un giornale, io mi sono sempre schierato dalla parte di Putin. Adesso i filoputiniani sono diventati più numerosi. Avevo capito che il personaggio era molto interessante e ho deciso di costruire questa biografia. Credo che la statura del personaggio meriti di essere conosciuta dal grande pubblico, al di là di tanti pregiudizi e luoghi comuni che filtrano di qua e di là sui giornali. Occorreva fare qualcosa di più organico e più complessivo che sfatasse i luoghi comuni e dicesse la verità.
La presentazione del libro su Vladimir Putin
— Al di là dei pregiudizi del mainstream, da parte dei lettori e i cittadini italiani c'è un grandissimo interesse nei confronti di Putin. Perché il presidente russo è più popolare che mai?
— Perché la gente è intelligente e sta cominciando a capire che una serie di fatti storici danno ragione a Putin. Prendiamo la Cecenia: questo fu il primo tentativo si stabilire al mondo un Califfato islamico, che sarebbe stato un califfato molto pericoloso per il Caucaso. I combattenti ceceni ora sono in Siria, Iraq e Libia, sono anche tra i più agguerriti e violenti. Putin ci aveva visto giusto a stroncare il califfato in Cecenia. Lo fece in maniera dura, ma era necessario fare così.
Anche in altri casi la storia gli sta dando ragione, come per esempio per quanto riguarda le vicende economiche e sociali. Io penso che alla fine l'opinione pubblica sia più intelligente di quello che le elite pensino e quindi la gente sta percependo il valore del personaggio.
— Qual è il ruolo della Russia oggi sull'arena internazionale e in Siria a suo avviso?
Raid aereo russo contro Daesh in Siria. Russia, ministero Difesa sottolinea trasparenza informazione su raid in Siria.
— Putin è l'unico che fa veramente la guerra al terrorismo. A me piace un Paese come gli Stati Uniti d'America, ma in Siria gli americani sono stati molto ambigui. Putin ha preso una posizione molto chiara e ben definita, sta facendo veramente la guerra.
Prendiamo per esempio l'ultima lite con la Turchia. Un italiano medio sente molto più vicino un russo che un turco come cultura, stile di vita, dato antropologico. I russi sono dei frequentatori dei nostri Paesi, vengono nelle nostre città, noi andiamo da loro. I turchi sono molto più distanti, al di là del fatto che la Turchia faccia parte della NATO. Credo che la gente lo percepisca bene.
— Si ritornerà a suo avviso a un vero punto di incontro tra la Russia e l'Occidente? Forse la Siria è proprio quest'occasione?
— Credo di sì. Con il tempo credo che quei occidentali che hanno rapporti storici con la Russia, penso ai tedeschi, agli italiani e adesso anche i francesi, premeranno anche sugli Stati Uniti. È molto importante vedere che cosa succede nelle leadership americane. A parte Donald Trump, che ha espresso pubblicamente la sua ammirazione per Putin, anche gli altri Repubblicani, hanno una posizione diversa da quella di Obama.
    Correlati:
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
Daily Mail: Putin ha dimostrato che l’Occidente sbagliava
L'Elvis Presley iraniano si è rivolto a Putin: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151217/1743247/putin-libro-russia-presidente.html#ixzz3ua5jXgxk
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
© Sputnik. Ramil Sitdikov
Mondo
09:56 17.12.2015(aggiornato 14:33 17.12.2015) URL abbreviato
51966150
Il 17 dicembre il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha tenuto la tradizionale conferenza stampa di fine anno. Ecco la cronaca testuale della conferenza stampa.



Dopo 3 ore 11 minuti si e conlusa la conferenza stampa di Vladimir Putin. E' disposto a cambiare la legge che vieta l'adozione dei bambini russi in alcuni paesi stranieri?
Il governo russo non deve avere fretta di cambiare la legge sull'adozione dei bambini russi all'estero. Il numero dei bambini adottati è più alto di quello dei bambini che necessitano di cure.
Serve in futuro alla Russia una base in Siria?
E' una domanda complessa. Non so se serva davvero. Se dobbiamo colpire qualcuno anche così (senza base) lo colpiamo lo stesso.
La Russia smetterà di fornire il gas all'Ucraina?
Non credo che vada eliminato il transito del gas in Ucraina e neanche che vada posto in competizione con il Nord Stream. Il punto chiave è che ogni gasdotto deve garantire affidabilità, sicurezza e costanza degli approvvigionamenti. Se le autorità ucraine mantengono il loro impegno, non ci sono problemi. Diversamente dovremo rivedere i piani.
Qual'è la sua opinione sull'omicidio Nemtsov?
Ritengo che questo sia un omicidio che vada indagato ed i cui colpevoli debbano essere puniti, chiunque essi siano.
Signor presidente, come stanno le sue figlie?
Per molte ragioni, non ultime quelle di sicurezza non ho mai parlato della vita private delle mie figlie. Io ritengo che ogni persona abbia il diritto di costruirsi il proprio destino. Le mie figlie non sono mai state viziate. Non hanno mai avuto privilegi. Fanno la loro vita e la fanno con dignità. Le mie figlie non fanno politica, non fanno business, lavorano e parlano e usano per lavoro 3 lingue europee.
L'anno prossimo ci saranno le elezioni negli USA. Come vede le prospettive di lavoro con il nuovo presidente statunitense?
Prima bisogna capire chi è. Noi siamo pronti a dialogare. Dopo l'ultimo incontro con Kerry mi è parso che gli USA siano d'accordo con noi. Noi siamo aperti e trasparenti. Sono loro che provano sempre a "suggerirci" cosa fare e come. Se un osservatore straniero in USA alle elezioni si avvicina a più di 5 metri da una coda al seggio lo arrestano. Noi siamo pronti a sederci e parlare con qualunque presidente che venga eletto dal popolo statunitense.
Secondo lei è arrivata l'ora di privatizzare le compagnie statali come Rosneft e Aeroflot, per sostenere l'economia?
Le compagnie statali possono essere parzialmente privatizzate per aumentare l'efficacia del loro operato, non per fare cassa. Lo Stato non
Qual'è lo stato è il futuro delle relazioni con la Georgia?
Noi non siamo la causa di questo deterioramento delle relazioni con la Georgia. Tornando ai fatti del 2008, la colpa storica è loro ed è in pieno sulle loro spalle. La colpa è dell'allora presidente Saakashvili che ha dato il via al processo di divisione del paese.
A Saakashvili hanno dato un visto lavorativo in USA e poi l'anno mandato in Ucraina. E come se gli avessero detto "Non soltanto vi governiamo. Ma vi mandiamo anche chi vi governa, perchè voi non siete in grado di farlo da solo. Su 45 milioni di personi non si riesce a trovare 10/15 persone in grado di governare? Questo è uno sputo in faccia al popolo ucraino.
Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti. Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti
Il 31 dicembre scadranno gli accordi di Minsk, qual'è la vostra posizione sul conflitto in Donbass?
Siamo favorevoli alla risoluzione del conflitto nel sud-est ucraino ma non attraverso l'eliminazione fisica di tutti gli abitanti del Donbass.
Putin invita un giornalista ucraino a fare una domanda: "Date la parola al giornalista ucraino, una repubblica a noi fraterna, non lo stancherò mai di ripetere"
Giornalista: Grazie presidente per la possibilità di farle una domanda anche se noi non siamo turchi, siamo ucraini. Lei ha detto che in Donbass non ci sono militari russi. Eppure ne sono stati catturati due. Li cambierete con tutti gli ucraini detenuti dai filorussi?
Putin: Lei ha nominato due persone e poi ha elencato un elenco lungo di persone con cui li vorreste cambiare. Gli scambi si fanno alla pari. Noi abbiamo detto che in Donbass non ci sono divisioni ufficiali russe. Possono esserci dei cittadini russi coinvolti nell'esecuzione di alcuni compiti militari. Capisca la differenza.
Giornalista: Come cambieranno le vostre relazioni con l'Ucraina dal primo gennaio?
Putin: A livello economico cambieranno in peggio, perchè siamo costretti a escludere l'Ucraina dallo spazio economico comune della CSI.
Lei ha detto che in Turchia abbiamo molti amici a livello di popolazione. Che futuro vede per le relazioni russo turche?
Con i popoli turchi (di etnia e lingua) che ci sono vicini e fanno parte della Russia dobbiamo continuare a dialogare. A livello statale invece non vedo prospettive di creare delle relazioni.
Su Assad la Russia dice che deve decidere il popolo siriano. Gli USA ed i loro alleati dicono che per Assad non c'è futuro politico. Avete discusso di questo con Kerry?
Ne abbiamo parlato con Kerry. La nostra posizione non cambia. Non accettiamo che nessuno dall'esterno imponga alla Siria il suo futuro. Solo il popolo siriano deve scegliere chi e con quale forma dovrà governarlo. Appoggiamo la decisione degli USA di scrivere una relazione al Consiglio di Sicurezza dell'ONU sulla soluzione del conflitto in Siria, per cui il segretario di stato Kerry è venuto in Russia. Questo ci dà l'idea del fatto che USA ed Europa sono seriamente preoccupati di ciò che succede nel medioriente.
Secondo lei c'è uno stato terzo dietro l'abbattimento del SU-24 russo da parte turca?
Capisco il vostro riferimento. Se qualcuno in Turchia ha deciso di leccare gli americani in un determinato posto, non lo so. Riteniamo il gesto turco un gesto nemico. Anche nell'ultimo incontro con le autorità turche ad Ankara ci sono state poste questioni molto importanti per la Turchia. Su questioni sensibili. Noi abbiamo  detto che capiamo e siamo pronti ad aiutare. Era così difficile alzare la cornetta e telefonare. Chiedere di non colpire determinati territori?
Cosa hanno ottenuto? Pensano che fuggiremo? Certamente no. La Russia non è quel tipo di paese. Se la Turchia aveva degli scopi non li ha raggiunti. Anzi ha solo peggiorato la situazione.
E' soddisfatto del lavoro del governo? Potrebbero esserci dei cambiamenti?
In tutti questi anni mi sembra di aver sempre mantenuto una linea equilibrata nei confronti dei membri del governo. Non sono per i cambi in corsa, ancor più radicali. Quasi sempre non portano a nulla. Se invece parliamo di migliorare il lavoro del governo, allora si, c'è questa intenzione, ma non per cambiare qualcuno in particolare, ma migliorare il lavoro del primo organo governativo dello stato.
A causa dei tassi d'interesse alti i nostri imprenditori non possono ricevere crediti. Anche all'estero, per ovvi motivi, non possono. Faremo la fine del Venezuela?
Tutti vorrebbere che il tasso di rifanziamento della Banca Centrale venga rivisto. Sento dire che all'estero i tassi sono più bassi. E' vero. Ma li la struttura dell'economia è un altra. Noi abbiamo la minaccia dell'inflazione, loro quella della deflazione.
Nonostante la crisi in Russia i dati economici mostrano un dato positivo
La disoccupazione è al 5,6%. Nel 2009 era all 8.3%.  Il debito pubblico è sceso al 13%. Si è registrato un trend positivo nell'afflusso di capitali dall'estero: sono sicuro che gli investitori capiscono la realtà della nostra economia e esprimono l'intenzione di entrare nel nostro mercato. Il picco della crisi è già stato toccato. A settembre e ottobre è già stato registrato un aumento della produzione. Soprattutto nell'agricoltura. Per il secondo anno consecutivo il nostro raccolto ha superato quota 100 milioni di tonnellate, 103 milioni.
L'anno scorso preannunciò che entro due anni usciremo dalla crisi. Adesso qual'è il suo pronostico?
Rispondo con un annedoto: "Si trovano due amici e uno chiede all'altro. Come va? Ma guarda, la vita va a momenti. Bianchi e Neri. Adesso è nera. Dopo sei mesi si ritrovano di nuovo e gli fa la stessa domanda. Guarda la so la storia dei momenti. Come va? Guarda adesso è nera, forse prima era bianche". Nel 2014 abbiamo impostato il nostro budget calcolando un prezzo del petrolio di 100 dollari. Per il 2016 di 50 dollari al barile. Adesso costa 38 dollari al barile. Probabilmente dovremo apportare ulteriori modifiche.
Giornalisti da tutta la Russia e dal resto del mondo ] Tradizionalmente alla conferenza stampa di fine anno del presidente Putin prendono parte giornalisti russi e di tutto il mondo. Per attirare l'attenzione del presidente e ricevere il diritto a rivolgere la propria domanda ognuno si ingegna come può. Cartelloni, bandiere, abbigliamenti stravaganti. Anche questo fa parte dell'evento.
Tutto pronto per la conferenza stampa di fine anno di Vladimir Putin
Alle ore 12 russe — 10 italiane — inizierà la conferenza stampa di fine anno del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. L'anno scorso i giornalisti accreditati furono 1348, 78 le domande poste, 4 ore e 40 minuti la durata totale.
    Correlati:
Putin: Russia e USA stanno cercando soluzioni delle crisi più gravi
Putin sospende accordo su zona libero scambio tra Russia e Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742903/putin-conferenza-fine-anno.html#ixzz3ua6qelFB
Esto es muy urgente e importante. No podemos construir Actuall sin ti. Hola lorenzoJHWH:
No podemos, ni queremos.  [ DIO BENEDICE ECONOMICAMENTE I DONATORI! ] Este correo es... muy importante (y muy urgente). Y, déjame que te lo adelante ya, de tu respuesta al mismo dependerá el futuro y el rumbo de Actuall. Actuall nació hace poco más de tres meses. El 1 de octubre. Hoy, puedo decir con orgullo que es una realidad espléndida y creciente. Las cifras de Actuall en número de lectores, suscriptores (como tú) del Brief de Víctor, comentarios, noticias compartidas, etc., son muy estimulantes e ilusionantes. Queríamos hacer, lo estamos haciendo, periodismo centrado en defender las causas de la vida, la familia y la libertad. Periodismo para saber más, para actuar mejor y organizarnos de manera más inteligente como sociedad. Periodismo que abraza la innovación tecnológica y reúne escritores, editores y programadores brillantes y entusiastas alrededor de la visión de una sociedad ordenada y abierta, formada por personas libres, hombres y mujeres más fuertes que cualquier gobierno en defensa de nuestra libertad y nuestros bienes materiales e inmateriales. Estamos construyendo el primer diario nativo digital provida, profamilia, con una perspectiva liberal-conservadora y cristiana de la sociedad, hecho en español y con una cobertura global de las causas de la libertad en España, Europa y América. Estamos haciendo ese periodismo para ti, pero queremos (y necesitamos) dar un paso más, hacerlo contigo. A ese paso lo llamamos de lectores a miembros (socios).
lorenz ¿puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento).
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
En Actuall, encuentras la mejor información de actualidad, junto a sugerencias para actuar eficazmente a favor de la vida, la familia y la libertad.
Somos el primer diario profesional en España con un modelo no lucrativo; queremos construir una comunidad (identificada con los valores del diario) de ciudadanos informados y activos en defensa de las causas de la libertad, como el derecho a la vida, la propiedad privada o la libertad religiosa.
Antes de nacer, hacíamos esta declaración de principios: Actuall, se sostendrá gracias al apoyo de su comunidad, se declarará libre de banners publicitarios y no aceptará subvenciones de fondos públicos ni campañas de gobiernos o de partidos políticos.
Tu apoyo económico es pues, absolutamente imprescindible.
Tu apoyo económico y, si tú quieres, también tu soporte como voluntario, algo de lo que te hablaré con detalle en otro momento.
Convirtiéndote en socio de Actuall, podrás...
Participar como 'periodista' en la Redacción de Actuall
Tendrás derecho a proponer temas e historias para investigar o para tratar a fondo en el diario. Si las publicamos, te citaremos. Convertirte en autor de Actuall. Si nos envías artículos o tribunas y el equipo de Edición de Actuall considera que el tema que propones es de interés, publicaremos lo que nos mandes. Visitar la Redacción de Actuall
    Yo mismo, será un honor, te guiaré por ella explicándote cómo funciona el equipo, qué hace posible nuestro (tu) diario. Participar en una reunión anual del Consejo de Redacción de Actuall
    Una vez al año. Tendrás voz y se tomará nota de tus propuestas. Serás un miembro más del Consejo de Redacción. Asistir a los Encuentros Actuall
    Que celebraremos periódicamente, transmitiéndolos por Internet, con prestigiosos periodistas y relevantes analistas de opinión como invitados, para compartir ideas, críticas, aportaciones sobre la situación social y política y la batalla cultural que libramos
    Siempre serás de los primeros. Podrás probar antes que nadie los nuevos servicios y tecnologías de Actuall y orientarnos sobre su calidad
    Participar en la votación del Premio anual Actuall
    Cada año otorgaremos un Premio Actuall a alguna personalidad destacada que defienda los principios de Actuall. Podrás votar. Y tendrás un precio especial
    En la Gala de los Premios HO en la que se entregará (y en otros actos que organicemos en HO)  Detalle Actuall
    Pues es solo eso, un pequeño detalle, pero te lo enviaremos como ¡bienvenida! por hacerte socio. Es el peor de los tiempos y es el mejor de los tiempos para hacer periodismo sobre la defensa de principios. Es más que evidente que vivimos unos momentos difíciles. Es claro el incremento de la agresividad de los progre-laicistas... como lo es, por lo tanto, la necesidad de una mayor información y movilización de los provida, profamilia y pro-libertad, entre otras cuestiones. En Actuall queremos actuar contigo, construyendo una comunidad informada y activa. Defendiendo, juntos, los valores que te importan.
Es hoy... Es tiempo de cambiar, es tiempo de actuar, es tiempo de Actuall.
Queremos, contigo, informar, reflexionar, actuar.
Creo firmemente que hace falta un periódico online como el nuestro, que defienda la vida, la familia y las libertades, que son las bases de la civilización.
Un periódico para todos, participativo, para ciudadanos activos. Un periódico transparente en permanente diálogo con el ciudadano y sus preocupaciones. Un periódico que pretende, ¡ahí es nada!, algo que en realidad es contradictorio con la naturaleza misma del periodismo: sobrevivir a lo efímero. Actuall ayudará (te ayudará a ti, lorenz) a defender, en el terreno de las ideas y de la acción, los valores que te importan. Es un medio, quiere serlo, para saber y actuar, para haceroír tu voz.  [ Independiente. ] [ Decimos, sin falsas retóricas, que Actuall es independiente, esto es, que sus verdaderos propietarios son sus lectores. Para construir Actuall necesitamos, ahora, tu apoyo y tu concurso.  ¿Puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento). https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Millones de ciudadanos necesitan (necesitamos y demandamos) un medio de comunicación moderno que haga frente al pensamiento izquierdista dominante (a las dentelladas de una suerte de Leviathan, que acosa las más elementales libertades) creando opinión, ofreciendo argumentos, influyendo en los centros de poder y defendiendo las convicciones que nos hacen ser comunidad y que tú y yo sabemos que son buenas imprescindibles para mejorar la sociedad.
Actuall es eso... En Actuall queremos atenernos a los hechos, dudar de los paraísos en la Tierra, reírnos de los emperadores desnudos, atizar dialécticamente a los tiranos, y dejar en evidencia a sus bufones y corifeos. Y, como el viejo maestro Montanelli, estamos dispuestos a hacerlo con (absoluta) independencia «a prueba de censores, dictadores y balas». Porque creemos, como él, que «El periodismo no es un oficio, es una misión».
Eso tiene un precio. La libertad y la independencia, siempre tienen un precio...
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Actuall es gratuito. No tenemos ánimo de lucro pero, como es obvio, sí tenemos gastos...
Para afrontarlos con una mínima estabilidad; para tener la seguridad de que podremos hacer nuestro trabajo (contigo), el que de alguna manera nos has encomendado y en el que, sin duda, participas; para poder seguir adelante, te necesito. Necesito que des ese paso adelante y te conviertas ahora en socia/o de Actuall. Ojalá te animes a hacerlo. Estoy convencido de que, como intentamos de todo corazón (contigo y para ti), con Actuall... Es posible cambiar el mundo y si no (de forma inmediata) el mundo, sí el rumbo de la política y de las ideas, dando voz a quienes aún creen en los valores de la libertad, el dinamismo de la sociedad civil, y en la dignidad inviolable de la persona. Y, como Buckley, gigante del periodismo que en la segunda mitad del siglo XX, obró el milagro de sacar al conservadurismo norteamericano de la postración, librarlo de sus complejos y arrebatarle a la izquierda el monopolio cultural e incluso político, hacerlo con glamour y sin perder la sonrisa. Un fuerte abrazo, mil gracias por estar ahí.
Alfonso Basallo, director y todo el equipo de Actuall
P.D. Por supuesto tú eres quien determina el importe de tu contribución mensual como socio de Actuall (somos diferentes), de tal manera que puede ser con alguna de las cantidades que te propongo o con cualquier otra, mayor o menor. Puedes hacerlo aquí: https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall y recuerda además que, en cualquier momento, puedes cancelar o modificar esa aportación mensual.
Este email tiene más de una vida. Reenvíalo a tus contactos que aún no conocen Actuall e invítales a unirse Actuall, el periódico para lectores alertas y activos en las buenas causas. ¡Gracias! HO es una entidad de utilidad pública    
HazteOir.org tiene la declaración de entidad de utilidad pública (ver B.O.E.). Esto significa que todos los donativos que hagas a Actuall (que es una iniciativa de HO) los podrás desgravar, en el siguiente ejercicio fiscal, en el pago del impuesto correspondiente. Un 50% por los primeros 150€ que nos dones y un 27,5% por el resto. Por ejemplo, si donas 200€ Hacienda te devolverá 88,75€ en 2016.
===================
è sceso all'inferno il massone, soltanto, un altro massone che Satana partorì con Rothschild ] [ Licio Gelli, la P2 perde il suo maestro. Nato a Pistoia il 21 Aprile 1919 si è spento nella sua storica “Villa Wanda” (dal nome della prima moglie) il 15 dicembre 2015. Il quadro clinico, data anche la veneranda età, si era aggravato irrimediabilmente sino a spirare silenziosamente. Condannato per innumerevoli capi d’imputazione, come:  Procacciamento di notizie contenenti segreti di Stato; Calunnia nei confronti dei magistrati milanesi Colombo, Turone e Viola; Calunnia aggravata dalla finalità di terrorismo per aver tentato di depistare le indagini sulla strage alla stazione di Bologna - vicenda per cui è stato condannato a 10 anni; Bancarotta fraudolenta (Banco Ambrosiano). Dal 2001 scontava una pena detentiva di 12 anni nella sua residenza affermando di sé nel 2003: “Ho una vecchiaia serena. Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed è un dialogo che mi quieta. Guardo il Paese, leggo i giornali e penso: Ecco qua che tutto si realizza poco a poco, pezzo a pezzo. Forse sì, dovrei avere i diritti d'autore. La giustizia, la tv, l'ordine pubblico. Ho scritto tutto trent'anni fa.”
=======================
IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] L’aborto non dà pace. La confessione di due uomini. E una donna, dopo 30 anni, chiede perdono per il voto pro-choice al referendum. Ora è volontaria al Centro di aiuto alla vita. 16 dicembre 2015. SEMPLICEMENTE AVERE APPROVATO LA LEGGE SULL'ABORTO, SEMPLICEMENTE QUESTO ASSENSO, TI PORTERà ALL'INFERNO! TU DEVI PENTIRTI DI GNI TUO PECCATO! IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] Chi l’ha detto che l’aborto è una questione “da donne”? Sono certamente loro a pagarne le conseguenze più dirette, spesso lasciate sole a portare il peso di una decisione, spesso proprio perché lasciate sole spinte a scegliere questa strada. Eppure quello dell’aborto è anche e soprattutto un affare “da uomini”. Come racconta don Luigi, parroco alle porte di Milano. Da quando il Papa – con l’occasione del Giubileo della Misericordia – ha esteso a tutti i sacerdoti la facoltà di assolvere il peccato dell’aborto, da lui si sono presentati due uomini. Entrambi si erano già confessati in passato, ma a distanza di tempo dai fatti (30-40 anni) ancora non si sentono in pace. Il primo è un signore di 65 anni: lui e la moglie hanno deciso di abortire quando lei è rimasta incinta del terzo figlio. Pensavano di non farcela. Il secondo ha circa 50 anni: aveva 18 anni quando la sua ragazza è rimasta incinta e hanno deciso di abortire. Nessuno ha mai saputo, neanche i genitori, ma quel fatto ha lasciato in lui una impronta indelebile. E l’aborto è un affare “da donne”, non nel senso dispregiativo di una debolezza, ma in quello pieno di dignità e coraggio, di vita. Una di loro, Rosella (leggi qui la sua storia), ha deciso di confessarsi per qualcosa a cui molti nemmeno penserebbero: il voto a favore dell’aborto nel referendum del 1981. Non ci aveva più pensato, né ha mai dovuto affrontare il problema. A più di 30 anni di distanza, mentre scriveva il suo libro “Un’anima sola” in cui racconta la storia della sua conversione dopo la morte dell’unica figlia, un’amica le ha proposto di devolvere il guadagno al Centro di Aiuto alla vita (Cav) della clinica Mangiagalli, a sostegno delle gravidanze difficili. “In quel momento ho cominciato a riflettere: Signore, cosa mi stai dicendo? Da lì poi ho devoluto tutto al Cav… e mi sono confessata”. Cosa è successo? “Che Dio è vita, e se credo in Dio credo nella vita, e non ho nessun diritto di decidere per vita di un altro bambino”. Adesso Rosella sostiene come volontaria il Cav, è vicina ad alcune mamme. E ha trasformato anche la camera di sua figlia in una specie di nursery: “In genere le camere dei figli che se ne sono andati rimangono intatte…il letto rifatto, gli armadi con tutta la roba dentro. La camera di mia figlia è completamente diversa, perché io raccolgo le cose per i bambini: ci sono ciucci, biberon, abitini, il mio computer per scrivere. È una stanza che ha preso vita. I figli ci sono ma non sono più lì. È un cammino”.
========================
Dear Mr mESSIAH, An Open Doors safe house can be a lifeline to a pastor or evangelist. Especially ones who are standing firm against persecution, but trying to save their families from threats, arrest and imprisonment. Others need a safe house so they themselves can escape arrest – and be there for their families in times of need.
Your Gift of Hope helps provide vital aid and temporary safe houses for Christians who are under attack – offering their whole families the protection and courage they need to stand firm as a witness for Christ! Thank you for giving generously.
Together in His service, Jan Gouws. Executive Director, Open Doors Southern Africa
========================
Costco employee hurls anti-Semitic abuse Click here to watch: Costco smoothie demonstrator hurls anti-Semitic abuse at shopper. A Jewish shopper at a Costco store in the San Francisco Bay Area has uploaded footage of an extremely anti-Semitic rant tirade he was subjected to by a woman giving a smoothie demonstration at the store. According to the Coordination Forum for Countering Antisemitism, he said the woman began her rant by interrupting him during a conversation with another Jewish man. "I struck up a conversation with a Jewish guy in Costco in front of the Vitamox Blender Demonstration, when an employee interrupted to tell us that Jews need to go back where they came from. I asked her how that would be possible after what happened in WWII. She responded that Hitler never did anything wrong to the Jews and that they brought it on themselves," he said.
Watch Here. In the video - originally posted on the Live Leak video sharing site - the woman can indeed be heard claiming that the Jews were not persecuted by the Nazis, while simultaneously admitting something bad may have happened to them but that they "brought it on themselves." "They had a chance to go ahead and get $500 for their freedom," she bizarrely asserted. Prior to that, she could be heard saying that Jews should leave Israel and "go back to Europe", because it is "Palestinian land." The clip ends with the victim owing to report her to her managers. "You're gonna be fired today." Source: Arutz Sheva
==============
Donald Trump è il nostro candidato! Putin, 'endorsement' a Trump: 'E' vivace e talentuoso' Putin entra a gamba tesa nella campagna elettorale Usa: "E' una persona vivace e talentuosa".
=============
Erdogan, si è inventato questa: "lotta contro Pkk che continuerà", perché il genocidio è la sua soluzione.. Nel sud-est Turchia "finché non sarà garantita la tranquillità" già la tranquillità del cimitero degli armeni uccisi a tradimento, perché i turchi islamisti sono degli spergiuri e traditori!
=======================
io sono indignato per questo atto di violenza! MA IL SISTEMA MASSONICO LA DEVE SMETTERE DI FARE VIOLENZA ALLE MINORANZE! Spagna: il premier Mariano Rajoy colpito da un pugno
======================
MALEDETTI DISGRAZIATI MAOMETTANI SHARIA! quello che non deve essere dimenticato, è che le fosse comuni dei martiri cristiani, la profanazione di tutte le Chiese, ecc..., del genocidio dei cristiani siriani e iracheni, sono stati i salafiti: finanziati dalla CIA, tutto l'esercito libero siriano di OBAMA, di liberi terroristi moderati turchi sauditi: jihadisti, internazionale islamica: sharia LEGA ARABA, che lo hanno fatto! ] NON RIUSCIRETE CON LE VOSTRE MENZOGNE A CAMBIARE LA STORIA, PERCHé IO HO VISSUTO QUESTA TRAGEDIA PERSONALMENTE E LA HO DOCUMENTATA GIORNO PER GIORNO, SUI MIEI 110 BLOG! [ BEIRUT, 17 DIC - Una fossa comune con almeno dieci cadaveri è stata rinvenuta nella regione orientale siriana di Dayr az Zor controllata dall'Isis. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani secondo cui il gruppo jihadista ha ammesso di fronte ai parenti delle vittime di aver ucciso le persone seppellite nella fossa. Sin da quando l'Isis ha preso il controllo delle regioni orientali della Siria nel 2013 ha commesso numerosi massacri, in particolare ai danni di membri di influenti tribù locali.
=====================
questo discorso DI Michael Moore: è perfetto anche per Donald TRUMP, noi contestiamo la sharia AL COGLIONE CANCEROGENO Michael Moore, perché quando, i musulmani faranno la richiesta della sharia? TU DEVI MORIRE CON TUTTE LE TUE IDEE DEMOCRATICHE: PERCHé NULLA DI QUESTO, discorso, CHE VIENE AFFERMATO ADESSO, in questo articolo, è PRESENTE NELLA LEGA ARABA senza reciprocità!!  NEW YORK, 17 DIC - Michael Moore scende in campo contro Donald Trump: il regista si e' fatto fotografare davanti alla Trump Tower con un cartello e la scritta "siamo tutti musulmani" per protestare contro l'idea del re del mattone di vietare l'ingresso negli Usa a tutte le persone di fede islamica. "Siamo tutti musulmani, cosi' come siamo tutti messicani, cattolici ed ebrei, bianchi, neri e tutte le sfumature intermedie", ha aggiunto Moore in un post sulla sua pagina Facebook.
==================
come non posso riconoscere nessun diritto ai musulmani, PALESTINESI, ecc.. finché la LEGA ARABA non condanna la sharia, così, io non posso riconoscere nessun diritto ai GAY finché non viene condannata la ideologia GENDER, per tutti è SODOMA educativi antiomofobi! ANZI VOI SIETE SCESI SUL CAMPO DELLA BATTAGLIA CONTRO il REGNO DI DIO CHE IO SONO!  STRASBURGO, 17 DIC - Forte sostegno alle nozze gay, viste anche come presupposto per una maggiore tutela dei diritti delle persone. E netta bocciatura della pratica della maternità surrogata, il cosiddetto 'utero in affitto' perche' "compromette la dignità umana della donna dal momento in cui il suo corpo e le sue funzioni riproduttive sono usati come una merce". E' quanto si legge nel rapporto annuale sui diritti umani nel 2014, un testo di oltre trenta pagine, approvato dalla Plenaria di Strasburgo.
======================
 TEL AVIV, 17 DIC. IO MANDERò MIEI MISSILI BALISTICI, SU TUTTA A LEGA ARABA SHARIA PER QUESTA AGGRESSIONE! Un razzo SHARIA lanciato da Gaza è caduto in un'area aperta del sud di Israele dove poco prima sono risuonate le sirene di allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo cui non sono segnalate vittime.
========================
NON ESISTE UNO STUPIDO, IN TUTTO IL MONDO, CHE LUI POSSA PENSARE CHE GLI USA O LA NATO SIANO SERI NELL'EVITARE LA GUERRA MONDIALE, CHE INVECE, è PROPRIO IL LORO VERO OBIETTIVO! 17.12.2015. COME SE, QUESTE ARMI POSSANO RAPPRESENTARE UN OSTACOLO PER LA CINA SE DECIDESSE DI FARE UNA INVASIONE! GLI USA, E I LORO MASSONI LOCALI NEL LORO CINISMO, HANNO DECISO DI AMMAZZARE QUESTE PERSONE DI TAIWAN! Il ministero degli Esteri cinese richiama l’ambasciata Usa: “Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese”. Il ministero degli Esteri cinese ha convocato l'incaricato d'Affari dell'ambasciata statunitense per protestare contro la decisione dell'amministrazione Obama di autorizzare la vendita di armamenti a Taiwan per un valore di 1,83 miliardi di dollari. Minacciate anche sanzioni contro le aziende che parteciperanno all'iniziativa. Come rilanciato dall'agenzia Xinhua, per il vice ministro degli Esteri cinese, Zheng Zeguang, "Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese" e la vendita di armi non solo andrebbe contro il diritto e i rapporti internazionali, ma minaccerebbe "pesantemente" la sicurezza e la sovranità nazionale della Cina. Oggetto della disputa la vendita di due fregate della classe Perry a Taiwan e di missili anticarro, veicoli anfibi d'assalto, sistemi elettronici di puntamento, missili terra-aria Stinger.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1748347/usa-cina-taiwan-armi.html#ixzz3ubEtEl8E
L'UNICO MOTIVO DI QUESTE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, è PERCHé, sia LA NATO che, LA CIA HANNO FATTO UN GOLPE ED UN POGROM IN UCRAINA: contro i russofoni! ] [ Ue rinnova le sanzioni alla Russia. 17.12.2015. e dopo CHE FARISEI SALAFITI MASSONI LEGA ARABA HANNO INVASO LA SIRIA CON I JIHADISTI: LA GUERRA MONDIALE TOTALE NUCLEARE, è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE, CHE LA MOLTO SOFISTICATA DIPLOMAZIA RUSSA PUò SOLTANTO POSTICIPARE! Le sanzioni verso Mosca, che scadono il 31 gennaio prossimo, saranno prorogate da Bruxelles senza discussione al vertice dell’Unione Europea. Non ci sarà alcuna discussione sul tema del rinnovo delle sanzioni economiche contro la Russia al vertice dell'Unione Europea del 17 e 18 dicembre. La Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha chiuso bruscamente la discussione. Evidentemente le pressioni americane sono state molto forti. Il ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, a sua volta, ha precisato che l'Italia non ha chiesto alcun rinvio sulle sanzioni alla Russia e ha confermato che la decisione del vertice europeo sarà comune, senza alcun dibattito. "Politicamente parlando, la valutazione generale è andata chiaramente nella direzione di un rinnovo delle sanzioni" alla Russia ha precisato alla stampa l'Alto Rappresentante per la politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini. Tutti i ministri degli esteri dei Paesi aderenti all'Ue, ha proseguito Lady Pesc, "hanno indicato che stiamo andando nella giusta direzione sulla messa in atto dell' accordo di Minsk ma siamo ancora lontani da una piena messa in atto e così hanno dato l'indicazione che abbiamo bisogno di un rinnovo delle sanzioni per un ulteriore periodo di tempo".
Correlati:
Poroshenko: ricevute rassicurazioni da Bruxelles su estensione sanzioni vs Russia
Matteo Salvini torna a Mosca, "no alle sanzioni": http://it.sputniknews.com/politica/20151217/1748667/ue-russia-sanzioni.html#ixzz3ubGLVBYG
Shalom lorenzojhwh, As the boycotts against Israel continue to increase, it becomes even more important to BREAK the boycotts by purchasing products from Israel. Although Israel is under the constant threat of Palestinian terror, suffers from rampant anti-Israel media bias and increasing boycotts, the People of Israel are blessed to live in their ancient homeland with a thriving economy. Our reaction to the Boycotts, Divestment and Sanctions (BDS) against Israel should be very simple: Just BUY more. Turn the boycotts into BUYcotts! Click Here to Buy Your Gifts from Israel. The European Union supports labeling Israeli products from Judea and Samaria. This hurts Arabs as much as Jews. Thousands of Arabs are employed by Israeli companies in Judea and Samaria. Boycotting these goods means Arab workers will lose their jobs. Israel is the best country in the region for Arabs to live. Yet it is also the ONLY country whose products are labeled and boycotted. Show Support by Buying Gift Items from Israel. For those of you who love Israel - and want to share the beautiful blessings of Israel with your family and friends - please consider buying your gifts from Israel. Not only will you and your loved ones cherish having a piece of Israel in your home, you are helping the effort to defeat the anti-Israel boycotts, So this year, please buy as much as you can from Israel... Shop Israel and Break the Boycotts! Thank you for standing united with the People, Country and Land of Israel. With Blessings from Israel! IMPORTANT NOTICE: The 25% off sale on ALL Israeli gift items from the Israel Boutique has been extended, but only through the weekend. Use discount code ISRAEL25. Take advantage of this great opportunity to help Israel, break the boycotts and share in the blessings! Click Here to Buy Beautiful Gifts from Israel.
=========================
QUESTO è L'INCUBO DELLA TEOSOFIA SATANICA GENDER I MASSONI FARISEI COMUNISTI BILDENBERG. PRESTO VEDREMO LA GUERRA CIVILE! SE AVESSERO FATTO QUESTA VIOLENZA A ME: IO MI SAREI FATTO GIUSTIZIA DA SOLO! Siete «cristiani radicali». E gli allontanano i cinque figli. L'incredibile storia di una coppia in Norvegia. Che ora cerca giustizia e vuole dimostrare l'abuso subito. 15 dicembre 2015. Sono stati arrestati, interrogati e subito rilasciati dai servizi sociali norvegesi mentre i figli venivano allontanati da loro, per giorni e senza alcuna spiegazione. Ma questo è solo l’inizio dell’incredibile storia che ha coinvolto i due coniugi Marius e Ruth Bodnariu, lui romeno e lei norvegese, residenti a Bergen, in Norvegia, di cui ora si inizia a sapere qualcosa tramite la voce del loro legale. Per ora, le notizie sono abbastanza frammentate e molti rimangono i punti oscuri (Tempi.it, 14 dicembre). SOLO PER L’ALLATTAMENTO. La storia è stata resa pubblica dalla stampa rumena intorno al 20 novembre, ma solo questa settimana sono emerse le motivazioni per cui, da oltre un mese, non è permesso alla coppia di vedere i cinque figli, se non per l’allattamento del più piccolo da parte di Ruth. Nei documenti che l’avvocato difensore ha finalmente ottenuto dai servizi sociali, si legge che Marius e Ruth sono «cristiani radicali che stavano indottrinando i loro figli» (RomaniaTv.net, 20 novembre). ESAMI MEDICI. Bodnariu, fratello di Marius e pastore cristiano, ha detto di essersi messo in contatto con l’avvocato della famiglia ha appreso sugli interrogatori ai nipoti e ha scritto on line il resoconto del colloquio avuto con il legale. I bambini sono stati sottoposti a diversi esami medici da cui emerso che non vi è alcun segno di abusi fisici. Nonostante questo è stato domandato loro se fosse vero che ricevevano punizioni. LA VERSIONE DELL’ACCUSA. A parte sculacciate o tirate d’orecchi, non hanno raccontato di punizioni violente e pericolose e non sono affatto spaventati all’idea di tornare a casa. In particolare gli psicologi hanno puntato l’indice su presunte percosse ricevute, come sottolinea ancora Tempi.it. Una delle figlie avrebbe detto che il padre una volta aveva «scosso come un tappeto» il figlio minore perché si era aggrappato ai suoi occhiali.
LA VERSIONE DEI GENITORI. La verità è però molto diversa. «Marius – ha continuato il fratello – mi ha spiegato che era semplicemente felice per il fatto che per la prima volta il figlio (di tre mesi) era riuscito ad afferrare qualcosa» e che quindi gli aveva fatto fare un balzo. Il timore del pastore è che gli assistenti sociali stiano cercando di far dire ai bambini quello che vogliono loro. “MAI SUBITO ABUSI”. «Hanno anche provato a far da dire a Ruth, nei primi interrogatori, che il marito abusAva di lei fisicamente», denuncia Bodnariu. «Ma Ruth ha risposto che non poteva, perché è una bugia». I bambini avrebbero scritto anche delle lettere a mamma e papà, che però non sono mai state consegnate. I servizi sociali hanno invece dichiarato che non esistono lettere e che ai bambini non mancano i genitori. I CANTI CRISTIANI. Sul web è scattata una petizione a sostegno della famiglia mentre Bodnariu parla di «attacco demoniaco» alla famiglia e di problemi pregressi tra Marius e la preside della scuola perché l’uomo insegnerebbe agli scolari canzoni cristiane. «Sono accecati dal male – conclude il pastore – con la preghiera lo abbatteremo» (rodiagnusdei.wordpress.com, 20 novembre).
=============================
LA CONSAPEVOLEZZA DELLA INTRINSECA PECCAMINOSITà DELLA NATURA UMANA, è IL PRIMO LIVELLO DI AUTOCONSAPEVOLEZZA, PER AVERE UN RAPPORTO CON DIO, E DIO NON TI CHIEDERà MAI DI ODIARE O DISPREZZARE TE STESSO, MA, TI CHIEDERà DI INCOMINCIARE UN COMBATTIMENTO SPIRITUALE, CHE NASCE DAL RICONOSCERE LA PROPRIA CONDIZIONE DI PECCATO, DAVANTI ALLA PAROLA DI DIO! ] SE IO NON AVESSI QUESTO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, IO ACCOGLIEREI ED AIUTEREI TUTTE LE PERSONE CHE HANNO IL CUORE SPEZZATO DELLA MIA SOCIETà: INTORNO ALLA PAROLA DI DIO, LI RACCOGLIEREI! [ Preghiera e castità non sono una “terapia ripartiva” per gli omosessuali. Monta la polemica sul metodo Courage dopo un'inchiesta de L'Espresso. Molly Holzschlag 15 dicembre 2015. Omosessualità e preghiera: l’inchiesta del settimanale L’Espresso (6 dicembre) ha provato ad alzare un polverone intorno alle attività di Courage Italia. Courage è nata a New York nel 1980 e si è diffusa nel mondo, arrivando anche nel nostro Paese con l’apertura di circoli autorizzati dal Pontificio consiglio per la famiglia. Il servizio che si offre alle persone omosessuali è un “accompagnamento spirituale”, con l’obiettivo di incoraggiare la castità e seguire l’insegnamento della Chiesa sull’omosessualità. LA RICOSTRUZIONE DE L’ESPRESSO. Secondo L’Espresso, quelli di Courage sono «circoli di pochi, convinti ultracattolici che con la guida di un prete messo a disposizione dalla Curia si convincono che possono “guarire” e tornare eterosessuali». Un giornalista del settimanale che ha partecipato ad uno degli incontri dell’associazione scrive: «Nel solco della dottrina cattolica intende l’uomo unicamente come peccatore. L’unico modo di essere accettato agli occhi del Signore per chi è lesbica, gay, bisessuale o transgender e allo stesso tempo credente. Nessuna indicazione concreta per chi soffre e reprime i propri istinti. Per chi cerca parole di conforto, amore e compagnia».
UNA SERATA A “COURAGE”. La serata con i membri di Courage a cui ha partecipato il giornalista «si chiude con una preghiera comune mano nella mano. Le dinamiche sono simili a quelle delle sette. Nei giorni successivi scatta un bombardamento continuo di sms, telefonate e inviti per non mollare il gruppo».
POLEMICHE A REGGIO EMILIA. L’11 dicembre, scrive la Gazzetta di Reggio, «l’arrivo a Reggio Emilia dell’associazione Courage, il movimento internazionale di orientamento ultracattolico che organizza gruppi di auto-aiuto che servirebbero a “guarire” dalle pulsioni omosessuali, ha scatenato una grossa polemica. E non solo nella città emiliana».
COSA E’ REALMENTE COURAGE. Prova a far chiarezza sulla vicenda Courage, il quotidiano dei vescovi italiani Avvenire (12 dicembre): «L’Apostolato Courage – fondato nel 1980 dal servo di Dio Terence Cooke, arcivescovo di New York, per aiutare chi è attratto da persone dello stesso sesso a vivere la propria condizione in modo coerente con gli insegnamenti della Chiesa – ha organizzato nei giorni alcuni momenti di preghiera a Reggio Emilia, Torino e Roma». SESSUALITA’ E PAROLA DI DIO. Si tratta di iniziative «che fanno parte di un percorso, liberamente proposto e altrettanto liberamente accolto da chi decide di aderirvi, fondato su due obiettivi: la riflessione sulla propria sessualità e l’accoglienza della Parola di Dio come regola in base alla quale organizzare la propria vita». NESSUNA “TERAPIA RIPARATIVA”
Difficile cogliere in questo programma spirituale «un’offesa alle condizioni delle persone omosessuali e, soprattutto, la volontà di proporre una ‘terapia riparativa’. Pratica psicoterapeutica ormai desueta e che vuol dire tutto e niente, ma che per le lobby gay si è trasformata in una parola d’ordine per una sorta di indignazione a comando».
CASTITA’ COME SCELTA DI VITA. Sul caso si è registrato anche l’intervento diretto di Courage Italia che in un comunicato sottolinea come «molte persone ritengono legittima e attraente una proposta di vita affettiva in armonia con l’antropologia cristiana». Inoltre, si fa notare, «la castità non è un ‘obbligo’ ma viene vissuta come scelta di amore per Dio e per gli altri». Scelta che merita rispetto «indipendentemente dall’orientamento sessuale». Respinta con molta fermezza l’accusa di praticare terapie di guarigione: «Ogni uomo o donna che partecipa liberamente alle attività di Courage sa che lì può trovare aiuto spirituale, accoglienza e amicizia, ma non una terapia medica, come viene ricordato all’inizio di ogni incontro».
================
LA LEGA ARABA CON LA SHARIA STA MINACCIANDO IL GENERE UMANO DI STERMINIO, MA, QUESTA VOLTA NELL'ERA DEI SATANISTI MASSONI FARISEI: PER L'ISLAM FINIRà IN TRAGEDIA! MA QUESTA è UNA TRAGEDIA DEFINITIVA SENZA RIMEDIO! I cristiani possono professare la fede nell’islam per salvarsi la vita? Rinnegare la propria fede è una cosa seria, ma non a tutti è dato il dono del martirio. 15 dicembre 2015. Padre Elias Mallon. I cristiani possono professare la Shahada islamica, il credo o professione di fede dei musulmani, per salvarsi la vita? La questione è stata sollevata di recente da un docente di Storia e Teologia della St. Paul’s University di Limuru e Nairobi, in Kenya. Di primo acchito la domanda sembra semplice, pressante e molto attuale, soprattutto considerando i recenti massacri di cristiani da parte degli estremisti islamici in Kenya. A una lettura più approfondita, però, la questione non è poi così semplice. L’autore menziona i leader cristiani in Kenya, che hanno detto che per salvarsi la vita i cristiani possono recitare la Shahada. L’autore dell’articolo è fortemente in disaccordo. È chiaro, quindi, che la domanda non è solamente teologica, ad esempio sul fatto che la Shahada contenga qualcosa di diametralmente opposto alla fede cristiana. La risposta è sia sì che no. La prima parte della Shahada, “non c’è dio all’infuori di Dio”, non è più problematica per un cristiano dello Shemà degli ebrei, “Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo” (Deuteronomio 6, 4). I cattolici romani e molti altri cristiani, ebrei e musulmani credono nello stesso Dio (cfr. Concilio Vaticano II, Lumen Gentium, par. 16). La seconda parte della Shahada, “e Maometto è il messaggero di Dio”, è per i cristiani molto più problematica. Ad ogni modo, non è questo il fulcro della questione, che sembra riguardare piuttosto il permesso. La posizione dell’autore al riguardo è chiara. Parla di recitare la Shahada per salvarsi la vita come “scegliere di rinnegare Cristo per il bene della preservazione di sé”. Recitare la Shahada per salvarsi la vita comunica che “la mia fede in Cristo è una fede di convenienza”, e i cristiani che la pensano così sono “concentrati su se stessi” e “un giorno lodano il Signore e quello dopo recitano il credo musulmano solo per uscire dalla sofferenza”. La persecuzione tira fuori il meglio e il peggio della cristianità, e a volte il peggio viene da settori inaspettati. Nei primi cinque secoli della Chiesa ci sono stati due movimenti importanti (dichiarati eresie) che avevano a che fare con cristiani la cui fede non era abbastanza forte da morire per lei. Questi movimenti erano il novazianesimo (III secolo) e il donatismo (IV secolo). Entrambi i movimenti erano quello che si descrive come “rigoristi”. Per i novaziani, i cristiani che “sbagliavano” (lapsi) non avrebbero mai potuto essere riaccolti nella comunione con la Chiesa. I donatisti, pur se meno estremi dei novaziani, erano ad ogni modo molto rigidi nei confronti dei cristiani che avevano sbagliato ma poi si erano pentiti. Quello che avevano in comune i due movimenti era il concetto della Chiesa come “Chiesa di santi, ad esclusione dei peccatori”. In entrambi i casi, la Chiesa non era d’accordo. È interessante e ironico che una discussione analoga stia avendo luogo nell’islam. Come quella nel cristianesimo, la discussione nell’islam risale a molti secoli fa. Nell’islam, la questione riguarda l’apostasia. La domanda è fondamentalmente questa: la fede è solo una questione di cuore o è una questione di osservanza esteriore? Se una persona non rinnega davvero la fede, anche se non vive affatto i suoi precetti, quella persona è un’infedele (kāfir) condannata all’inferno? I Murjiʽiti, che risalgono alla prima generazione dell’islam, e i seguaci della scuola di giurisprudenza Ashʽari non ritengono questi atti un’apostasia. I musulmani sciiti hanno la categoria della taqiyya, “dissimulazione, prudenza”, che permette ai credenti di rinnegare la propria fede sotto minacce estreme. Alcune scuole di pensiero islamiche sunnite come i Kharijiti, tuttavia, si sono affrettate a considerare questi musulmani infedeli e meritevoli di morte e dannazione. È interessante che l’ultima scuola di pensiero rigorista sia stata scelta da molti musulmani salafiti-jihadisti contemporanei e portata all’estremo dall’ISIS. E così, in un esempio ironico degli opposti che si incontrano, la posizione rigorista nella cristianità trova delle analogie nella posizione estremista contemporanea nell’islam.
Alla fin fine, ad ogni modo, la questione dev’essere trattata come questione pastorale. Come tutta la ricerca medica mira alla guarigione, tutta la teologia, indipendentemente da quanto possa essere astratta, deve tendere alla pratica pastorale. È anche una questione di ecclesiologia o teologia della Chiesa. Se la Chiesa è esclusivamente la comunità dei santi, dei puri e degli eroici, allora non c’è posto per chi ha sbagliato o per chi è debole. Se invece la Chiesa è la comunità dei santi e dei peccatori, degli eroici e dei deboli, se la Chiesa è – come la definisce papa Francesco – l’ospedale da campo dopo una battaglia, allora c’è posto per tutti. Il Nuovo Testamento descrive Gesù come una persona venuta non per i giusti ma per i peccatori (Luca 5, 32), non per i sani ma per i malati (Marco 2, 17) e come colui che richiede misericordia, non sacrificio (Matteo 9, 13). I cristiani stanno subendo persecuzioni terribili in molte parti del mondo. Non parliamo della discriminazione o della perdita di prestigio, ma della perdita di proprietà, famiglia e vita. Se dobbiamo essere onesti, nessuno di noi sa come reagirebbe di fronte alla minaccia di una morte violenta. Sono certo che quei “leader e accademici cristiani… che dicono che si può recitare la Shahada islamica” non stanno dicendo semplicemente che va bene, come se fosse una possibilità tra le tante (uguali?) sono pienamente consapevoli del tipo di situazione in cui una persona si dovrebbe trovare per avere questo dilemma. Il mio sospetto è che qualcuno possa aver usato l’antico ragionalmento morale del “male minore”. In ogni caso, indipendentemente da come venga posta la domanda, il problema è profondo a livello pastorale, riguardando nella fattispecie come ci rapportiamo alle persone che non hanno scelto il martirio. Quasi fin dall’inizio, i cristiani hanno parlato del martirio come di un dono. Se il martirio è un dono, allora potremmo dover affrontare il fatto che è un dono non dato necessariamente a chiunque. Come la storia della Chiesa ha mostrato ripetutamente, l’ideale e la realtà di una fede eroica fino alla morte sono sempre stati due cose diverse. Ci sono stati coloro che sono morti piuttosto che rinnegare la propria fede e quelli che non l’hanno fatto. Rinnegare la propria fede è sicuramente una cosa molto seria. Spesso nei Vangeli Gesù parla di rinnegare chi lo rinnega (Matteo 10, 31 segg; Marco 8, 38; Luca 12, 9). Quello stesso Gesù, tuttavia, dice a Pietro che deve perdonare non 7 ma 77 volte (Matteo 18, 22). Dubito davvero che Gesù abbia stabilito uno standard più elevato per gli uomini che per Dio. Il reverendo Elias D. Mallon è membro dei Frati Francescani dell’Atonement. Ha conseguito una licenza in Antico Testamento e un dottorato in Lingue Mediorientali presso la Catholic University of America. I suoi articoli appaiono regolarmente sulle riviste America e ONE. Elias è responsabile per le relazioni esterne della Catholic Near East Welfare Association (CNEWA), che sostiene progetti caritatevoli, educativi, sanitari e di sviluppo in Medio Oriente, Etiopia, Europa orientale e India meridionale. Rappresenta la CNEWA alle Nazioni Unite.
===================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Michela Marzano usa anche Papa Francesco per promuovere il gender. Chris Maxwell. Unione Cristiani Cattolici Razionali. 15 dicembre 2015. BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 08: Italian authoress Michela Marzano attends the presentation of her book 'Love is everything: that's all that I know about Love' (L'Amore e tutto: e tutto cio che so dell'Amore) at Ambasciatori book shop on November 8, 2013 in Bologna, Italy. (Photo by Roberto Serra - Iguana Press/Getty Images) Sono almeno quattro i diretti interventi di Papa Francesco nel solo 2015 contro il gender, la teoria secondo la quale l’essere uomini e donne sarebbe una costruzione sociale e non derivata necessariamente dall’essere nati come maschi e femmine. Come abbiamo documentato nel nostro dossier apposito, a gennaio Francesco ha rivelato di essere stato un testimoni oculare del tentativo di introdurre il gender nelle scuole: «Era un libro di scuola, un libro preparato bene didatticamente, dove si insegnava la teoria del gender […]. Questa è la colonizzazione ideologica: entrano in un popolo con un’idea che niente ha da fare col popolo […] e colonizzano il popolo con un’idea che cambia o vuol cambiare una mentalità o una struttura. Lo stesso hanno fatto le dittature del secolo scorso […] pensate ai Balilla, pensate alla Gioventù Hitleriana. Hanno colonizzato il popolo, volevano farlo». Ha poi ripreso l’episodio nel marzo successivo: «Sono stato testimone di un caso di questo tipo con una ministro dell’educazione riguardo l’insegnamento della teoria del “gender” che è una cosa che sta atomizzando la famiglia. Questa colonizzazione ideologica distrugge la famiglia». Sempre nello stesso mese ha parlato di «quello sbaglio della mente umana che è la teoria del gender, che crea tanta confusione. Così la famiglia è sotto attacco», mentre nell’Udienza generale di aprile ha valorizzato la differenza tra uomo e donna, dicendo anche: «io mi domando, se la cosiddetta teoria del gender non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa». Davanti a questi durissimi interventi, il fatto che la filosofa Michela Marzano citi il Pontefice nei suoi quotidiani spot pro-gender è ancora di più deleterio e significativo della cattolicità autodichiarata dalla parlamentare Pd. Invitata recentemente anche a Tv2000, la televisione della CEI, il giorno prima di Costanza Miriano: una scelta poco felice (non è la prima da quando l’ex Iena Alessandro Sortino è diventato vicedirettore), dando spazio (senza contraddittorio) in buona fede e in nome di un giornalismo etico e obiettivo a chi spazio ne ha già a sufficienza (anzi, sui grandi media si sente la carenza delle voci contrarie) e in buona fede non lo è affatto. Lo ha dimostrato proprio la Marzano quando ha strumentalizzato Francesco in una recenteintervista a Il Mattino, sostenendo che anche il Papa sarebbe a favore dei ripensamenti dei ruoli di genere per promuovere l’uguaglianza. La filosofa è autrice del recente libro “Papà, mamma e Gender” (Utet 2015), scritto frettolosamente per smentire l’esistenza della famosa teoria ma, attraverso il quale, ne ha riproposto i contenuti, come abbiamo già evidenziato. E’ infatti molto più facile introdurre queste “colonizzazioni” nelle scuole senza dare ad esse un’etichetta ben precisa, facilmente accusabile e confutabile.
Anche recentemente la Marzano ha scritto: «paternità e maternità sono caratteristiche che appartengono a ognuno di noi, indipendentemente dalla propria identità di genere». Questa è esattamente l’ideologia gender: la mamma può essere chiunque si percepisce come donna, indipendentemente dal fatto che sia nato come maschio o femmina, e viceversa. Questo per la Marzano significa “ripensare” i ruoli di genere, tirando dalla sua parte il Pontefice. Nella stessa intervista al quotidiano campano la Marzano ha ancor meglio precisato: «Quando si parla di “sesso” ci si riferisce all’insieme delle caratteristiche fisiche, biologiche, cromosomiche e genetiche che distinguono i maschi dalle femmine. Quando si parla di “genere”, invece, si fa riferimento al processo di costruzione sociale e culturale sulla base di caratteristiche e di comportamenti, impliciti o espliciti, associati agli uomini e alle donne». Sarebbe quindi da promuovere come normale il percepirsi come maschi-donne e femmine-uomini nel caso in cui sesso e genere non coincidano, alla faccia delle rassicurazioni sul fatto che si vuole soltanto insegnare il rispetto. Ecco la colonizzazione ideologica contro cui sta combattendo Papa Francesco.
=============================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Educazione. “Educazione moderna”, il video che critica con tanto umorismo l’ideologia di genere che fa paura. 15 dicembre 2015. Che cos’è il politically correct? Dire le cose senza offendere nessuno o dire bugie? Poco tempo fa leggevamo la notizia del divieto del Padre Nostro in un cinema e pochi giorni fa una mostra sacrilega di ostie consacrate veniva chiamata arte. Entrambe le proposte in onore dell’esercizio del diritto di dire quello che voglio e del mondo di tollerarlo. Conceptional Media ci presenta esattamente questo fenomeno. Il video Educazione moderna può sembrare a molti simpatico o esagerato, ma in realtà è un video da incubo. La storia ci mostra una lezione di matematica in cui il linguaggio è stato completamente modificato, e quindi la matematica non ha più il significato reale. Il “nuovo” alunno, che potrebbe essere chiunque di noi, non capisce cosa succede. Le sue parole e i suoi atteggiamenti hanno un significato del tutto diverso per il resto della classe. Questa sala non si allontana dal mondo moderno in cui tutto è relativo, tutto è permesso e ciò che è anormale diventa normale e dev’essere non solo accettato ma celebrato, mentre ciò che è naturale viene sminuito. Tutto questo accade semplicemente modificando il linguaggio. Suona familiare? Non siamo molto lontani dal trasformarci in questa classe. Lasciarci trascinare da questa “modernità” ci toglie il senso autentico e libero di essere persone. È come se all’improvviso non avessimo più il diritto di avere un’opinione formata e obiettiva riguardo al mondo. Come se la ricerca del bene e la verità fossero proibite, o peggio ancora non esistessero. Questa ideologia ci sta privando del nostro diritto di essere persone! Ci sta allontanando da ciò che è buono per tutti e sta evitando che il mondo sia migliore. Una società felice è impossibile in queste circostanze. Il bene, il buono, è l’unica cosa che ci può legare armoniosamente come società. Senza il bene e senza la verità, la libertà scompare e con questo noi come persone rimaniamo vuote, tradendo il nostro fine, che è donarci e incontrare gli altri. Quante volte vi siete trovati nella situazione in cui dovevate tenere per voi le cose o modificare il vostro linguaggio non solo per non offendere o discriminare, ma per proteggervi? Essere cattolici, avere una famiglia numerosa, essere a favore della vita, difendere il matrimonio ed essere eterosessuali è aggressivo. Come può essere possibile che si debba tenere per sé la verità e non si diffonda il bene per paura? Forse anche voi non avete il diritto di essere tollerati e rispettati? E al di sopra di questo, forse il mondo può perdere l’opportunità di essere migliore? Come ha detto papa Francesco nel suo discorso ai vescovi dell’Asia nell’agosto 2014, “(…) l’abbaglio ingannevole del relativismo, che oscura lo splendore della verità e, scuotendo la terra sotto i nostri piedi, ci spinge verso sabbie mobili, le sabbie mobili della confusione e della disperazione. È una tentazione che nel mondo di oggi colpisce anche le comunità cristiane, portando la gente a dimenticare che ‘al di là di tutto ciò che muta stanno realtà immutabili; esse trovano il loro ultimo fondamento in Cristo, che è sempre lo stesso: ieri, oggi e nei secoli’ (Gaudium et spes, 10; cfr Eb 13,8)”. Non parlo qui del relativismo inteso solamente come un sistema di pensiero, ma di quel relativismo pratico quotidiano che, in maniera quasi impercettibile, indebolisce qualsiasi identità. Modern Educayshun ITA - Nelle Note Multimedia. https://www.youtube.com/watch?v=z72jtR_om98 Nelle Note multimedia. Published on Dec 16, 2015. The follow up to #Equality, Modern Educayshun delves into the potential dangers of our increasingly reactionary culture bred by social media and political correctness. Written and Directed by Neel Kolhatkar
Instagram & Twitter @neelkolhatkar https://youtu.be/z72jtR_om98
==========================
What Do Palestinians Think about the Holocaust? https://youtu.be/7TJzclHiQIY Have you ever wondered what the average Palestinian knows or thinks about the Holocaust? The answers provided in this video are shocking. https://www.youtube.com/watch?v=7TJzclHiQIY Palestinians: What do you know about the Holocaust? Corey Gil-Shuster. Published on Aug 31, 2014 Please donate to the project so I can travel further and more often: http://www.gofundme.com/Ask-Project Want to know what Israelis and Palestinians in the Middle East really think about the conflict? Ask a question and I will get answers. Want to contribute? Go to http://www.gofundme.com/Ask-Project People ask Israeli Jews questions. I go out and ask random people to answer. Canadian-Israeli filmmaker Cory Gil-Shuster set out last summer, during Operation Protective Edge, to find out what the Palestinians on the street have to say about the Holocaust. The answers from our Palestinians neighbors presented in the video below are very interesting, to put it mildly. This film is a must-watch and SHARE…    http://unitedwithisrael.org/watch-what-do-palestinians-say-about-the-holocaust
=======================
ONU HA SMESSO DI ESSERE IL TESTIMONE DEI DIRITTI UMANI, ECCO PERCHé, LO STERMINIO, IL GENOCIDIO, SONO DELLE LOGICHE DELLA GEOPOLITICA USA NATO LEGA ARABA! ECCO PERCHé, LA GUERRA MONDIALE PUò ESSERE SOLTANTO UN FATTO, UN EVENTO INEVITABILE, DA DECIDERE SOLTANTO SU SCALA TEMPORALE! http://unitedwithisrael.org/watch-its-so-easy-to-blame-israel/ Has anyone noticed that the Palestinians have never compromised on ANY issue, yet Israel is to blamed for literally EVERYTHING? This video is a bit funny but dead serious. Its message is extremely relevant and must be seen by all. WATCH: It’s So Easy to Blame Israel. https://www.youtube.com/watch?v=MhrJAZHHSIg Blame Israel! https://youtu.be/MhrJAZHHSIg thelandofisrael, Uploaded on Nov 1, 2011
TheLandofIsrael.com has done it again! In this new, entertaining approach to sticking up for the Jewish People, Ari & Jeremy put the blame where it belongs! UNESCO has accepted the Palestinian Authority (PA) as an official member. Pressure on Israel is mounting, fingers are pointing at the Jewish State, and the layers of the blame are those who should be our greatest allies. Wach this video to decide for yourself who's to blame in the Middle East conflict. Israelis and the Palestinians have been embroiled in negotiations for years. Some of Israel's most hard line leaders have made unprecedented sacrifices for peace, while throughout the entire process, the Arab leadership in Gaza, Judea & Samaria (the West Bank) and Jerusalem have never compromised on any issue. With regards to israel, The differences between Hamas, Fatah (PLO), Islamic Jihad and Hezbollah have become nuanced at best. Can any rational person blame Israel for the lack of peace when their so called "partner" in negotiation has never made even one concession or compromise?   
Secretary of State John Kerry just recently blamed Israel (again) for the lack of peace with the Palestinians. United with Israel is often bombarded with messages from people urging us to just “make peace” and “stop killing” the Palestinians. What nobody seems to realize is that the blame is being placed on the wrong side. Who is responsible for the lack of peace? Here comes the answer!
============================
NON è GIUSTO CHE, IO DEVO FARE MORIRE GLI ISRAELIANI, PER DISTRUGGERE LA LEGA ARABA E SALVARE IL GENERE UMANO! NO NON è GIUSTO! PRESTO VERRANNO A SGOZZARE ANCHE VOI! IO SONO SCANDALIZZATO DELLA COMPLICITà DI TUTTE LE NAZIONI CON IL PIù BRUTALE NAZISMO SHARIA DI ASSASSINI SERIALI MANIACI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
http://unitedwithisrael.org/watch-palestinian-lies-kill/ WATCH: How Palestinian Lies Literally Kill. Palestinian lies are constantly spread, inciting the masses to violence and terrorism, and innocent civilians have died as a result. Incitement kills. Words kill. Lies kill.
The Palestinian “lie machine” is in full effect, urging Palestinian civilians to give up their lives so they can become martyrs. The lie that Israel is trying to change the status quo of the Temple Mount is still being spread. In fact, this particular lie has been spread since 1929! And yet, Israel has never attempted to damage or destroy the Al-Aqsa Mosque. It stands today as it has for centuries. What we see clearly is that Palestinian incitement and lies really do kill. Please help Israel and SHARE this video. Published on Dec 15, 2015
https://youtu.be/JAndoxXUNtI As Israeli civilians are being butchered by Palestinian terrorists, it's evident that Palestinian lies kill. The Biggest Palestinian lie is that Israel is trying to change the status-quo on the Temple Mount, while in fact Israel is determined to maintain the status-quo. Palestinian Lies Kill
Israel's Foreign Affairs Min. https://www.youtube.com/watch?v=JAndoxXUNtI
==============================
IL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA è CONCESSO, PERMESSO, FINANZIATO, DIFFUSO, DALLA GALASSIA JIHADISTA TURCO SHARIA SAUDITA, IN TUTTO IL MONDO, MA, NON è MAI CONDANNATO, ALMENO IPOCRITAMENTE, FORMALMENTE, SOLTANTO, IN ISRAELE! IN ISRAELE OGNI TERRORISMO è LEGITTIMO! MA, SE LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON FOSSE DIETRO, A TUTTO IL TERRORISMO MONDIALE? POI, IL TERRORISMO MONDIALE SECCHEREBBE SUBITO! IO FARò DEL MALE A TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO PER QUESTO MOTIVO! Defense Minister Moshe Ya’alon responded to US Secretary of State John Kerry’s accusations that Israel is responsible for stalled peace talks, charging that Kerry’s plans for Israel would endanger its security and were impracticable. In an interview with the The New Yorker magazine this month, US Secretary of State John Kerry expressed frustration with the stalled Israeli-Palestinian peace process and placed the blame on Israel. “We know exactly what we are doing,” Ya’alon told Israel’s IDF Radio on Tuesday. “I will say this clearly: we do not want to rule over them [the Palestinians] and it is good that they have political independence and that they vote for their own parliament. Between this and [Israel] leaving Judea and Samaria – then what? It [the Palestinian entity] will be vital – financially, with infrastructure and even security? If we[the IDF] would not be operating [against Palestinian terrorism] in Jenin and Shechem, Abu Mazen [Palestinian Authority head Mahmoud Abbas] would cease do to so as well.” “It’s no secret we don’t agree [with the Americans] on everything,” he added. “If we would have implemented Kerry’s plans for security, which he passed on to us over a year ago – then there would be mortar shells falling on Ben Gurion Airport today.” Minister of Internal Security Gilad Erdan blasted Kerry for his lack criticism of the Palestinians for their refusal to negotiate and their terrorism. “I deeply regret Kerry’s remarks,” he stated. “I will not begin to ask similar questions about other conflicts occurring across the globe. I think that Kerry would have done better if, instead of making those statements, he put pressure on the side that actually refuses to enter a diplomatic process.” By: Max Gelber, United with Israel
==========================
LE NAZIONI DEL MONDO NON ASCOLTANO LA DISPERAZIONE DEI MARTIRI CRISTIANI ED ARRIVERà IL GIORNO, CHE IO NON ASCOLTERò PIù LA DISPERAZIONE DEL MONDO! Kenya: non solo Garissa. Sintesi: il Kenya sale nella nostra WWList a causa di una forte islamizzazione di certe aree del paese e di conseguenti tensioni derivanti da frange radicali. L'attentato di Garissa di aprile è solo il più eclatante, ma si susseguono da tempo aggressioni, minacce e discriminazioni a danno dei cristiani locali. Il pastore Abramo ci accoglie sorridente: "Siamo felici di ricevervi. Grazie per essere venuti da molto lontano per incoraggiarci”. La sua comunità è una delle tante che la nostra missione aiuta in Kenya, paese profondamente cristiano, ma che in alcune regioni sta vivendo fortissime tensioni per un'islamizzazione crescente e l'arrivo di frange estremiste che seminano il terrore. In Italia si parlò molto della strage dell'università di Garissa, dove ad aprile di quest'anno i terroristi islamici di Al-Shabaab fecero irruzione separando gli studenti cristiani dai musulmani e assassinando brutalmente 143 di loro (più alcune guardie e decine di feriti). Quell'università deve ancora riaprire, il trauma di quell'evento ha avuto profonde ripercussioni nelle famiglie delle vittime, nei sopravvissuti, nello staff dell'università e nell'intera comunità cristiana di Garissa. Confidano e lavorano affinché a breve possa riaprire. Il pastore Abramo guida una chiesa di almeno 100 membri in un'area fortemente islamizzata e dove la tensione è palpabile: "Non molto tempo fa, ci stavamo riposando dopo una riunione di preghiera tenutasi nel nostro locale quando fecero irruzione 2 uomini armati, gridando Allah è grande. Era notte e ci sorpresero, mi alzai di scatto, sentii le esplosioni e una forte spinta e fitta al petto: caddi tra le sedie rovinosamente e capii che mi avevano sparato”, racconta il pastore. In quell'attentato avvenuto ben prima di quello dell'università di Garissa, persero la vita due membri di chiesa presenti, mentre la pallottola che colpì al petto il pastore passò a un paio di centimetri dal cuore per uscire da dietro la spalla. "Quando riaprii gli occhi, non c'erano più. Pensavo di essere morto, ma il dolore mi ricordò immediatamente che ero vivo. Mi guardai attorno e vidi la confusione e i corpi dei miei fratelli a terra. Poi arrivarono gli aiuti”. Garissa non è un caso isolato, è solo uno dei più eclatanti di queste zone del Kenya. Si registra infatti un aumento di aggressioni, minacce, discriminazioni a danno delle comunità cristiane in particolare in aree come quelle al confine con la Somalia. Di fatto il pastore Abramo e i leader delle altre chiese della zona, da tempo non possono tenere incontri serali (di preghiera, di studio o altro) per ordine delle autorità. Iniziano a sperimentarsi ostacoli nell'apertura di nuove chiese in alcune specifiche aree fortemente islamizzate, per via del fatto che le autorità preferiscono "non alimentare tensioni”: ebbene una chiesa in queste aree evidentemente è considerata fonte di tensioni. E' per questa ragione che il Kenya sta guadagnando posizioni nella nostra WWList.
=========================
ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
==========================
ma, la aggressione letale contro la RUSSIA? è soltanto, la storia della morte [ NATO ], che cerca a sua occasione! Russia, Medvedev: con abbattimento Su-24 Turchia ha dato motivo per scoppio guerra ] e gli islamici non giudicano negativamente un evento di guerra mondiale, anzi, perché nella storia gli islamici hanno sempre giocato d'azzardo! e grazie a tutti i genocidi che hanno fatto? dobbiamo dire che gli è sempre andata bene! [ 09.12.2015( Con l'abbattimento dell'aereo russo Su-24 Ankara ha creato un motivo per far scoppiare una guerra, ma le autorità russe non hanno risposto simmetricamente, ha dichiarato il primo ministro Dmitry Medvedev rispondendo alle domande dei giornalisti dei canali televisivi russi nel programma tradizionale "Conversazione con il primo ministro." "Nel 20° secolo come agivano solitamente i Paesi a casi simili? Iniziavano una guerra," — ha detto Medvedev. Medvedev ha sottolineato che Mosca non intende avviare azioni militari di risposta, tuttavia vuole dimostrare alla Turchia la durezza della sua posizione. Medvedev: giusto aumento spese difesa, senza buon esercito Stato russo non esisterebbe
Medvedev accusa Turchia: difende ISIS
Putin sull'abbattimento Su-24: "Perchè lo hanno fatto? Lo sa solo Allah"
Lavrov su abbattimento Su-24: qualcuno vorrebbe far saltare i negoziati di pace su Siria: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1691011/Siria-Aviazione.html#ixzz3ubzMMYT7















http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/salute/2014/12/18/corte-ue-brevettabile-ovulo-umano-non-fecondato_d525dca7-90de-47ba-a534-b6f073599a0f.html
non credo che, sia inquietante la idea in se: se, NOI abbiamo dei consacrati al concetto: della inviolabilità e sacralità della vita umana! ma, è inquietante, che, i poteri occulti, esoterici, massonici del nuovo ordine mondiale: CON IL MONOPOLIO DELLA FINANZA: TANTO DA AGGREDIRE LA RUSSIA CON COMPLOTTI: E FINANZA, ENBARGO, SANZIONI E CALUNNIE, ECC.. si possano impossessare: LEGALMENTE, ANCHE: di una manipolazione eugenetica della vita, piuttosto che, fare: un servizio in favore DELLA VITA UMANA: PERCHé LORO SONO I SATANISTI MASSONI, COMMERCIANTI DI SCHIAVI: FMI SPA NWO! CHE POI TUTTI QUESTI CRIMINI: DI GMOS, A.I.: BIOLOGIA ALIENA SINTETICA, ECC.. E TUTTE LE FORME GMOS, SIANO CRIMINI, CHE SONO GIà STATI COMMESSI, QUESTO è DIMOSTARTO DALLA ESISTENZA DI TERMINI COME: BIOLOGIA SINTEGICA: ORGANISMI IBRIDI TRA UMANI ED ANIMALI, TUTTE REALTà SATANICHE: CHE NOI DIAMO PER CERTEZZE, ESSERE GIà ESISTENTI, A LIVELLO DI AGENZIE SEGRETE!
non abbiamo ideologie che prevedono la centralità dell'uomo, visto che, per Onu i nuovi diritti umani sono la shariah, e che, per gli evoluzionisti noi siamo animali goym: dalla forma umana! ] Corte Ue: l'ovulo umano non fecondato è brevettabile
È embrione solo se può svilupparsi [ 18 dicembre, Corte Ue: brevettabile ovulo umano non fecondato Corte Ue: brevettabile ovulo umano non fecondato. Un ovulo umano manipolato ma non fecondato può essere brevettato a fini industriali. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue sostenendo che, per essere qualificato come embrione umano, un ovulo deve avere la capacità intrinseca di svilupparsi in essere umano. Un ricercatore chiarisce: le parti del corpo non sono brevettabili, e la brevettabilità è riferita ai prodotti della ricerca ottenuti utilizzando anche ovuli, a patto che non siano fecondati''.
Nella loro sentenza i giudici europei hanno stabilito che, per essere qualificato come embrione umano, un ovulo umano non fecondato deve necessariamente avere la capacità intrinseca di svilupparsi in in essere umano. Quindi, per la Corte, un ovulo attivato per partenogenesi che abbia iniziato un processo di sviluppo non va considerato come un embrione umano.
==================
 https://www.facebook.com/daniel.kilbert.1 Benjamin Netanyahu -- IO SPERAVO, CHE, I NOSTRI EBREI: SI SAREBBERO RIBELLATI AL SATANISMO DEI FARISEI ROTHSCHILD: Spa Banca Mondiale, LaVey 322 Kerry (la schiavizzazione dei popoli: con il furto della sovranità monetaria ed il plagio massonico della Politica), PER NON FINIRE: DI NUOVO IN UN INFERNO DI GUERRA MONDIaLE, TUTTI AD UN solo Campo di concentramento di: BUSH 666 Auschwitz NWO; FMI.. questa è la verità, i Farisei Talmud, se possono, rendono colpevoli, criminali i governi, e poi, massacrano i popoli: e rubano loro la sovranità monetaria: questa è la Agenda Talmud: in Iraq e Iran, Cina e Russia, ed io speravo, che, gli ebrei ricchi: mi potevano seguire.. ma, per colpa di Abd Allah dell'Arabia Saudita,?l Sa??d. King Abdullah, Commander of Saudi Arabian National Guard, non lo hanno voluto fare, oppure non lo hanno potuto fare: tutti fare, PERCHé PER GLI ISLAMICI è GIUSTA UNA GUERRA MONDIALE PER POTER CONQUISTARE IL MONDO.. SOPRATTUTTO SE, GLI INFEDELI (ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI) SI UCCIDONO TRA DI LORO E RENDONO L'OPERAZIONE SHARIAH CALIFFATO MONDIALE PIù FACILE, ed adesso FARISEI ILLUMINATI, accerchiano la Russia (che ha ragione al 100%), per TENTARE DI annetterla al sistema massonico bildenberg... ma, questo non avverrà, quindi, non esiteranno a distruggere il genere umano, in realtà, se volessero, loro potrebbero risolvere: i problemi del mondo(tutti problemi, che: loro hanno cuasato scientemente) rapidamente! Ma, i goym senza genealogia paterna, sono gli schiAvi, animali dalla forma umana, di cui non si deve avere pietà, perché, sono stati creAti dal gufo dio: Baal, per essere sfruttati e per essere distrutti.. ED ADESsO, IO VI DEVO VEDER MORIRE, PERCHé IO SONO IMMORTALE, ED IO SARò SEMPRE QUì, PERCHé, IO HO PROMESSO A DIO DI: ROVESCIARE IL NWO SHARIAH ONU!
 https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/18/israele-il-53-non-vuole-piu-netanyahu_785a79f0-580a-44f3-a43e-63e639b2be0a.html
 open letter a Papa Francesco [ io rischio di essere ucciso, ogni giorno: da otto anni! e sarei già stato ucciso, certamente, se io non fossi il progetto politico: del Re di Israele, e se: non avessi potuto dimostrare di aver saputo calpestare: nel nome di Gesù: di Betlemme: tutti i poteri: occulti massonici e esoterici! ] otto anni fa, io ho distrutto la mia azienda agricola, ed io ho fatto un mutuo, per 25 anni, che, è un sacrificio economico: di poco inferiore ai: 600.000 euro, per: 1. soccorrere i martiri cristiani 2. fermare la usurocrazia del NWO, che: è il furto: della nostra sovranità monetaria! 3. Quindi fermare la agenda del Talmud, che, distruggerà ISraele, ed il Genere umano: 4. perché: è il satanismo ideologico: e pratico dei giudei massoni, e, 5. tutti i loro satanismi: per realizzare branchi di schiavi: dalit, goym, dhimmi, che: questa forma di schiavismo e satanismo dei giudeo massoni farisei salafiti: proprio loro hanno preso il controllo del potere! 6. in questi 8 anni: IO ho lavorato tutti i giorni: più di 8 ore al giorno... e poi, perché, i satanisti cannibali della CIA, e tutti gli anticristi massoni farisei salafiti, del mondo: possano essere soccorsi ed aiutati, io devo avere: il mio Arcivescovo Mons FRANCESCO CACUCCI, che, lui mi deve perseguitare: ed infatti, mi ha rimosso il mio Ministero di Accolito: dopo 32 anni, senza comunicarmi le motivazioni, che, questo: è un atto di vero terrorismo, e di intimidazione.. QUALCOSA CHE IL REGNO DI DIO NON POTREBBE MAI ACCETTARE! https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
 Antonio Amato https://www.facebook.com/frenkildiavolo https://www.facebook.com/daniel.kilbert.1 Benjamin Netanyahu -- IO SPERAVO, CHE, I NOSTRI EBREI: SI SAREBBERO RIBELLATI AL SATANISMO DEI FARISEI ROTHSCHILD: Spa Banca Mondiale, LaVey 322 Kerry (la schiavizzazione dei popoli: con il furto della loro sovranità monetaria ed il plagio massonico della Politica), PER NON FINIRE: DI NUOVO: IN UN INFERNO DI GUERRA MONDIaLE, TUTTI AD UN solo Campo di concentramento di: BUSH 666 Auschwitz NWO; FMI.. questa è la verità, i Farisei Talmud, se: possono, loro rendono: prima sommamente: colpevoli, criminali i Governi (come hanno fatto con Hitler: COSì, oggi, stanno facendo la stessa operazione: con la LEGA NAZI SHARIAH ONU OIC ARABA: NUOVO IMPERO OTTOMANO), e poi, massacrano i popoli: e rubano loro la sovranità monetaria: questa è la Agenda Talmud: in Iraq e Iran, Cina e Russia, ed io speravo, che, gli ebrei ricchi: mi potevano seguire.. ma, per colpa di Abd Allah dell'Arabia Saudita,?l Sa??d. King Abdullah, Commander of Saudi Arabian National Guard, non lo hanno voluto fare, oppure, non lo hanno potuto fare, PERCHé PER GLI ISLAMICI è GIUSTA UNA GUERRA MONDIALE PER POTER CONQUISTARE IL MONDO.. SOPRATTUTTO SE, GLI INFEDELI (ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI) SI UCCIDONO TRA DI LORO E RENDONO L'OPERAZIONE SHARIAH CALIFFATO MONDIALE: PIù AGEVOLE E PIù FACILE, ed adesso FARISEI ILLUMINATI, accerchiano la Russia (che ha ragione al 100%), per annetterla al sistema massonico Bildenberg... ma, questo non avverrà, quindi, non esiteranno a distruggere il genere umano, in realtà, se volessero, loro potrebbero risolvere: i problemi del mondo (PROBLEMI che: loro gli ILLUMINATI MASSONI: hanno causato: poi, PER lucida pianificazione e deliberata attitudine criminale) rapidamente! Ma, i goym senza genealogia paterna, sono gli schiAvi, animali dalla forma umana, di cui non si deve avere pietà, perché, sono stati creAti: dal gufo dio BAAL, per essere sfruttati e per essere distrutti.. ED ADESSO, IO VI DEVO VEDER MORIRE, PERCHé IO SONO IMMORTALE, ED IO SARò SEMPRE QUì, PERCHé, IO HO PROMESSO A DIO DI ROVESCIARE IL NWO SHARIAH ONU!
 https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/18/israele-il-53-non-vuole-piu-netanyahu_785a79f0-580a-44f3-a43e-63e639b2be0a.html
https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
 Moreno Furian · Top Commentator · Freccette
 LORENZO SCAROLA TU sei una mosca bianca ed è un peccato che siano pochi o comunque una minoranza gli ebrei che la pensano come te.
Lorenzo Canigiani · Top Commentator
sondaggio di Haaretz? Ma per piacere... Haaretz è un media di estrema sinistra, colluso con l'islamismo palestinese e senza un briciolo di credibilità se non nelle teste di chi vorrebbe vedere Israele sparire dal pianeta.
 Leon Shteingardt Ben detto!
 Marco Pieri · Top Commentator · Università di Bologna
 parole grosse, in Israele si tollera una testata "collusa" con i palestinesi? sembrerebbe difficile da credere, magari - se vuole - si spieghi meglio. Grazie
 Lorenzo Canigiani · Top Commentator
 Marco Pieri in Israele Haaretz ha una tiratura di pochissime copie, sopravvive solo grazie al fatto che la sua agenda, completamente antisionista, piace molto ai media esteri e a chi ne condivide il pensiero. E riguardo al merito, in un paio di frangenti è stata apertamente denunciata per supposto tradimento (come per l'affaire Kam) e per aver indirettamente e direttamente favorito i nemici della nazione. Questo potrebbe anche non infastidire gli antisionisti e gli antisemiti, ma alla popolazione israeliana non credo faccia molto piacere, visto che poi è quella che finisce sotto i missili di Hamas e di Hezbollah o perde la vita negli attentati organizzati dalle fazioni terroristiche palestinesi.
========================
Lavrov, legge su sanzioni Usa è rottura! IL GOLPE A KIEV MAIDAN: è STATO REALIZZATO CON: IMPUNIBILI CECHINI DELLA CIA, CHE: HANNO UCCISO UN CENTINAIO DI PERSONE INNOCENTI, E POI, DOPO AVERE VIOLATO LA COSTITUZIONE: PER REALIZZARE UN GOLPE INUTILE: USANO LA STESSA COSTITUZIONE PER REALIZZARE: UN GENOCIDIO DI CITTADINI. CHE: SI SONO ORGANIZZATI IN MODO COSTITUZIONALE NEL DONBASS.. MA, SATANISTI E MASSONI MERKEL MOGHERINI BILDENBERG TROIKA, JUNCKER, NON HANNO UN LEGAME CON LA DEMOCRAZIA REALE DEI POPOLI, PERCHé, IL REGIME ROTHSCHILD: LA USUROCRAZIA: NON PUò AMMETTERE LA AUTODERMINAZIONE DEI POPOLI LIBERI! COSì, LA NATO 322 LEGA ARABA: OGGI UN SOLO ANTICRISTO: PORTANO AVANTI IN MODO COERENTE, LA AGENDA DEL TALMUD: CIOè, LA DISTRUZIONE DI ISRAELE ED EUROPA: PER ANNIENTARE DEFINITIVAMENTE, LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA!.. ED IL FATTO CHE, LA CHIESA CATTOLICA, STIA FACENDO DA DECENNI UN LAVORO AUTOLESIONISTICO, QUESTO NON VUOL DIRE, CHE, NON CI SIANO ERESIE ED INFILTRATI: CHE, VANNO SOTTO IL VECCHIO NOME, DI: GIUDEO MARRANI, O PIù MODERNAMENTE SOTTO IL NOME DI: MODERNISMO! MA FINCHé: ESISTONO I CRISTIANI: IL REGNO DI SATANA DEI FARISEI: ILLUMINATI BUSH 322 KERRY, NWO: NON PUò SORGERE! OVVIAMENTE LA RESA DEI CONTI CONTRO: IL CALIFFATO SHARIAH: è RINVIATA è POSTICIPATA, SOLTANTO.. PERCHé OGGI: SONO FARISEI SALAFITI MASSONI: SONO COMPLICI NEL DISTRUGGERE: ISRAELE EUROPA: CINA E RUSSIA! Monito della Russia dopo legge Congresso firmata ieri da Obama. 19 dicembre 2014, MOSCA, 19 DIC - La nuova legge approvata dal Congresso Usa e firmata ieri dal presidente Barack Obama che rende possibili - sebbene per ora non operative, stando alla Casa Bianca - nuove sanzioni contro la Russia minaccia di congelare "a lungo" le relazioni tra Mosca e Washington. Lo ha detto il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov in una telefonata con il segretario di Stato Usa John Kerry di cui riferisce il ministero degli Esteri russo. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/19/lavrov-legge-su-sanzioni-usa-e-rottura_212a2380-61c6-4ed3-a648-a63e01a3fe40.html
IN REALTà, SI DOVREBBERO AMMAZARE, TUTTI TRA DI LORO, DAL MOMENTO CHE, LA SHARIAH è IL PIù CRIMINALE, DI TUTTI I NAZISMI, CHE, SONO APPARSI NELLA STORIA DEL GENERE UMANO!.. ma è soltanto: ONU USA UE, CHE: NON SE NE SONO ACCORTI!.. ISRAELE E RUSSIA NON NE PARLANO, DEL NAZISMO SHARIAH, PER NON ACCENTUARE IL LORO ISOLAMENTO! MA UE ED USA: HANNO BISOGNO DEI NAZISTI ISLAMICI LEGA ARABA, PER LA LORO INEVITABILE GUERRA MONDIALE NUCLEARE.. PERCHé, SENZA GUERRA MONDIALE, NON SI POTREBBE RIGENERARE UN NUOVO CICLO MONETARIO PARASSITARIO, ED IL FONDO MONETARIO COLLASSEREBBE, O SAREBBE LO STRUMENTO DELLA DISPERAZIONE USUROCRATICA: OPPRESSIONE FISCALE INSOSTENIBILE, PER REALIZZARE: LE RIVOLUZIONI DI TUTTI I POPOLI OPPRESSI ] Pakistan: strage scuola, forca per 3.000. Primi ordini di esecuzione già firmati dopo stop a moratoria. 19 dicembre 2014 ISLAMABAD, Il comandante dell'esercito pachistano, generale Raheel Sharif, ha chiesto al governo di poter eseguire oltre 3.000 "impiccagioni di terroristi" nelle prossime 48 ore come ritorsione per il massacro di 148 persone, quasi tutti bambini e adolescenti, perpetrato dai talebani nella Scuola militare di Peshawar. Sharif ha poi firmato di suo pugno i primi 6 ordini d'esecuzione per oggi. Il Pakistan aveva già annunciato la fine della moratoria sulle esecuzioni capitali per reati di terrorismo. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMIhttp://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/19/pakistan-strage-scuola-forca-per-3.000_640c4f4e-bff6-4667-a9fe-0bf38e68f37d.html
================
NON è POSSIBILE CHE MILIZIE SHARIAH, POSSANO VINCERE GLI ESERCITI, SE, DIETRO DI LORO NON C'è LA LOGISTICA DELLA: LEGA ARABA SHARIAH, CON AL SUPERVISIONE DEI SATANISTI AMERICANI DELLA CIA: NATO NWO FMI FED BCE, SATANA GENDER A TUTTI! Libia: islamici conquistano base aerea. Fronte Alba si impossessa di armi, inclusi missili e velivoli, 19 dicembre 2014 BENGASI (LIBIA), 19 DIC - Le milizie filo-islamiche di Fajr Libya fedeli al governo "parallelo" di Tripoli hanno attaccato nel sud della Libia una base aerea dell'esecutivo insediato a Tobruk e riconosciuto dalla comunità internazionale. Lo ha riferito un anonimo responsabile militare. Le milizie di Fajr Libya (Alba della Libia) sono entratw in forze nella base di Brak al-Chata e si sono impossessate di "diversi tipi di munizioni, armi pesanti e medie, missili anti-carro, aerei", ha precisato la fonte. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/12/19/libia-islamici-conquistano-base-aerea_c92ec9a8-ed22-4070-b3f2-42d1aa894999.html
NEW DELHI, I BULLI PIRATERIA DI GOVERNO: SATANISMO INDUISMO: LADRI PIRATI ASSASSINI, PER GLI SCHIAVI DALIT, DEI PESCATORI CATTOLICI UCCISI DAL KERALA: SU UNA BARCA CON IL NOME SANTO ANTONIO. E PREDAZIONE DI UNA PETROLIERA ITALIANA IN ACQUE INTERNAZIONALI! ] L'India sta esaminando "con spirito positivo" la proposta di soluzione consensuale della vicenda dei due Fucilieri di Marina presentata dall'Italia. Lo ha dichiarato oggi all'ANSA a New Delhi il ministro degli Esteri indiano Sushma Swaraj. Nel corso di un incontro per gli auguri natalizi con la stampa estera, il ministro ha detto di "non poter prevedere quanto tempo prenderà questo esame" ricordando comunque che la vicenda "e' attualmente nelle mani della Corte Suprema". C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/19/maro-indiaspirito-positivo-su-proposta_61bd8833-c724-4637-adf1-2cedc2242feb.html
==========================
NON POSSIAMO DIRE NO! A PRODI, DALEMA VELTRONI, SCHIOPPA DRAGHI MONTI, E TUTTI GLI ILLUMINATI BILDENBERG, DATO CHE: IL SISTEMA MASSONICO DEI PARTITI: è TUTTA UNA AZIENDA SPA ILLUMINATI NWO FMI. LA TRUFFA DELLA DEMOCRAZIA. IO SONO 4 ANNI, CHE, IO NON RIESCO AD ISCRIVERMI AL PARTITO DI GIORGIA MELONI.. PERCHé, NON ESISTONO IN INTERNET CONTATTI PER ME! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/12/18/grillo_a4587178-208b-47f6-bcdd-75894bfe555f.html
M5S: Grillo a Stampa Estera, Pd è referente di Carminati e Buzzi, 'M5s governerà, aspettiamo passi cadavere. Andremo a governare se non ci faremo male da soli'
==============
IL FRUSTINO E LA CAROTA, LA SAPIENZA DELL'USURAIO: COMMERCIANTE DI SCHAIVI: GOYM ISRAELIANI: SENZA GENEALOGIA PATERNA, PER MEGLIO STRINGERE IL CAPPIO, AI POPOLI SENZA SOVRANITà MONETARIA... MA SENZA SOVRANITà MONETARIA: NON SARà POSSIBILE RIMANERE FUORI DALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE IMMINENTE! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/12/19/renzi-grande-passo-ue-flessibilta-piccolo-per-noi_52543668-e372-4d2b-8b23-bc10ca03f443.html
========================
Christmas 2014 'evokes not joy but fears' for India's Christians, Published: Dec. 18, 2014 by Anto Akkara, Indian prime minister, Narendra Modi addressing a BJP rally ahead of his election success 28 March 14Indian prime minister, Narendra Modi addressing a BJP rally ahead of his election success 28 March 14 Christmas is an occasion mostly associated with joy and celebration. But since the start of the holiday season, India's minority religious groups of Christians and Muslims have been especially under pressure.
The Indian Parliament has hardly functioned since the start of December because several opposition lawmakers have been protesting a series of attacks against the nation's religious minorities. The protagonists are Hindu nationalists emboldened by India's largest political party Bharatiya Janata Party, BJP. India's Prime Minister Narendra Modi is a member of the BJP. The party controls a majority in Parliament and expresses a commitment to Hindutva, an ideology that defines Indian culture in terms of Hindu values. On the morning of Dec. 1, St Sebastian's church at Dilshad Garden – a large Catholic church in a crowded middleclass area of Delhi - went up in flames. The interior of the church was destroyed before half a dozen firefighting trucks managed to extinguish the blaze. Hours after the fire, a Minister for food processing industries Sadhvi Niranjan Jyoti, who has been handpicked by Prime Minister Modi, stunned the nation with a provocative statement. Speaking at a BJP rally in Delhi, ahead of state elections, Jyoti encouraged the audience to make a decision, saying "People of Delhi have to decide if they want a government of Ramzaadon (followers of Ram - a major Hindu deity) or a government of those who are Haraamzadon (illegitimate)." The Minister swiftly made a public apology, but the storm over her using an expletive to brand the religious minorities of the country ended only after Prime Minister Modi himself appeared in both houses of Parliament and urged the opposition to accept the apology tendered by saying she is a 'first-time MP from rural background.' Conversion of Muslims
A week after these incidents, 57 migrant Muslim families were 'reconverted' to Hinduism before the media by a Hindu fundamentalist outfit in Agra, a city famous for the Taj Mahal, 200 kilometers south of New Delhi. Nand Kishore Balmiki, the organizer of the reconversion, boasted to the media that they "will purge society of foreign faiths," the largest of which in India are Christianity and Islam.
The media reported that reconverts – comprised mainly of impoverished waste pickers – were encouraged to attend the ceremony by being offered ration cards, voter identity and a Below Poverty Line card that would entitle them to government welfare schemes.
Christmas Day conversions
Further intensifying the situation, on Dec. 10 the Regional Head of another group of extreme Hindu nationalists, Rajeshwar Singh, is reported to have declared that 5000 Christians and Muslims will be 'brought home to Hinduism' on Christmas day at Aligarh - 160 kms south east of New Delhi - also in Uttar Pradesh state.
Singh represents Dharma Jagram Samiti (DJM), a group supported by Rashtriya Swayamsevak Sangh (the RSS), an extreme Hindu nationalist voluntary organization funded by the BJP.
The RSS has been linked to violent attacks against minorities over the past twenty years or more.
The group's initial claims stated that the 'ghar vapsi' ('home-coming') campaign would be the largest to date and that it would be led by BJP Parliamentarian Yogi Adityanath - known for his aggressive Hindu nationalist rhetoric.
Under pressure from the Prime Minister, the RSS has now forced the DJS to call off the ceremony.
However today (Dec 18) The Hindu reports that the DJS says the ceremony was postponed, not cancelled "in the strategic interest of the cause" and that the work of re-conversion will "continue slowly and steadily, but cautiously".
Rajeshwar Singh had claimed that Christmas has been chosen for the reconversion because the event is a 'test of strength' for both religions.
"If their religion is better, they can stop them. It is a test for both of us. If they come to us on Christmas, it is the biggest rejection of the faith," Singh was quoted as saying in the Economic Times on Dec. 10.
India's Parliament has been especially heated over the conversion debate, with opposition targeting the BJP. The party responded with a strong counter-offensive in support of Hindu fundamentalist's stance on reconversions.
Unfazed by the barrage of criticism in the Parliament and the media, Venkaiah Naidu, Minister for Parliamentary Affairs, on Dec. 13 called for national and state level anti-conversion laws. At the moment, five of India's 15 states have laws that forbid coercing someone to change religions. 'Good Governance Day'
The most controversial element of the conversion campaign emerged Dec. 15 when the Times of India unearthed a government circular of the education department attempting to shift children's attention from Christmas to 'good governance' by recognizing a new Indian holiday on Christmas day. Good Governance Day is being established to encourage students to celebrate the birthdays of Atal Bihari Vajpayee, a former Prime Minister of India, and Pandit Madan Mohan Malaviya, a Hindu nationalist, educationist and politician.
The circular encourages schools and colleges to organise various student competitions such as activities including narratives, essay and quizzes on promoting the message of 'good governance.'
"The situation is alarming. This Christmas looks like it is not a pleasant one," Bishop Simon John of Delhi Diocese of the Believers Church told World Watch Monitor following the alleged Christmas day circular to schools.
"Mark 'good governance day' on Christmas, government tells schools" said the Times of India in its lead story sparking more vociferous protests in Parliament and outside. It published a photocopy of what it claims to be the government circular.
The federal Human Resource Development ministry promptly denied allegations that it is requiring schools to now remain open on Christmas day.
Christmas 2014 'evokes not joy but fears
On Dec. 10, International Human Rights day, the Justice, Peace and Development Commission of the Catholic Bishops Conference of India expressed the anguish of the Christian community.
"The most distressing is the situation of the religious minorities whose right to religious freedom is ruthlessly rubbished and trampled upon by the militant majoritarian groups that apparently enjoy utmost impunity in the new political ambience," the Commission said.
Alarmed by the developments including the Christmas 'insult' to the Christians by the federal government itself, the National council of Churches in India (NCCI) has taken an unprecedented step by deciding, for the first time, not to invite the Chief Minister of state for its annual Christmas prayer meeting.
"We used to invite the chief minister every year. But to protest what is happening, we have decided not to invite him this year," Rev. Christopher Rajkumar, Executive Secretary of NCCI's Commission on Justice, Peace and Creation told WWM from Nagpur on Dec. 16.
Headquartered at Nagpur, the second capital of Maharashtra state, NCCI consists of 30 Orthodox and mainline Protestant churches. Maharashtra state came under BJP rule after the state elections in October.
"This Christmas evokes not joy but fears. It should not happen. But is happening," Rajkumar said.
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3557921.html/
An old story under India's new government
 Indian villages outlaw Christian practices
 BJP win elicits mixed reaction from India's Christians
 In India, a familiar pattern of pressure on Christians
 Attack on India prayer meeting puts 25 in hospital
======================
Three more cases in which Pakistani Christians accused of blasphemy
Published: Dec. 11, 2014 by Asif Aqeel. Hajji Ikram's brick kiln where 24 bonded Christian families work Hajji Ikram's brick kiln where 24 bonded Christian families work
World Watch Monitor
Three more cases of blasphemy accusations have emerged in Pakistan, even after a Christian couple's beating to death and burning in a brick kiln after allegations of blasphemy horrified the world, including the metropolitan elite in the country.
The Christian couple were killed over suspicions of desecrating the Qur'an on November 4. The Pakistani Prime Minister Nawaz Sharif expressed the resolve to bring the perpetrators "to justice" and appointed Senator Kamran Michael to be the focal person in the case.
Condemnation from top religious clerics gave some hope to human rights defenders for some positive change. The Pakistani police arrested dozens of suspects in connection with the lynching of the couple but all these measures have failed to curb the rising levels of discrimination against Christians.
London-based Minority Rights Group International in its new report published yesterday (Dec. 8th) Searching for Security: The Rising Marginalization of Religious Communities in Pakistan confirms this trend:
"The environment in which minorities find themselves is characterized by hate speech, frequent invocation of blasphemy laws and increasingly violent attacks on places of worship."
It was in this hostile environment that only four days after the Christian couple was beaten and burned to death, 24 bonded-labourer Christian families, also working at a brick kiln, narrowly escaped a mob attack, only due to the intervention of a police contingent which happened to be passing through the village.
World Watch Monitor visited the brick kiln the next day and interviewed a number of people involved to piece together this account of events:
A copy of the Qur'an was recovered from a water channel in Pajian (Bus) Stop, Raiwind, on November 9. The Qur'an was handed to cleric Muhammad Hussein who runs a mosque in the nearby village. After this, an announcement was made from the mosque that desecration of the Qur'an had taken place.
In the absence of any obvious suspect, nearby Christians were rumoured by locals to be the ones who could have done this crime. As a mob began pouring in after the announcement, some extremist Muslims pressed these Christian bonded workers to declare on oath that they hadn't done this act "or else the Kasur episode could be repeated."
The Christians immediately informed the brick kiln owner, Hajji Ikram, about this demand and the rising level of anger among the protestors. Hajji told World Watch Monitor he found it very impractical to bring all his Christian workers out and make them take an oath. "I discussed with my son Muhammad Tayyab -what if the enraged mob were still unsatisfied, and the Kasur incident be repeated at our kiln."
"Fearing any untoward situation, I told the Christians to immediately inform the police about the threat that neighboring Muslims have posed to them."
It did not take long for the police to arrive and take control of the mob. Some of the Christians in the village told World Watch Monitor that about nine vehicles loaded with more than 100 policemen immediately arrived to protect the Christians, and remained deployed there for a couple of days.
Talking to World Watch Monitor, Saddar Superintendent of Police Ejaz Shafi Dogar said that on that day most of the police had been deployed at the annual gathering of the Tablighi Jamaat (an Islamic religious movement that aims at spiritual revival), which is only a few kilometres away from the village. "The program had ended and we were near the village when the emergency call from the Christians was received," said Dogar.
"The police immediately took charge of the situation and resolved the matter peacefully. This all became possible because of the ready availability of the police; otherwise, things could have got worse," Dogar said.
"The method prescribed in Islam for discarding a worn out copy of the Qur'an is burying it but many illiterate Muslims, though wrongly, believe that the worn out Qur'an should be drowned in clean running water," Dogar said.
It is in this context that, out of reverence, someone threw a copy of the Qur'an into the canal from which a water channel comes to this village and ends near the brick kiln where Christian families worked."
"The condition of the Qur'an was so deteriorated that it was later easy to convince the area Muslims that it had drifted all the way from the canal into the channel."
Dogar says that there is no more danger for the Christian families working on the kiln.
Streets of LahoreStreets of Lahore
World Watch Monitor
Nine Christians accused in burning of Qur'an pages
About 300 kilometres north of Lahore, nine Christians living in the capital have been named in a police First Information Report (FIR) only because their names were found on a list attached to the partially burned pages of the Qur'an.
Naheed Ahmed, who runs a tea stall in Islamabad, lodged a formal complaint [no. 596/14] with the Industrial Area Police Station that on November 20 he found partially burned pages of the Qur'an when he was returning from the mosque after saying the early morning prayer.
"I found [partially] burned pages of the Qur'an at the gate of Radio Pakistan. When I looked around, I found similar pages on both sides of the road, in front of the HBL Bank. I picked up all these pages and preserved them with utmost respect. Along with each burned Qur'anic page, another page was attached which had a list of names."
The Station House Officer (SHO) Fiaz Khan Shinwari told World Watch Monitor that no arrest had been made so far and an investigation is underway. "I am working hard to expose the actual perpetrators behind this crime. So no arrest will be made until we reach the actual criminals."
One of the persons nominated in the FIR is Pastor Arif Masih who told World Watch Monitor that he had no link with the burning of the pages of the Qur'an. "I don't know who has done this heinous act, but I am sure that the perpetrator is very much against the Christian community."
Human rights activist Basharat Khokhar told World Watch Monitor that the names of the nine people given in the list are of Christians living in a nearby slum area in Sector H-9. "The area police were assured that these Christians would not flee and if anyone is found guilty they would be handed in to the police."
"After this assurance, the police are investigating without arresting these Christians."
Sectarian clash gets a Christian man accused of blasphemy
About 200 kilometers from Islamabad, a 70-year-old Christian man was caught between two rival Sunni sects in Sargodha, when he painted a signboard fixed outside a mosque. Bashir Masih was hired to whitewash the walls of a mosque, including an iron signboard that had sacred Islamic words written on it.
Masih is the only breadwinner of the family and earns a wage of about 300 rupees (roughly $3) a day by whitewashing. On October 1, he was hired to whitewash the walls of Jamiya Mosque, Zill-e-Nabi and to paint the signboard fixed outside it. While Masih was doing his work, several people gathered and beat him for doing this. They handed him to the police claiming that he had committed blasphemy against Islam by applying paint on the board that had sacred words written on it. According to the FIR [no. 442/14] lodged by Muhammad Arshad, one of the caretakers of the mosque:
The mosque was constructed 18 years ago and is under the control of the Sunni Barelvi sect. Today … a man, whose name not yet known, holding a brush and paint, has removed the sacred words (by painting) from the iron signboard of the mosque.
Arshad further stated that the men who had sent Masih had instructed him to write the "names of the people belong to his sect". Arshad submitted that when he inquired about the incident from the people who had hired Masih, "they confirmed this fact, and also threatened to kill each one of us (ie. a different Sunni sect) if we tried to stop them in future."
The Minorities' Alliance of Pakistan Chairman Tahir Naveed Chaudhry told World Watch Monitor that Masih was rescued with the efforts of the local Christians. "The police and the complainant party were assured that Masih had no role in the sectarian clash, and that he would be available whenever the police needed him for investigation."
"We are trying to resolve this case without any further litigation, so that Masih is saved from further social and economic fallout after being accused of blasphemy."
According to the data quoted by the Human Rights Without Frontiers International, about 4000 blasphemy cases have been registered since these laws were enacted in 1980s. Out of these, 49% are against Muslims, 26% against Ahmadis (an offshoot of Islam now constitutionally declared non-Muslim in Pakistan), 21 % against Christians and 4 % against others.
According to the Centre for Research and Security Studies, at least 54 people have been murdered in Pakistan in extrajudicial killings since 1990: 25 were Muslims, 17 were Christian, 5 were Ahmadis, 1 Hindu, 1 Buddhist and 5 without their faith identified.
Since they account for only 1.6 percent of the total population, the vulnerability of Christians is shown by their high representation in these quoted figures. The Minority Rights Group International report also notes:
"Since 2001, violence and discrimination against Christians has increased. Seen as connected to the 'West' due to their faith, Christians have at times been scapegoated for the US-led invasion of Afghanistan, as well as the immense human suffering seen as a consequence of interventions in other countries with large Muslim populations".
Reasons for Christians' high representation in the data also include poverty, lack of social or political strength, illiteracy, and the stereotypical perception among Muslims that Christians in general are against the country and their religion.
 Pakistan court upholds death penalty for Asia Bibi despite serious legal loophole in trial
 Pakistani Christian on blasphemy charge speaks out from jail
 Christians flee Pakistani village after pastor accused of blasphemy
 Death sentence for Pakistan woman turned on technicality
 Pakistani Christian couple brutally killed by mob for alleged 'blasphemy'
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/3539002/
============================
Human Rights Day but Article 18 violated every day
Published: Dec. 11, 2014 by World Watch Monitor
'Christmas in a N. Korean gulag will be just another day of grotesque suffering'
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
Drawing made by a former prisoner who was detained in the Chongori prison. North Korean prisoner pretends to be asleep and uses food to catch a mouse which he will eat raw.Drawing made by a former prisoner who was detained in the Chongori prison. North Korean prisoner pretends to be asleep and uses food to catch a mouse which he will eat raw.
United Nations Human Rights
"Christmas in a N. Korean gulag will be just another day of grotesque suffering"
Today is International Human Rights Day, but the right to freedom of belief is violated each and every single day, especially in North Korea, despite being protected by Article 18 of the Universal Declaration of Human Rights.
A globally recognised campaigner and specialist on North Korea, British Lord David Alton wrote in a Dec. 8 email that "Christmas spent in a North Korean gulag will be just another day of grotesque suffering," according to California Catholic Daily.
On Dec. 10, the British All Party Parliamentary Group for International Freedom of Religion or Belief (the latter shortened to FORB) published a report about the findings of its inquiry into persecution in North Korea. The findings of the group encourage countries around the globe to maintain momentum and public pressure on North Korea so that it can no longer systematically oppress religious freedom with impunity.
The report, entitled "Religion and Belief in the Democratic People's Republic of Korea," key findings include how the North Korean government systematically oppresses freedom of religion or belief and continues to target Christians in a way that amounts to crimes against humanity.
"For many years North Korea has been viewed as an impossible case, but now the international community is finally beginning to afford the country the attention its people so desperately need," said Baroness Elizabeth Berridge, chairman of the APPG.
In an effort to uphold the values of Article 18, the report encourages the international community to invest in long-term strategic engagement with North Korea. Some of the practical suggestions include: educational exchanges, investing in the 30,000 North Korean people who have managed to escape, breaking the information blockade, critical engagement on human rights and the re-instigation of the 'Six Party Talks.'.
It also recommends that governments use "soft power" to push the North Korean regime for further openness, and urges the BBC World Service to establish a radio broadcast to the Korean Peninsula, in both English and Korean languages, giving citizens a window out of their closed world.
Chronic wide-spread human rights abuses
In March 2014, the first-ever Commission of Inquiry on Human Rights in the Democratic People's Republic of Korea presented its report to the UN Human Rights Council. The 372 page report accentuated the chronic, wide-spread human rights abuses in the DPRK. It reported how countless followers of religion "have been severely punished, even unto death", stating that "the gravity, scale and nature of these violations reveal a State that does not have any parallel in the contemporary world."
Crimes against humanity
The UN Commission of Inquiry also labelled North Korea's treatment of Christians a crime against humanity, recommending that the DPRK be referred to the International Criminal Court. The first step of this process was implemented on Nov. 18, when 111 nations voted at the UN General Assembly for its referral.
In response, members of the UK Parliament All Party Parliamentary Group on International FORB decided to launch an inquiry into religion in the DPRK, with a view to the role that the international community can play in furthering justice, accountability and increasing openness in this country.
The APPG report found that although there were visible changes in DPRK policy toward religion in the 1970s-1990s, these did not point to an overall relaxation of pressure on religious groups. On the contrary, the DPRK continued to actively target religious groups functioning outside the extremely limited state-controlled religious structures.
Imprisoned for owning Bibles & executed for praying
Those who practice a religion in the DPRK do so knowing full well that they could be sent to prison for saying grace at meals and executed for possessing a Bible.
In 2009, two women, Seo Keum Ok and Ryi Hyuk, were executed for distributing Bibles. They were accused of having connections with the US and South Korea and were charged with spying and being Catholic. Three generations of the women's families were also arrested and sent to prison camps, highlighting North Korea's three-generation guilt policy.
If a married person is accused of practicing religion his or her spouse will often seek divorce in a bid to save the wider family from punishment.
Christians targeted
Religious groups were also targeted for particularly harsh treatment in prison camps. The All-Party group heard how Christians were "forced to stick out their tongue and iron was pushed into it". Another woman, arrested for her faith, was "assigned to pull the cart used to remove excrement from the prison latrines. Several times the guards made her lick off excrement that had spilled over in order to humiliate and discipline her".
Far from being a secret, religious persecution in the DPRK is widely known. According to a study by the the Database Centre for North Korean Human Rights, 99.7% of refugees interviewed said there is no religious freedom. Of those who had experienced, witnessed or perpetrated religious persecution, 45.5% were Protestant, 0.2% Catholic, 1.3% Buddhist, 1.7% no religion, 1.1% 'others' and the beliefs of 50.3% were unknown.
Religions threat to North Korean government
Religious belief is considered treasonous by the DPRK because it is seen to directly compete with its national ideology of Juche points to man's self-sufficiency and a deification of the country's leaders. Decades of state-sponsored religious oppression are summarised in a 1962 speech by former leader Kim Il-sung:
"We have tried and executed all religious leaders higher than a deacon in the Protestant and Catholic churches. Among other religiously active people, those deemed malignant were all put to trial. Among ordinary religious believers, those who recanted were given jobs while those who did not were held in prison camps".
Despite this, religious institutions appeared in the DPRK in the 1970s and state-approved religious buildings emerged in the 1980s and 1990s.
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3527843.html/
Although the report said these organisations and buildings opened a small window of opportunity for engagement with the DPRK, it concluded these limited examples of religious activity did not constitute freedom of religion or belief.
 Christianity and genocide?
 Iran appears to fight Islamic State, but are their ultimate goals too similar for comfort?
 Arab churches' key contribution to Iraqi relief
 OD joins campaign urging UN to protect Syria's civilians
 'One week' deadlines for Iraqi Christians to convert or 'face the sword'
=======================
Lawyer: 'Egyptian convert's arrest linked to leaving Islam'
Published: Dec. 9, 2014 by Barbara G. Baker
Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services6
Christian convert Mohammed Hegazy at his appeal hearing in Minya, Egypt on November 23Christian convert Mohammed Hegazy at his appeal hearing in Minya, Egypt on November 23
World Watch Monitor
The first Egyptian citizen to attempt to change his legal religious identity from Muslim to Christian, Mohammed Hegazy, has been in jail for a year now, awaiting a verdict on separate misdemeanor charges, due on Dec. 28.
Hegazy faces a five-year prison sentence if an appeal court upholds his conviction last June, when he was ruled guilty of "illegally filming anti-Christian demonstrations" in Upper Egypt's Minya governate.
But his lawyer, Karam Ghobrial, told World Watch Monitor that he is "optimistic" that the appeal court judge will overturn the conviction, simply because no evidence was produced to prove the allegations against his client.
Ghobrial contends that the real reason Hegazy was arrested and then kept in custody on minor charges is because he is publicly known for the case he tried to open in 2007 to legalize his conversion to Christianity.
In a Nov. 23 appeal hearing before Judge Ahmed Abdel Aziz el-Ghool of the Minya Misdemeanor Court, Ghobrial declared that there was no proof that his client had broken any law, nor had the Christian convert even been arrested legally.
"My defense was based on the absence of a 'flagrante delicto' [a legal term for being caught in the very act of committing a crime]," Ghobrial said.
Hegazy was arrested on Dec. 4, 2013, charged with filming Muslim Brotherhood demonstrations in the Minya governate of Upper Egypt without permission. Identified by the arresting officer as "a converted person" [from Islam to Christianity], Hegazy was also accused of "spreading false news and rumors."
"He was not filming or taking pictures or doing anything wrong at the time the policeman arrived and arrested him," Ghobrial said. "By law, taking pictures is not a crime in itself," the attorney said. He stressed that Samia Naguib, who was with Hegazy at the time he was arrested, testified during the trial that although she had also been taking pictures alongside Hegazy before the policeman arrived, the officer who arrested Hegazy did not arrest her.
Although the prosecution claimed Hegazy was circulating false statements that disturbed public security, Ghobrial stressed that no evidence had been produced to back up this accusation.
In addition, he said, the police officer's failure to obtain the required arrest warrant from either a court or the district attorney made Hegazy's arrest illegal. "He simply went to the Syndicate of Agriculture site after he received a phone call reporting that Hegazy was there," Ghobrial said, and arrested him without any legal authorization.
To the lawyer's relief, Tora Prison officials in Cairo cooperated with his client's transfer to Minya to attend his initial appeal hearing on Nov. 16, when without warning the judge failed to appear, and again when the hearing was postponed on Nov. 23.
After Ghobrial submitted his defense before the court, Judge el-Ghool stated that he would announce his verdict at a final hearing on Dec. 28. Both Hegazy and his lawyer must be present at that hearing, with the judge's reasons for his judgment to be issued in writing a few days later.
Detained 'arbitrarily' in death cell
Several days after the Nov. 23 hearing, Ghobrial learned that Hegazy had not yet been transferred from Minya back to Tora Prison. Instead, on Dec. 1 he had been "arbitrarily detained" in a solitary "execution" cell reserved for death penalty prisoners.
"[He was] detained inside the execution chamber in violation of the law, because he is in custody under investigation," Ghobrial told Mideast Christian News on Dec. 2. According to the lawyer, it was a 'malicious' attempt to 'take revenge' against his client for his religious beliefs.
After one night in the death penalty cell, Hegazy declared he would start a hunger strike if he was not removed. He was transferred back to Tora Prison the next day.
Although the lawyer said he and his client remain optimistic that the appeal court judge in Minya will acquit him on Dec. 28, the convert still expects to be returned to Tora Prison to face separate charges for "insulting Islam" from a now obsolete case filed against him in 2009. Initially filed by two Muslim lawyers, the case was revived in July by the Supreme State Security Prosecution in Cairo's El-Tagamu El-Khames district as a pretext to remand Hegazy in custody, after the Minya court released him until his conviction appeal was completed.
Now 31-years-old, Hegazy converted to Christianity as a teenager, when he took the Christian name Bishoy Armiya Boulos. After his marriage to another convert from Islam, he applied for legal Christian identity in August 2007. He has since sent his wife and children to claim asylum in Europe.
 'Kidnapping,' forced conversion and collective punishment haunt Egypt's Copts
 Jailed Egyptian convert awaits appeal hearing
 Shot Copt dies on New Year's Eve after hospital 'negligence'
 Rumour of tryst triggers anti-Christian violence in Egypt village
 Egyptian army breaks Islamist grip on Delga
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3524586.html/
=======================================
Bhutan's Christians: Out of the Shadows, Waiting for Rights
Published: Dec. 1, 2014 by Vishal Arora
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
The Christian minority in the tiny Buddhist nation of Bhutan remained underground until 2008. Now, for the first time since the advent of democracy six years ago, Bhutanese Christian pastors speak publicly, sharing their their love and respect for their country, and their patient wait for equal rights.
NoTe: English subtitles can be switched on and off by clicking the "CC" button at the bottom of the video player:
 Bhutan Democracy Hinduism Bhutanese pastors 'guilty' of fundraising for own gain
 An old story under India's new government
 Attack on nuns said to be first ever in Bangladesh
 BJP win elicits mixed reaction from India's Christians
 Bhutanese pastors released on bail
News by CRIMINAL Country
 Afghanistan, Algeria
 Argentina, Azerbaijan
 Bangladesh, Bhutan
 Bolivia, Brunei Darussalam
 Burma, Cameroon
 Central African Republic, China
 Colombia, Cuba
 Eastern Europe And Eurasia
 Egypt, Eritrea
 Ethiopia, Guinea, Honduras
 India, Indonesia
 International
 Iran, Iraq
 Israel, Jordan
 Kazakhstan
 Kenya, Kenya (north-east)
 Laos, Lebanon
 Libya, Malaysia
 Maldives
 Mali, Mauritania
 Mexico, Middle East
 Morocco, Nepal
 Niger, Nigeria, Nigeria (north)
 North Korea
 North-korea, Other
 Other Africa, Other Asia
 Other Latin America
 Other Middle East
 Pakistan, Palestinian Territories
 Peru, Philippines
 Russian Federation
 Rwanda, Saudi Arabia
 Senegal, Somalia
 South Korea, South Sudan
 Sri Lanka, Sudan
 Sudan (north), Syria
 Tajikistan, Tanzania
 Tunisia, Turkey
 Turkmenistan
 Uganda, Ukraine
 United Kingdom
 Uzbekistan, Vietnam
 Yemen, © Copyright WorldWatchMonitor 2014
==================
Al Shabaab kills 36 Kenyan Christians on Somali border
Published: Dec. 2, 2014
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
Village in Northern KenyaVillage in Northern Kenya
World Watch Monitor
Al Shabaab militants have slaughtered 36 quarry workers in northern Kenya – all of the victims are believed to be Christian.
Local residents told the BBC that the militants separated the group from Muslim workers before shooting them dead.
Al Shabaab, an al Qaeda affiliate based in Somalia, has claimed responsibility for the attack.
It said in a press release issue on 2 December that 'nearly 40 Kenyan crusaders met their demise' in the attack, adding that it was 'part of a series of attacks planned in response to Kenya's occupation of Muslim lands and their ongoing atrocities …such as recent airstrikes on Muslims in Somalia.'
Kenya's military said the airstrikes were a response to Al-Shabaab's 22 November attack on a bus which was travelling to Nairobi and left 28 dead. The militants then isolated non-Muslims because they couldn't recite the Shahada, an Islamic creed. Those who failed the test were asked to lie down before gunmen shot all but one of them dead. George Ochwodho, a school teacher, survived and later described the attack to Associated Press.
Today at the stone quarry, Peter Nderitu, who works there, told CBC News that a group of about 50 heavily armed people walked into their camp next to the quarry at 12.30am as the men were sleeping, and fired warning shots.
Nderitu said when he heard the shooting he ran and hid in a trench, from where he could hear his colleagues being asked to recite the Shahada, an Islamic creed declaring oneness with God. Then gunshots followed. He said he rose from hiding two hours later when he was sure there was no more movement. He said the bodies of his colleagues were in two rows and that nearly all had been shot in the back of the head.
Ali Sheikh Yusuf, a driver who visited the scene shortly after the attack, said most of the victims appeared to have been lined-up, and shot in the head, at close range.
He is reported as saying four were beheaded inside their tents, while three appeared to have escaped to nearby Mandera town.
Other reports suggested the workers' tents had been sprayed with gunfire. A source told World Watch Monitor that an unknown number of workers had been abducted. The source added that there was 'lots of gunfire near the Kenya-Somali border so we cannot venture out just yet'.
Other witnesses confirmed the attack took place early on Tuesday. They said the victims were caught after midnight, while sleeping in their tents at the quarry in Kormey, nine miles (15km) from Mandera town, which is on Kenya's border with both Somalia and Ethiopia.
Many of the quarry workers killed are reported to have come from the south of Kenya where Christians predominate. A witness told World Watch Monitor that the stone quarry employed about 200 people, adding that most came from 'down country' – a reference to southern Kenya.
Al-Shabab has stepped up its campaign in Kenya since 2011, when Kenya sent troops across the border to help battle the militants.
The attack follows an incident on 1 December when grenades were thrown into a social club in Wajir, a town not far from Mandera, also close to the Somali border, that is popular with government officials. The attackers opened fire on people as they fled the bar; leaving one dead and 12 injured.
A presidential adviser from Mandera told the BBC that Al-Shabaab is trying to fan a religious war in a part of Kenya that is dominated by Kenyan Somalis, most of whom are Muslim.
The attacks have led to Christian leaders publicly accusing Muslim leaders of not doing enough to tame radicalism within their ranks, as well as putting pressure on the government to step up efforts to end the insurgency and secure the borders.
In June, at least 65 people were killed a month ago in the predominantly Christian town of Mpeketoni, 40km inland from Kenya's mainly Muslim coastal strip, in attacks which some reports linked to Al Shabaab, and also local politicians.
This year there has been a series of attacks involving grenades and improvised bombs, which have hit churches in Nairobi, Mombasa and Garissa (also close to Kenya's Somali border).
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/12/article_3509740.html/
In September 2013, radical Islamists claimed responsibility for the Westgate Shopping Mall terrorist attack in Nairobi, where Al Shabaab gunmen killed at least 67 people and injured 175.
 Uganda churches warned of Al Shabab 'threats'
 Two pastors killed in Kenya
 Islamic Extremists in Somalia Behead 17-year-old Christian
 Somali Convert to Christianity Kidnapped, Beheaded
 Hundreds of Islamist extremists mob a Christian school
==============================
Tension simmers following attack on Christians in troubled Bastar
Published: Nov. 3, 2014 by Anto Akkara
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
Man injured in the attackMan injured in the attack
World Watch Monitor
Scores of policemen are camping in a remote Indian village following an Oct. 25 attack on Christians by Hindu fundamentalists.
Government officials characterize the violence in Madhota village, in the Bastar district of Chhattisgarh state in central India, as a "clash between two communities." Arun Pannalal, president of Chhattisgarh Christian Forum, calls it a "cleverly planned attack."
That's not the only point on which Pannalal and local officials disagree.
"Eleven of our people have been hospitalised. Eight of them have serious injuries," Pannalal told World Watch Monitor on Oct. 29.
"Ten people were injured," countered Ankit Anand, the district collector — the head of Bastar's government administration. The 10 include five Christians and five of the attackers, he said.
In the wake of the violence, more than 100 police officers are camped in Madhota.
"Yes, policemen are there in the village," Anand said. "We have to maintain law and order."
The roots of the trouble go back a week, in the village of Bhanpuri. That's where Dinesh Kashyap, a member of India's Parliament from Bastar, washed the feet of some Christians and declared they had undergone "ghar wapsi," or homecoming, to Hinduism.
Kashyap is a member of the Bharatiya Janata Party, the political home of Hindu nationalism and which won a majority in the national Parliament in elections earlier this year.
The Bhanpuri event raised tension between Christians and fundamentalist Hindus in the region. In Madhota, traditional drumbeats summoned residents to assemble with government officials and police on the morning of Oct. 25 to discuss the resulting "simmering tension." Christians gathered awaiting the officials, Pannalal said.
"But the officials never came," he said. "Fundamentalists came in a truck and attacked the Christians."
Anand said six people – four Hindus and two Christians — were arrested after the "clash."
Several hundred Hindu fundamentalists had been camping around the police station, in
Man injured in the attackMan injured in the attack
World Watch Monitor
Bhanpuri, demanding that the case against them be withdrawn, said Rev. John Daniel, president of the Bastar chapter of Chhattisgarh Christian Forum and a Pentecostal minister.
"I have been here for 40 years. Whenever Christians are attacked, this is the pattern. Before the Christian victims would reach the police station, the attackers would have filed a case against them with the police. That's why innocent Christians have been arrested," Daniel told World Watch Monitor.
Anand, however, said the two Christians who were arrested had been released Oct. 29, while the four Hindus, charged with more serious offenses, are still in detention.
"We have been getting complaints these days that Christians are not even allowed to draw water from the (common) tube wells," Daniel said after attending an Oct. 29 "peace meeting" convened by the district collector.
Elsewhere, police are preventing Christians from entering the hospital at Jagdalpur, 30 kilometres from Madhota, to which injured Christians had been rushed in a truck, Pannalal said.
Asked on Oct. 29 whether police have filed any case against Dinesh Kashyap, the Member of Parliament who conducted the "reconversion" ritual in Bhanpuri village, Anand said "I am not aware of such a report and no Christian has mentioned it in their meeting with me today or given in it in writing."
A day earlier, on Oct. 28, the Indian Express, a national newspaper, reported that "the present controversy is rooted in an attempt by the right-wing groups to take these converted tribals to the Hindu fold." It referenced the MP Dinesh Kashyap, saying he "had visited the [Bhanpuri] area and initiated" the reconversion of Christians in the village.
When World Watch Monitor directed Anand's attention to the national headlines of a day earlier, he said: "We will look into it."
He also said he will look into whether the present situation is linked to tension in other Bastar villages where village councils have passed resolutions that outlaw the open practice of Christianity.
"Christians had complained to us about these resolutions. I had told them that these have no legal validity," Anand said.
Christian-rights advocates have sued the Bastar government over the restrictions. "The government has been asked by the (state) high court to respond to our petition about these resolutions," Pannalal said. "But they have not responded to this yet."
He said the subsequent attacks on Christians are a "ploy to intimidate us."
 Christmas 2014 'evokes not joy but fears' for India's Christians
 India minister says no special caste status for Christians
 Attack on India prayer meeting puts 25 in hospital
 Indian Christian man forced to separate from Hindu wife by right-wing activists
 An old story under India's new government
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/11/article_3458309.html/
========================
 'Secret church' served with coffee & cakes in Central Asian cafes
 Published: Dec. 5, 2014
 Clampdown on Sudan's churches
 Published: Dec. 4, 2014
 Dispatch from Aleppo
 Published: Dec. 3, 2014
 Muslim and Christian leaders pledge to promote dialogue in Great Lakes region
 Published: Dec. 3, 2014
 Taliban murder four humanitarian aid workers in Kabul
 Published: Dec. 2, 2014
 Al Shabaab kills 36 Kenyan Christians on Somali border
 Published: Dec. 2, 2014
Monastery converted to prison
Sources inside Mosul, controlled by the self-proclaimed "Islamic State," have confirmed that during the third week of December, IS militants transported nearly 150 blindfolded people and detained them inside the city's St. George Monastery.
According to the sources, identified by Ankawa.com as "a number of people from nearby houses to the monastery," the detainees were opponents to the Islamic State and former security forces who had been arrested and detained in Badush prison before it was destroyed. Reportedly the detainees were transferred to several different churches and monasteries in Mosul.
A current photograph of the late 17th century monastery obtained by Ankawa.com documented previous reports that IS had removed the cross that was atop the dome of the monastery.
'Islamic State' terror is 2014 top story
The surge of the self-proclaimed "Islamic State" across Syria and Iraq, causing hundreds of thousands of religious and ethnic minorities to flee, is the top religion news story of 2014, according to the Religion Newswriters Assocation. The IS horror stripped northern Iraq nearly completely clear of its Christian population, which had occupied the region since the time of Christ.
The top religion news stories of the year were selected by RNA members (including World Watch Monitor) in the organization's annual poll. The complete list is here.
Pakistan haunted by school massacre
The attack on a military school in Peshawar, claimed by the Pakistani Taliban as a response to an army offensive in the Khyber area and North Waziristan regions, is the deadliest in Pakistan's recent memory.
Its toll surpasses the September 2013 massacre in the same city at All Saints Anglican Church by two suicide bombers, which remains the worst attack against Pakistan's Christians. Ninety six were killed, including six from one family. There were 150 other casualties.
The 2013 church massacre, claimed by Taliban-related groups in retaliation for US drone strikes, triggered a call for better security for minority groups.
Last year's vulnerability of Christians in the lead up to Christmas will be heightened again this year after this latest shock.
In response to 16th December attack, the Prime Minister Nawaz Sharif, vowed to end terrorism. 'We... have resolved to continue the war against terrorism till the last terrorist is eliminated,' he said.
https://www.worldwatchmonitor.org/
 C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
===============
    Hamas è stato appena rimosso dalla lista del terrore UE? ' Gli europei hanno imparato nulla da The Holocaust ' Netanyahu - a - europe Niente Europei hanno imparato da The Holocaust. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha criticato gli "esempi impressionanti di ipocrisia europea ", che sono state esposte Mercoledì alle decisioni dell'UE per rimuovere Hamas dalla lista nera del terrore e di riconoscere simbolicamente uno stato palestinese. Parlando prima di una riunione con la visita senatore repubblicano Joni Ernst Netanyahu ha detto: " A Ginevra che chiamano per le indagini di Israele per i crimini di guerra mentre in Lussemburgo il tribunale UE rimosso Hamas dalla lista del terrore. Hamas che ha commesso innumerevoli crimini di guerra e innumerevoli attacchi terroristici ". Egli fa riferimento l'Olocausto affermando che "Sembra che anche molti in Europa il cui suolo 6 milioni di ebrei furono massacrati hanno imparato nulla. Ma noi in Israele hanno imparato. " Continueremo a difendere il nostro popolo e il nostro stato contro le forze del terrore e la tirannia e l'ipocrisia " ha detto Netanyahu. Servizio di azione esterna dell'UE ha detto la decisione di un tribunale dell'Unione europea nel corso della giornata prendendo Hamas fuori lista dei terroristi dell'UE era una non una decisione politica legale che sarà probabilmente appello.
Guarda qui
" Questa sentenza legale si basa chiaramente per motivi procedurali e non implica alcuna valutazione da parte della Corte dei motivi sostanziali per la designazione di Hamas come organizzazione terroristica leggere la dichiarazione del SEAE che è guidata dal capo della politica estera dell'Ue Federica Mogherini ed è essenzialmente servizio estera dell'UE. " Si tratta di una sentenza legale di un tribunale non una decisione politica adottata dai governi dell'UE. L'UE continua a sostenere i principi del Quartetto ", si legge nella dichiarazione. L'impegno principi del Quartetto divieto con Hamas fino a che non rinnega il terrorismo riconosce Israele e accetta precedenti accordi israelo-palestinesi. La dichiarazione ha detto che le istituzioni dell'UE sono state accuratamente studiando la sentenza e " decideranno sulle opzioni a loro disposizione. Essi a tempo debito adottare opportune misure correttive tra cui l'eventuale appello alla sentenza. In caso di ricorso alle misure restrittive restano in vigore. " Hamas was just removed from the EU terror list? 'Europeans have Learned Nothing from The Holocaust' Netanyahu-to-europe.
Click here to watch: Europeans have Learned Nothing from The Holocaust
Prime Minister Benjamin Netanyahu criticized the "staggering examples of European hypocrisy," that were exhibited Wednesday in the EU decisions to remove Hamas from the terror blacklist and to symbolically recognize a Palestinian state. Speaking ahead of a meeting with visiting Republican Senator Joni Ernst, Netanyahu said, "In Geneva they call for the investigation of Israel for war crimes while in Luxemburg the EU court removed Hamas from the terror list. Hamas that has committed countless war crimes and countless terror attacks." He referenced the Holocaust, saying that, "It seems that too many in Europe, on whose soil 6 million Jews were slaughtered, have learned nothing. But we in Israel, have learned. "We'll continue to defend our people and our state against the forces of terror and tyranny and hypocrisy," Netanyahu said. The EU's External Action Service said an EU court's decision earlier in the day taking Hamas off the EU's terrorist list was a legal, not a political decision, that will likely be appealed.

Watch Here
"This legal ruling is clearly based on procedural grounds and it does not imply any assessment by the Court of the substantive reasons for the designation of Hamas as a terrorist organization, read the statement by the EEAS, which is led by EU foreign Policy chief Federica Mogherini and is essentially the EU's foreign service. "It is a legal ruling of a court, not a political decision taken by the EU governments. The EU continues to uphold the Quartet principles," the statement read. The Quartet principles ban engagement with Hamas until it forswears terrorism, recognizes Israel, and accepts previous Israeli-Palestinian agreements. The statement said that the EU institutions were carefully studying the ruling and "will decide on the options open to them. They will, in due course, take appropriate remedial action, including any eventual appeal to the ruling. In case of an appeal the restrictive measures remain in place."
=================
Con l'avvicinarsi del Natale, in cui si contempla la nascita di un bambino, mi è sembrato giusto promuovere un'iniziativa diretta a chi fa di tutto, giorno dopo giorno, per accogliere la vita nascente nella sua bellezza e gratuità ma che rischia di non poterlo fare più. Ed oltretutto per una ragione assurda e paradossale. Voglio raccontarti in breve la storia di Ellinor Grimmark, un'infermiera svedese che ha dedicato la sua vita professionale ad accudire mamme e bambini. Un giorno le p stato chiesto di partecipare direttamente ad un aborto: Ellinor si è rifiutata e l'ospedale dove lavorava l'ha licenziata. Inoltre, ora Ellinor non più più lavorare come infermiera in Svezia ed è costretta a trasferirsi altrove, forse in Norvegia. Può sembrare assurdo, ma in Svezia le infermiere che non sono disposte a praticare aborti non possono svolgere la loro professione. In un paradosso crudele, in quel Paese è consentito far nascere un bambino solo a chi è disposto a fare anche il contrario. Ellinor ha detto no, è rimasta senza occupazione ed è costretta a lasciare il proprio Paese per continuare a lavorare. Alcuni avvocati (come Ruth Nordström) stanno facendo valere i diritti di Ellinor davanti alle corti di giustizia del suo Paese e a livello europeo, ma c'è anche bisogno di una campagna di solidarietà e affetto per una donna discriminata e rimasta senza lavoro a causa del suo amore per la vita nascente. Ti invito, lorenz, a partecipare a questa nuova campagna di CitizenGO (http://citizengo.org/it/14825-io-sto-con-ellinor-grimmark). Questa volta, non si tratta di protestare contro questo o quel provvedimento legislativo, né di chiedere a un politico o un amministratore di prendere determinate misure o decisioni. Si tratta semplicemente di lasciare un messaggio di incoraggiamento e vicinanza ad Ellinor Grimmark. Puoi semplicemente firmare, sottoscrivendo così il messaggio che ho scritto nella pagina della petizione (sulla destra), oppure puoi scrivere il tuo messaggio personalizzato nell'apposito spazio, quello contenente le parole Personal message (optional). Giusto per fare un esempio, io ho lasciato ad Ellinor questo semplice messaggio: Cara Ellinor, tieni duro e fatti coraggio. Tanti auguri di buon Natale.
Tutte le firme e i messaggi lasciati dagli utenti di CitizenGO da tutto il mondo saranno raccolti in un volume e consegnati personalmente ad Ellinor al termine della campagna. Ricevere un segno di vicinanza e stima è molto importante per lei, e so che non farai mancare il tuo piccolo gesto. http://citizengo.org/it/14825-io-sto-con-ellinor-grimmark?sid=MzMzODQyOTU5OTI0OTky
Grazie per il tuo coraggio Cara Ellinor,
voglio esprimerti la mia gratitudine per la tua condotta e per il tuo coraggio, dimostrati negli ultimi mesi. Sostengo il diritto alla vita e il diritto umano alla libertà di coscienza. Ciò che hai fatto ha rappresentato un grande esempio per le altre infermiere, i medici e chiunque, non solo nel tuo Paese ma anche all'estero. Ti sono vicino, ti auguro il meglio e spero tu sia forte in questa battaglia.
http://citizengo.org/it/14825-io-sto-con-ellinor-grimmark?sid=MzMzODQyOTU5OTI0OTky
Dear Ellinor,
http://citizengo.org/it/14825-io-sto-con-ellinor-grimmark?sid=MzMzODQyOTU5OTI0OTky
I would like to express our gratitude for your brave conduct and testimony these months. I support the recognition of right to life and the human right to freedom of conscience. You have set such a great example to midwives, doctors and everybody not just in your country but abroad also. We wish you luck and great strength in this struggle. Cordialmente
============
By Matteo Cattaneo · Como, Italia · 12/15/2014
Il Natale si avvicina. I cristiani, e forse non solo, festeggiano la nascita di un bambino, nato in una mangiatoia, al sicuro tra le braccia della sua mamma.
Al giorno d'oggi, fortunatamente la tecnica e i dispositivi dei moderni ospedali garantiscono un ambiente più sicuro per accogliere la vita nascente. Dottori ed infermieri sono a disposizione della mamma e del bambino per assisterli nei momenti più delicati della loro vita.
Purtroppo, la stessa tecnica impedisce ogni anno a milioni di bambini di nascere: in alcuni Paesi, gli operatori sanitari possono assistere e contribuire alla nascita di un bambino solo se sono disponibili a partecipare attivamente ad aborti. Accadeva nei regimi comunisti qualche decennio fa, e ora accade in Svezia, un Paese famoso per la sua tolleranza. L'infermiera svedese Ellinor Grimmark è stata licenziata perché, si è rifiutata di prendere parte a una procedura abortiva. Questa donna ha dedicato la propria vita a far nascere i bambini, e non a fare l'esatto opposto. Ellinor non può più lavorare come infermiera in Svezia, ed è costretta a continuare a far nascere bambini in un altro Paese. La Svezia sembra aver dimenticato che l'obiezione di coscienza è un diritto umano fondamentale.
Ruth Nordström e l'associazione Scandinavian Human Rights Lawyers (insieme agli avvocati di Alliance Defending Freedom) stanno difendendo le ragioni di Ellinor davanti ai tribunali svedesi ed europei. Con questa campagna, vogliamo far sentire ad Ellinor la vicinanza, il calore e la stima di tutti coloro che credono nel valore della vita nascente e nella libertà di coscienza.
A pochi giorni da Natale, vogliamo celebrare il lavoro di una donna che ha votato la sua vita professionale ad aiutare mamme e bambini, ricevendo in cambio una lettera di licenziamento e l'impossibilità di continuare a lavorare nel proprio Paese.
Firmando questa petizione, sottoscriverai il messaggio di sostegno ad Ellinor qui sulla destra. Se vorrai, potrai inserirne uno diverso nell'apposito spazio. Tutti i messaggi saranno raccolti e recapitati a Ellinor al termine di questa campagna.
Io sto con Ellinor Grimmark. E tu?
Israel is just more concerned with preserving any human life.. Anti-Israel News Outlet Exposes Miracle Work of the IDF
syria-humanitarian, Click here to watch: New Video Sheds Light on What is Really Going on in The Golan Heights
Vice News, a generally anti-Israel media outlet, couldn't help but notice the miracle work Israel is doing in the Golan Heights. The Israeli army is shown providing medical assistance to wounded Syrian rebels in a new video issued Wednesday by Vice News. In the video, military medics in the Golan Heights are seen tending to three Syrians in a military ambulance, assessing their condition and providing initial treatment before moving them to a hospital. The soldiers collect the injured men under cover of night as they are transferred to Israeli hands from across the border. They suffer from various injuries apparently sustained in fighting with the forces of Syrian President Bashar Assad, and appear to be in some pain. The Israeli medical staff seem to do their best to make the three comfortable as they try to identify their injuries and their causes. One is said to have been shot, another possibly hit by shrapnel.
Israele è semplicemente più interessato a preservare ogni vita umana.. Anti - Israele Notizie uscita espone Miracolo di lavoro della IDF
siria - umanitaria: nuovo video mette in luce ciò che è realmente accadendo nel Golan Heights. Vice News, un mezzo di comunicazione in generale anti- Israele non poteva fare a meno di notare il lavoro miracolo Israele sta facendo nelle alture del Golan. L'esercito israeliano è mostrata fornendo assistenza medica ai ribelli siriani feriti in un nuovo video pubblicato Mercoledì dal Vice News. Nel video medici militari nelle Alture del Golan sono visti tendente a tre siriani in un'ambulanza militare valutando la loro condizione e di fornire il trattamento iniziale prima di trasferirsi in un ospedale. I soldati raccolgono i feriti sotto la copertura della notte in cui sono trasferiti a mani israeliane da oltre confine. Soffrono di varie lesioni apparentemente subite in combattimenti con le forze del presidente siriano Bashar Assad e sembrano essere in qualche dolore. Il personale medico israeliano sembrano fare del loro meglio per rendere i tre comodi mentre cercano di identificare le loro ferite e le loro cause. Uno si dice che sono stati girati un altro forse colpito da schegge.
Watch Here
It is unclear which rebel group the three men belong to, and Vice reporter Simon Ostrovsky notes that they could very well be members of organizations hostile to Israel, such as the al-Qaeda-affiliated Nusra Front. Reports recently presented to the United Nations Security Council have revealed numerous interactions between Israeli troops and rebel groups on the Israel-Syrian border over the past year and a half. UN observers in the Golan Heights meticulously detailed instances of contact between IDF soldiers and rebels, including Syrians being sent into Israel for medical treatment, and the transfer of items and containers, according to records maintained by the UN disengagement force in the Golan demilitarized zone. Most of the dispatches report on cross-border incidents, though several also detail numbers of people sent from Syrian fighting into Israel for medical treatment. "During periods of heavy engagement with Syrian forces, [rebel groups] transferred 89 wounded persons across the ceasefire line to the IDF," a May 2014 dispatch reads, adding later that "the IDF handed 19 treated and two deceased individuals" back to the insurgents. On another occasion, also dated May 2014, UN monitors observed IDF troops "handing over two boxes to armed members of the opposition" on the Syrian side. The reports use "armed members of the opposition" as a blanket term to describe rebel and jihadi groups operating against the Syrian government. A June 2013 memorandum notes that Israel's "Liaison Officer informed UNDOF that the IDF had provided emergency medical treatment to 20 armed members of the opposition, all of whom had been returned to the Syrian side." Israel has accepted Syrians for medical treatment for years, setting up a field hospital next to the DMZ, and transferring more seriously injured patients to other medical facilities in the north of the country. Since last year, more than 700 wounded Syrians have been treated in Israeli hospitals via the Syria-Israel border crossing. Israeli officials have in the past refused to identify who they treat and whether they are regime forces, rebels or civilians. UNDOF has patrolled the buffer zone between Syria and Israel since 1974, a year after the Yom Kippur War, helping to maintain a ceasefire between the two countries.
Source: Times of Israel
Non è chiaro che ribellarsi gruppo i tre uomini appartengono e Vice giornalista Simon Ostrovsky osserva che potrebbero benissimo essere membri di organizzazioni ostili a Israele come al- Qaeda affiliato Nusra. Rapporti recentemente presentate al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite hanno rivelato numerose interazioni tra le truppe israeliane ei gruppi ribelli sul confine israelo- siriano nel corso dell'ultimo anno e mezzo. Osservatori delle Nazioni Unite in Golan Heights istanze di contatto tra soldati e ribelli dell'esercito israeliano tra cui i siriani di essere inviato in Israele per cure mediche e il trasferimento di oggetti e contenitori meticolosamente dettagliati secondo i registri tenuti dalla forza disimpegno dell'ONU nella zona demilitarizzata Golan. La maggior parte dei dispacci riferire sui casi transfrontalieri anche se molti anche i numeri di dettaglio di persone inviate da combattimento siriano in Israele per cure mediche. " Durante i periodi di forte impegno con le forze siriane [ gruppi ribelli ] trasferite 89 persone ferite attraverso la linea del cessate il fuoco per l'IDF ", un maggio 2014 dispaccio legge aggiungendo poi che " l'IDF ha consegnato 19 trattati e due persone decedute " ritorno al insorti. In un'altra occasione anche del maggio 2014, osservatori delle Nazioni Unite osservano IDF truppe " consegna di due scatole di membri armati dell'opposizione " sul lato siriano. Le relazioni usano " i membri armati dell'opposizione ", come un termine generico per descrivere ribellarsi e gruppi jihadisti che operano contro il governo siriano. A giugno 2013 memorandum nota che Israele " Liaison Officer informato UNDOF che l'IDF aveva fornito cure mediche di emergenza a 20 membri armati dell'opposizione i quali erano stati restituiti alla parte siriana. " Israele ha accettato siriani per il trattamento medico per anni la creazione di un ospedale da campo vicino al DMZ e trasferire i pazienti più feriti seriamente altre strutture mediche nel nord del paese. Dallo scorso anno oltre 700 siriani feriti sono stati trattati in ospedali israeliani attraverso il valico di confine tra Siria e Israele. Funzionari israeliani hanno in passato ha rifiutato di identificare chi trattano e se sono le forze del regime ribelli o civili. UNDOF ha pattugliato la zona cuscinetto tra la Siria e Israele dal 1974 un anno dopo la guerra dello Yom Kippur contribuendo a mantenere un cessate il fuoco tra i due paesi.
Fonte Times of Israel
QUESTO SHARIAH, è UN CRIMINE IDEOGICO: DEI SATANISTI MASSONI MERKEL 322 BUSH GENDER, OBAMA, IN TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE, SENZA SOVRANITà MONETARIA: LA USUROCRAZIA ROTHSCHL FMI NWO TALMUD, E L'INCIUCIO CONSOCIATIVO TRA, I MASSONI E LE RELIGIONI, BILDENBERG! COSì, ISRAELE, NON PUò AVERE LE DIFESE, CULTURALI, ED IDEOLOGICHE, PER DIFENDERSI, PERCHé, è ONU SHARIAH NAZISMO, LA LEGITTIMAZIONE DEL NAZISMO DELLA LEGA ARABA SHARIAH!
TEL AVIV, 17 DICEMBRE. "Israele non accetta i chiarimenti dell'Ue che la decisione del tribunale su Hamas sia soltanto un tema tecnico". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu. "Ci aspettiamo - ha aggiunto - che l'Ue prontamente ridefinisca Hamas come organizzazione terroristica".
Dal canto suo il movimento al potere nella Striscia di Gaza si è mostrato soddisfatto sottolineando che Lussemburgo ha corretto un "errore" commesso dall'Ue nel 2003. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/17/netanyahu-ue-chiarisca-hamas-e-terrore_4c271a5c-4341-4180-871d-94fb5a64ae4b.html
Pakistan, bombe contro scuola femminile, [[ MA,QUESTO è COERENTE: SIA, CON IL CORANO, CHE, CON LA SHARIAH, NAZI: NUOVI DIRITTI DISUMNI ONU, USA 322 UE 666 L'ANTICRISTO ROTHSCHILD! SONO LORO, I TERRORISTI DELLA SHARIAH, GLI EROI DI TUTTI DI POPOLI DELLA LEGA ARABA, I GOVERNI FINGONO, MA, IL POPOLO è TUTTO UN SOLO SOSTEGNO CON I TERRORISTI! ] Due ordigni, istituto è vicino alla città della strage di ieri. 17 DIC - Due esplosioni sono avvenute oggi pomeriggio in Pakistan all'esterno di una scuola femminile vicino a Peshawar. Lo riferisce l'emittente indiana "all news" Ndtv. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/17/pakistan-bombe-contro-scuola-femminile_9ae36e63-6806-42b2-9393-27f4773538f7.html C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti
Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana!
N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana
Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas
Bevi tu stesso i tuoi veleni. (Al segno + ci si fa il segno della croce)
+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ISLAMABAD, 17 DIC - Dopo la strage di ieri nella scuola di Peshawar, i talebani pachistani hanno minacciato oggi nuovi attentati come "vendetta" per le operazioni dell'esercito nel nord-ovest e hanno esortato i civili a evitare scuole e altre sedi militari.
Il premier Nawaz Sharif ha deciso di revocare la moratoria sulle esecuzioni delle condanne a morte per terrorismo. Lo riferisce The Tribune Express.
https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion

 Ricky Richards · Top Commentator
 anche se sei sempre piu melodrammatico hai ragione tutta la merda che abbiamo oggi sul pianta è colpa delle metodologie amorali delle banche.. ragionala cosi pero che l'umoanità per risalire e tornare consapevole dello spirito deve prima toccare il fondo e ancora non ci siamo al fondo

 Betty Galanti
 Ahahah, mi perdoni Scarola, ma le elementari dove le ha fatte? ahahahah! La stimo! Citare anche il Talmud, senza sapere cosa sia, in mezzo a tutto sto minestrone di minchiate è davvero da Oscar! MI ha fatta morire dal ridere! Ahahahah!

 Ricky Richards · Top Commentator
 Betty Galanti guarda che è l'unico con le idee chiare.. un po colorito ma veritiero

 Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
 Betty Galanti https://www.facebook.com/elisabetta.zinellu.3 NON CREDO CHE, QUALCUNO POTREBBE DARE DEL'IGNORANTE, SE è USCITO INDOTTRINATO DAL REGIME MASSONICO USUROCRATICO.. CHI NON CONOSCE GIACINTO AURITI è UN IPNOTIZZATO, DERUBATO, TRADITO, RINCOGLIONITO, DAL REGIME BILDENBEG. il Talmud dice tante cose buone, ma, non vuol dire che è PAROLA di Dio JHWH, come i farisei Usurai Illuminaati rothschild pretendono!.. e poi, il talmud dice che gli ebrei senza genealogia paterna sono goym: schiavi usa e getta! ANIMALI DALLA FORMA UMANA, ECC... ecc.. ed ovviamente, per i commercianti di schiavi sono tutte cose valide!

 Ricky Richards · Top Commentator
 Lorenzo Scarola è inutile invitare le persone a mettere in moto il cervello per farle ragionare in maniera indipendnete.. il vero ignorante è quello che legge.. non capisce.. non si vuole impegnare nel capire e per stare con la coscienza tranquilla nei confronti della propria pigrizia mentale sguaina i soliti cliché preconfezionati tipo errori grammaticali.. scuole saltate etc etc

open letter a Papa Francesco ] otto anni fa, io ho distrutto la mia azienda agricola, ed io ho fatto un mutuo, per 25 anni, che, è un sacrificio economico di poco inferiore ai 600.000 euro, per: 1. soccorrere i martiri cristiani 2. fermare la usurocrazia del NWO, che è il furto della nostra sovranità monetaria! 3. Quindi fermare la agenda del Talmud, che, distruggerà ISraele, ed il Genere umano: 4. perché è il satanismo ideologico e pratico dei giudei massoni, e, 5. tutti i satanismi: dalit, goym, dhimmi, che, hanno preso il controllo del potere: per colpa loro! 6. in questi 8anni ho lavorato tutti i giorni più di 8 ore al giorno... e poi, perché, i sataisti della CIA, e tutti gli anticristi del mondo: possano essere soccorsi ed aiutati, io devo avere: il mio Arcivescovo Mons FRANCESCO CACUCCI, che, lui mi deve perseguitare: ed infatti, mi ha rimosso il mio Ministero di Accolito: dopo 32 anni, senza comunicarmi le motivazioni, che, questo: è un atto di vero terrorismo, e di intimidazione.. QUALCOSA CHE IL REGNO DI DIO NON POTREBBE MAI ACCETTARE! https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion pace e gioia pace e bene,fratello. e detto da te, ha un valore inestimabile! Madonna povertà ci disse: Benedica il Signore il vostro coraggio e il lavoro delle vostre mani. persone non capiscono che nella lode a Dio, per ogni situazione della nostra vita anche spiacevole, e nella Parola di Dio, c'è il segreto della eternità, e di ogni potenza divina nella vita del cristiano. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion
"Oggi abbiamo visto esempi sconvolgenti dell'ipocrisia europea". Lo ha detto Benyamin Netanyahu ] [ give someone a sympathy, like inviting someone to see your channel
dare a qualcuno una simpatia, come invitare qualcuno a vedere il tuo canale
https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion pace e gioia pace e bene, Pace e gioia fratello
detto da te ha un valore inestimabile!
Grazie fratello onore x avere 1 fratello sincero..
Madonna povertà ci disse: Benedica il Signore il vostro coraggio e il lavoro delle vostre mani.
persone non capiscono che nella lode a Dio, per ogni situazione della nostra vita anche spiacevole, e nella Parola di Dio, c'è il segreto della eternità, e di ogni potenza divina nella vita del cristiano
"Oggi abbiamo visto esempi sconvolgenti dell'ipocrisia europea". Lo ha detto Benyamin Netanyahu ] [ give someone a sympathy, like inviting someone to see your channel
dare a qualcuno una simpatia, come invitare qualcuno a vedere il tuo canale
https://www.youtube.com/user/UniusRei3/discussion
open letter a Papa Francesco ] in tutta la mia vita? io non ho mai parlato male del mio Parroco: don Francesco Cacucci, che, si assunse la responsabilità: di non farmi diventare Presbitero (e per questa sua decisione: io non ho mai coltivato nel mio cuore un sentimento ostile nei suoi confronti, anche perché, io non ritengo che possa essere un diritto per qualcuno: di poter diventare presbitero!): eD è LUI, OGGI: che: è il mio attuale Arcivescovo, che, senza motivazioni: mi ha rimosso il ministero di Accolito: dopo 32 anni: con grande scandalo del mio parroco Padre Sabino: con grande scandalo della mia Famiglia, e con grande scandalo della mia Comunità Parrocchiale: perché, prima o poi: nel mio paese: se ne dovrà parlare! E POICHé, IO NON HO FATTO IN TUTTA LA MIA VITA: MAI NESSUNO SCANDALO.. POI, QUESTA: STA PER DIVENTARE UNA SITUAZIONE VERAMENTE IMBARAZZANTE!! ed, ANCHE, io non ho mai parlato male del Arcivescovo Mons Francesco Cacucci! ] ed io ritengo surreale: la nostra storia, perché, io lo ho sempre servito: con estema: docilità UBBIDIENZA ed umiltà... MA, ADESSO RICORDO, COME, LA PENULTIMA VOLTA, CHE NOI CI SIAMO VISTI: LUI MI HA RIMPROVERATO: E MINACCIATO: DICENDO, CHE, LUI AVEVA DELEGATO UN SACERDOTE ESORCISTA: NELLA DIOCESI, E CHE IO NON MI DOVEVO PERMETTERE A FARE L'ESORCISTA CONTRO I SATANISTI.. IO MI TROVAVO IN SACRESTIA, IN QUEL MOMENTO, CON ALTRE PERSONE, E NON HO TROVATO, di meglio in quel momento: CHE RIMARE IN SILENZIO: DI FRONTE A TANTA IGNORANZA DA PARTE SUA (IN QUESTO SETTORE): COME SE, PREGARE LA PRESENTE PREGHIERA: DI SAN BENEDETTO: EQUIVALGA A FARE L'ESORCISTA: in favore di qualcuno! non so: MA, IO TEMO: CHE LUI POTREBBE AVERE, DELLE IDEE MOLTO ERRONEE DA QUESTO PUNTO DI VISTA! [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. (Al segno + ci si fa il segno della croce), + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! [ open letter a Papa Francesco ] tanto premesso io sono a chiederLE, di mandare un ispettore nella nostra Diocesi a dirimere questa controversia con il mio Arcivescovo!
.. e poiché, in realtà: io ritengo gli islamici, i plausibili responsabili di tutta questa situazione.. poi, Lei può capire, come questa situazione potrebbe diventare: estremamente imbarazzante, anche, per loro! Buona SERA
=========================
 https://www.youtube.com/channel/UCxLEVHyoMuydogJjAFJNPXQ IPOCRITA, ASSASSINO, CRIMINALE, PEDOFILO POLIGAMO! TU SEI L'ANTICRISTO! infatti, tu non hai una intelligenza, da poter usare, perché, tutto è già stato stabilito nel Corano, poi, come arriva la shariah: il nazismo degli assassini islamici: per il califfato mondiale: diventa perfetto: il soffocamente di ogni altra diversità! MUORE OGNI DIVERSITà: NEI DHIMMI SCHIaVI: dentro: la LEGA ARABA NUOVI DIRITTI ONU SHARIAH! voi state portando il genere umano alla disperazione https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion [ commenti più popolari ] منافق، القاتل، والجنائية، وتعدد الزوجات شاذ جنسياً! أنت المسيح الدجال! في الواقع، لم يكن لديك: وضع واحد،، يمكنك استخدام: الاستخبارات، لأن: كل شيء: تم بالفعل إنشاء: في القرآن الكريم،، ثم كيف يأتي الشريعة: النازية هو الكمال الإسلامية القتلة: الخلافة العالمية في جميع أنحاء العالم: تصبح مثالية: الاختناق، ضد: من أي التنوع الأخرى! التنوع: يموت في العبيد الذمي: داخل: "جامعة الدول العربية"، القتلة النازية "الجديدة الشريعة حقوق الأمم المتحدة"! يمكنك جلب الجنس البشري إلى إلياس HYPOCRITE, MURDERER, CRIMINAL, POLYGAMIST PEDOPHILE! YOU ARE THE ANTICHRIST! in fact, you don't have: one mode, that, you can use: intelligence, because: everything: has already been established: in the Qur'an, then, how comes the shariah: Nazism is perfect Islamic killers: the global Caliphate worldwide: become perfect: the suffocation, against: than any other diversity! Diversity: DIES in DHIMMI slaves: inside: the Arab League, NEW UN RIGHTS SHARIAH nazi killers! you are bringing mankind to despair
HIPÓCRITA, ASESINO, CRIMINAL, POLÍGAMO PEDÓFILO! ERES EL ANTICRISTO! de hecho, no tienes: un modo, que puede utilizar: inteligencia, porque: todo: ya se ha establecido: en el Corán, entonces, cómo viene la Sharía: el nazismo es perfectos asesinos islámicos: el califato global en todo el mundo: convertido en perfecto: la asfixia, contra: que cualquier otra diversidad! Diversidad: Muere en DHIMMI esclavos: dentro de: la Liga Árabe, los asesinos nazis nueva ONU derechos SHARIAH. se está llevando a la humanidad a la desesperación
HYPOCRITE, ASSASSIN, CRIMINEL, POLYGAME PÉDOPHILE! VOUS ÊTES L'ANTÉCHRIST! en fait, vous n'avez pas un mode, que, vous pouvez utiliser intelligence, parce que tout: a déjà été mis en place dans le Coran, alors, comment vient la charia nazisme est parfaits tueurs islamiques le califat global dans le monde entier devenir parfait l'étouffement, contre que tout autre la diversité! Diversité Meurt en esclaves DHIMMI: à l'intérieur la Ligue arabe, tueurs nazis nouvelle ONU droits charia! vous apportez l'humanité au désespoir
HEUCHLER, MÖRDER, VERBRECHER, PÄDOPHILER POLYGAMIST! SIE SIND DER ANTICHRIST! in der Tat, Sie haben nicht: einen Modus, dass Sie verwenden können: Intelligenz, weil: alles: bereits etabliert: im Koran, dann, wie kommt die Scharia: Nationalsozialismus ist perfekte islamische Mörder: globalen Kalifats weltweit: perfekt geworden: ersticken, gegen: als jede andere Vielfalt! Vielfalt: Stirbt in DHIMMI-Sklaven: innen: der Arabischen Liga, neue UN Rechte SHARIAH Nazi-Mörder! Sie bringen Menschen zur Verzweiflung
منافق، قاتل، جرائم، قہقہوں پادوفالی! آپ کو منکرِ ہیں! درحقیقت کے طور پر، آپ کو نہیں: ایک موڈ, جو آپ استعمال کرسکتے ہیں: انٹیلی جنس، کیونکہ: ہر چیز: پہلے ہی قائم کیا گیا ہے: قرآن پاک میں پھر کس طرح مہد آتا ہے: نازیت کامل اسلامی قاتل ہے: عالمی دنیا بھر میں خلافت: کامل بن گیا: گھٹن کے خلاف: کسی بھی دیگر تنوع سے زیادہ! تنوع: ذمّی غلاموں میں انتقال کر گئے: اندر: عرب لیگ، نئی اقوام متحدہ کے حقوق شریعت نازی قاتلوں! آپ مایوسی بنی نوع انسان کو لے کر آرہے ہیں
https://www.youtube.com/user/TheUniusrei2/discussion
quando LA MOGLIE (SCIITI SHARIA) LITIGA contro, il marito [SUNNITI SHARIA], poi tutti conoscono le cose intime, di quella famiglia! ED IO AVEVO SEMPRE DETTO, CHE, DIETRO LA GALASSIA JIHADISTA, CI SONO SEMPRE TURCHIA, ARABIA SAUDITA, PAESI DEL GOLFO, E GIORDANIA, TUTTO QUESTO, SI è GIà VISTO IN SIRIA, ED OBAMA HA DETTO, CHE, AL-QUAEDA è LA DEMOCRAZIA CHE LUI DOVEVA PORTARE AL POSTO DI ASSAD! MA, AMERICANI FARISEI, NON POTREBBERO ESSERE COSì COGLIONI, SE, NON FOSSERO DEI SATANISTI SPIETATI E CINICI! LA PIù GRANDE MINACCIA PER ISRAELE E PER IL GENERE UMANO! ]] [[ Nasrallah preoccupato per lo Stato islamico 'Monster'. Di chi ha paura di jihadisti? A quanto pare il capo del gruppo terroristico Hezbollah - in particolare guadagna dopo è un punto d'appoggio in Libano. 2014/08/15, Hassan Nasrallah. Dopo le relazioni scorsa settimana che lo Stato islamico (IS, ex ISIS) ha preso piede in Arsal del Libano, Hezbollah, Hassan Nasrallah, il leader terrorista ha espresso una nota precisa di paura come ha avvertito della IS "mostro". Hezbollah Nasrallah è un gruppo terroristico sciita Iran-proxy in Libano, e come ancora ha evitato conflitti con il gruppo sunnita del Libano, lasciando la lotta per l'esercito libanese. IS ha già invaso vaste porzioni di Iraq e Siria in una campagna lampo nel corso degli ultimi due mesi, nel processo di commettere atrocità e atti di pulizia etnica. IS sta progettando "sull'espansione verso la Giordania e l'Arabia Saudita, minando la sicurezza e la stabilità di questi paesi", ha detto Nasrallah in un incontro con il leader druso Walid Jumblatt, secondo il libanese The Daily Star il Giovedi, che ha citato un funzionario di Hezbollah. Il leader del terrore ha continuato a dire è che il "Takfiri (apostata) mostro è a piede libero", aggiungendo che "ognuno è consapevole della gravità." Affrontare IS è "una battaglia di vita o di morte non meno importante che combattere il nemico israeliano, come (IS) le azioni e gli obiettivi servono solo Israele", ha continuato Nasrallah, chiedendo l'unità libanese in fronte è. L'bizzarro collegamento di IS e Israele viene nonostante il fatto che viene terroristi sono stati documentati attaccare Israele da Gaza. viene anche dopo Autorità Palestinese quotidiano ufficiale (PA) il presidente Mahmoud Abbas ha sostenuto in cinque articoli nelle ultime sei settimane che gli Stati Uniti stabilito è di seminare divisioni nel mondo musulmano. Hezbollah è finora di evitare il confronto con IS, dicendo che potrebbe intervenire se avanzano da Arsal a Labweh, un bastione di Hezbollah 11 km di distanza. Tuttavia, Nasrallah si vantava di Jumblatt che "noi siamo la forza più grande capace e disposto a fare materiale, militare e sacrifici umani. Siamo disposti a lottare per i prossimi 10 anni. "Parlando in un'intervista Venerdì nella libanese Al-Akhbar, Nasrallah elaborato sulla minaccia è, dicendo:" La Turchia e Qatar stanno sostenendo ISIS, e sono convinto che l'Arabia Saudita teme. "" C'è un supporto per ISIS ovunque ci sia un seguito di Takfiri (apostata) pensiero, e questo vale per la Giordania, l'Arabia Saudita e gli Stati del Golfo, "ha aggiunto il leader terrorista. Proprio mentre parlava di come l'IS" mostro "minaccia paesi dell'area, Nasrallah chiamato Israele "un'entità illegale e... una minaccia di lunga data nella regione. Non possiamo vivere con questa minaccia. Questo è il motivo per cui l'obiettivo finale di questo (regione) è quello di eliminare (Israele). "
Nasrallah Worried About the Islamic State 'Monster'. Whose afraid of Jihadists? Apparently the head of terror group Hezbollah - particularly after IS gains a foothold in Lebanon. 8/15/2014, Hassan Nasrallah. After reports last week that the Islamic State (IS, formerly ISIS) has gained a foothold in Lebanon's Arsal, Hezbollah terrorist leader Hassan Nasrallah expressed a definite note of fear as he warned of the IS "monster."
a Mogherini -- DOPO AVERE STERMINATO IL POPOLO SOVRANO, DEI RUSSOFONI, COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO A PLEBISCITO 80% POPOLARE? LA BILDENBERG REGIME MOGHERINI Merkel Troika, usurocrazia, SI VERGOGNA DI METTERE IL CROCIFISSO AL COLLO! E QUESTO E GIUSTO, perché SONO LORO LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD 322 KERRY JABULLON GLI ANTICRISTI UE NATO CIA 666, CHE, HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA Spa FMI FED BCE truffa! ] datevi una mossa! se,voi non volete soffocare nel vostro stesso sangue, di una nuova guerra mondiale nucleare, al più presto!
========================
La polizia turca ha cercato di arrestare un bambino di 10 anni a Smirne a margine di una manifestazione di protesta contro il disastro della miniera di Soma e ha dovuto desistere davanti alla reazione di rabbia della folla, riferisce oggi Hurriyet online.
 L'episodio si è verificato giovedì nella metropoli dell'Egeo, dove più di 20 mila persone sono scese in strada per denunciare le responsabilità del governo del premier islamico Recep Tayyip Erdogan nella tragedia della miniera, costata la vita a 301 minatori. La repressione da parte della polizia è stata brutale.
 Le forze antisommossa hanno caricato i manifestanti usando lacrimogeni, cannoni ad acqua e proiettili di gomma. Ci sono stati diversi feriti e 40 arresti.
 Un agente ha perfino cercato di arrestare un bambino di 10 anni, che con i genitori era per strada diretto verso il parco giochi di Kibris Sehtileri. In una foto pubblicata dal quotidiano si vede un agente in tenuta antisommossa afferrare il bambino, che piange, per la maglia e trascinarlo con sé. Le grida di protesta della folla hanno indotta altri agenti a intervenire per liberare il bambino. La polizia turca è intervenuta con brutalità in diverse città del Paese per disperdere le manifestazioni di protesta contro la tragedia di Soma.(ANSA).
Royy Lestat · A.D. BoxMovie presso Regia Video
il solito poliziotto VIGLIACCO e CODARDO che fa il forte coi ragazzini, ma si scacazza nel pannolone se deve affrontare un adulto furioso e cazzuto! Da prendere a cinghiate in faccia!
Giuseppe Balsamo · Top Commentator · Amministratore Unico presso N/D
e questi selvaggi pretendono di essere europei... http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/05/17/turchia-media-polizia-tenta-di-arrestare-bambino-10-anni_7b9e114d-a354-4c5b-8db6-d2bb7c812a4e.html
ANKARA, 19 DIC - Le autorità turche hanno emesso un mandato di cattura internazionale contro l'imam Fethullah Gulen, leader di un'influente confraternita islamica divenuto nemico numero uno del presidente Recep Tayyip Erdogan dopo esserne stato alleato. Gulen, che ha 73 anni e vive esule negli Usa da tempo, è indicato dalla giustizia turca come "dirigente d'una organizzazione terroristica". Negli ultimi anni è stato accusato da Erdogan di tramare nell'ombra per rovesciate l'attuale potere.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/19/turchia-mandato-darresto-per-gulen_17b95b2f-6f5a-450c-8be4-5c25ec682e8a.html
Fabio Dell'Acqua · Top Commentator
Sicuramente è uno intelligente che capisce che razza di personaggio è Erdogan.....
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/19/turchia-mandato-darresto-per-gulen_92af1f9f-ad09-4f2a-ad39-2b8aa86df383.html

India: stuprata e costretta conversione
Studentessa sequestrata per tre giorni in una madrassa
05 agosto 2014. NEW DELHI, 5 AGO - Violente proteste sono scoppiate oggi in Uttar Pradesh, nel nord dell'India, in seguito allo stupro di una donna in una 'madrassa' (scuola coranica) e alla sua conversione forzata all'Islam. Lo riferisce la tv Ndtv.
 La donna, una studentessa di 20 anni, è stata tenuta ostaggio per diversi giorni nell'istituto religioso, nei pressi di Meerut, dove diversi uomini hanno abusato di lei dopo averla costretta a cambiare la propria fede religiosa.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
India: stuprata e costretta conversione, [[ ma ANSA come al solito non dice di quale religione è la vittima ]
Alberto Valli · Top Commentator · Università degli Studi di Milano
Lo dico da sempre che i musulmani sono pericolosi in ogni paese aggiungerei adesso.
 Davide Palermo · Top Commentator · Milano
 Inizialmente ero tollerante ora non più:
 1) Un giorno in treno un mussulmano leggeva il corano e per curiosità gli ho chiesto se mi faceva dare un occhiata, si è offeso e mi ha risposto che non potevo perchè ero impuro.
 2) Dopo l'omicidio in Italia di quella ragazza che voleva vivere all'occidentale ho parlato con un panettiere islamico chiedendogli se fosse stato consenziente se sua figlia si fosse messa con un cattolico, mi ha risposto che si sarebbe dovuto convertire altrimenti sarebbe stato giusto uccidere la figlia.
 3) 2 settimane fa a Londra, mangiando all'aperto un ristoratore mi ha chiesto di nascondere in una busta nera la lattina di birra per non offendere i mussulmani che mangiavano nel tavolo accanto.
 4) Molti islamici pretendono che nei loro paesi la donne si coprano il capo, però quando vengono nel nostro paese fanno come cazzo vogliono, nelle grandi città già vedi molte donne con il velo o il burka.
Davide Palermo · Top Commentator · Milano
Gente di merda, usano la religione e il nome del loro Dio per commettere simili nefandezze.
Trattano le donne alla stregua di bestie, come oggetti di piacere e al massimo come animali da riproduzione.
Antepongono le leggi religiose alle leggi e tradizioni degli stati in cui emigrano.
Vogliono la tolleranza ma nei loro paesi non sono per niente tolleranti verso le altre culture e religioni.
Sono molto pericolosi e non è questione di Xenofobia, è questione di libertà.
I veri razzisti sono loro! Putroppo hanno il petrolio.
Giuseppe Aglieri Rinella · Top Commentator
Il nazisti al confronto erano gli anziani soci di una bocciofila di paese.
Emil Vert · Top Commentator · Trenggalek
..ISTITUTO RELIGIOSO le moschee e le Madrasse musulmane??? HAHAHA!!! E gli IMAM sono i loro "missionari", di scuola islamica, "of course"! ISLAMIC AT WORK!!! ( e il nostro Governo ne va a prendere a migliaia ogni giorno in mare con Navi Militari sperperando una follia di fondi Pubblici x mantenerli e offrigli le tutele e le sovvenzioni GRATIS senza che abbiano mai versato una lira di tasse, ne mai le pagheranno(!!) e ci riempie strade e città di questa massa di "sottomessi" (Islam) col culo all'aria verso allah!!! ALLUCINANTE!!!!
LaFamiglia Tattooshop · Segui · La Serena
mentre tirate merda contro quello che non conoscete i vostri figli li mandate a catechesi???che mi dite dei cattolici che abusano dei bambini in ITALIA???
 Giuseppe Aglieri Rinella · Top Commentator
 E basta con questi paragoni assurdi e scriteriati fra quello che avviene dalle nostre parti, fra gli errori e gli orrori del cattolicesimo e quelli del mondo islamico.
 Da noi, in generale, gli abusi vengono considerati PECCATO (dai credenti) e REATO (da tutti, credenti e non), non sono NORMALITA', o peggio ancora volere della divinità come per loro.
 Questa logica ridicola, del tutti colpevoli nessun colpevole, o tutti colpevoli nello stesso modo e misura, finisce per fare il gioco dei peggiori.
 Vai a vivere in qualche regime teocratico islamico, dove impiccano i gay e gli apostati, dove ammazzano i dissidenti politici, lapidano le adultere (anche senza prove certe dell'adulterio), e compiono altre simili barbarie come se fossero cose buone e giuste da fare, magari capirai qualcosa e comincerai a scrivere commenti che abbiano un minimo di senso.
 Davide Palermo · Top Commentator · Milano
 Illuminaci tu su quei luoghi dell'Islam! Paradossalmente stavano meno peggio coi regimi laici di Gheddafi, Saddam Hussain e Bashar al-Assad
 Giuseppe Aglieri Rinella · Top Commentator
 Davide Palermo Lungi da me il benedire gli interessati, disastrosi, ed ipocriti, tentativi di esportare la democrazia in quei luoghi, ma questo non ha nulla a che vedere con le ottuse equiparazioni in uso fra fedi, usi e costumi, completamente diversi e assolutamente inconconciliabili fra loro.
 Con il dovuto rispetto per i milioni di bravi musulmani che sicuramente esistono, persone magari migliori di me e di tanti altri sotto ogni profilo, rimane il fatto che in linea generale quella fede e quella cultura, oltre a presentare aspetti assolutamente non condivisibili, non compatibili con la nostra cultura e civiltà, e finanche con le nostre leggi (a cominciare dalla più importante, la Costituzione), non prevedono nessuno spazio per altre fedi e culture, "particolare" che taglia la testa al toro della discussione.
=======================
questo è un classico: in tutta la LEGA ArABA, nuovi diritti ONU talmud rothschild Shariah Fmi Spa NWO 322 Bush: usurocrazia: il loro demonio dio allah Marduck baal gufo: JaBullOn, morte a tutti gli infedeli: allah akbar, ha dato loro: il diritto di uccidere i maschi: e il diritto di stuprare le donne! quindi, se un cristiano denuncia il rapimento di sua figlia, non esiste nessuna polizia in tutta la LEGA ARABA shariah, che potrà intervenire in sua difesa! ECCO PERCHé, io di TUTTA LA LEGA ARABA: io ho fatto un solo voto di sterminio!
India: stuprata e costretta conversione, Studentessa sequestrata per tre giorni in una madrassa
 NEW DELHI, 05 agosto 2014 Violente proteste sono scoppiate oggi in Uttar Pradesh, nel nord dell'India, in seguito allo stupro di una donna in una 'madrassa' (scuola coranica) e alla sua conversione forzata all'Islam. Lo riferisce la tv Ndtv.
 La donna, una studentessa di 20 anni, è stata tenuta ostaggio per diversi giorni nell'istituto religioso, nei pressi di Meerut, dove diversi uomini hanno abusato di lei dopo averla costretta a cambiare la propria fede religiosa.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/08/05/india-stuprata-e-costretta-conversione_1401b7cc-3d99-4b9d-ba11-d0ce3d0808bd.html
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana!
N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana
Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni
+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
NEW DELHI, 3 GIU - Sconosciuti hanno violento una donna giudice indiana nello Stato dell'Uttar Pradesh, tentando anche di ucciderla, ma lasciandola poi ferita in modo molto grave. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa Ians. Questo nuovo episodio di violenza sulle donne indiane e' accaduto appena pochi giorni dopo lo stupro e la brutale uccisione, sempre in Uttar Pradesh, di due cuginette impiccate poi ad un albero di mango.
NEW DELHI, 29 MAG - Due cugine adolescenti indiane 'dalit' (senza casta) di 14 e 15 anni sono state violentate nelle ultime ore da una banda di balordi in un villaggio dell'Uttar Pradesh (India nord-orientale) e poi impiccate ad un albero di mango. Lo riferiscono i media indiani sottolineando che 7 persone, fra cui due agenti, sono state arrestate. In particolare, l'attacco e' avvenuto nel villaggio di Katra e che le due ragazzine vivevano nella stessa casa da cui sono misteriosamente scomparse ieri sera.
1 GIU - Tre fratelli hanno confessato lo stupro delle due adolescenti indiane avvenuto in un villaggio dello Stato di Uttar Pradesh. Lo riferiscono fonti di polizia citate dalla Cnn. I tre si sono dichiarati colpevoli dello stupro, ma non dell'omicidio, ha detto il portavoce della polizia Mukesh Saxena. Il caso ha scioccato la comunità dell'Uttar Pradesh e il mondo intero: dopo essere state violentate, le due ragazzine sono state trovate impiccate ad un albero. Le immagini hanno fatto il giro del mondo.
NEW DELHI, 29 MAG - Due cugine adolescenti indiane 'dalit' (senza casta) di 14 e 15 anni sono state violentate nelle ultime ore da una banda di balordi in un villaggio dell'Uttar Pradesh (India nord-orientale) e poi impiccate ad un albero di mango. Lo riferiscono i media indiani sottolineando che 7 persone, fra cui due agenti, sono state arrestate. In particolare, l'attacco e' avvenuto nel villaggio di Katra e che le due ragazzine vivevano nella stessa casa da cui sono misteriosamente scomparse ieri sera.
==========================
L'ALTICRISTO MOGHERINI OBAMA MERKEL TROIKA MESS: IMPERIALISMO IDEOLOGIA GENDER, SODOMA USUROCRAZIA A TUTTI GLI SCHIAVI ROTHSCHILD BILDENBERG, Secondo Hrw questa legge ha "di fatto legalizzato la Discriminazione contro gli omosessuali. ] QUESTA STORIA CHE: [ ha "di fatto legalizzato la Discriminazione contro gli omosessuali. ] DIMOSTRA DA SOLA CHE ORMAI LA RUSSIA è VITTIMA DI UNA CAMPAGNA, DI CALUNNIE! PERCHé OGNI VIOLENZA HA UN NOME ED UN COGNOME, NON UN GENERICO: ha "di fatto legalizzato la Discriminazione contro gli omosessuali. ] ] Legge anti-gay, in Russia più violenze, DICE UNA denuncia di Hrw, MA, INVECE è LUI HRW, CHE DEVE ESSERE DENUNCIATO, PER CALUNNIA.. FINCHé, NON ESIBISCE LE PROVE DI QUELLO CHE HA DETTO.. è CHIARO, OGNI PROPAGANDA OMESSUALISTA DEVE ESSERE VIETATA AGLI ADOLESCENTI.. QUINDI, NON SI DEVE PIù DARE A QUESTA PERVERSIONE SESSUALE CONTRO, NATURA, UNA PUBBLICA RILEVANZA..
è CHIARO, ANCHE IN QUESTO LA RUSSIA HA RAGIONE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/15/legge-anti-gay-in-russia-piu-violenze_cd23df14-3034-4902-8704-83ade607d71f.html
Egidio Cavallini · Top Commentator · Verona
questa notizia è stata scelta dall'ansa in mancanza di aerei russi che sfiorano aerei pieni di bambini, di sommergibili russi che si aggirano furtivamente sotto le coste svedesi, di eserciti russi che invadono (nascostamente) altre nazioni.
Licio Abbrusci · Top Commentator
La chiesa ortodossa russa non ammette trasgressioni di questo genere...
Lera Krasnova · Top Commentator · Lavora presso Министерство Финансов РФ
cosa c'entra la democrazia o meno? la legge VIETA alle coppie omosessuali di fare la loro "propaganda" tra i minori entro i 15 anni. In poche parole, se una coppia gay si avvicina al passeggio al parco ai minori a fare i discorsi sulla normalità di tale rapporto.....la attende la multa salata come minimum. Non vedo niente di male.
è MOLTO GRAVE QUESTO BLASFEMIA SACRILEGIO DEL VANGELO, DATO CHE NEANCHE GLI ADULTERI O I FORNICATORI POTANNO ENTRARE INPARADISO... FIGURIAMOCI UNA PERVERSIONE SESSUALE.. VOI SIETE PAZZI!
''Se Gesù Cristo fosse vivo sarebbe a favore dei matrimoni omosessuali''. Lo ha dichiarato il cantante britannico Elton John in una intervista a Sky News in cui afferma anche che le regole che vietano le nozze gay nel clero anglicano e chiedono la castità a quello cattolico sono ''cose vecchie e stupide''.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/06/29/elton-john-gesu-approverebbe-nozze-gay_c600c1c6-0741-4e0e-896c-d49d5844c752.html
E CHE DIFFERENZA C'è: TRA: unione civile E MATRIMONIO? QUESTA è TUTTA UNA MONTATURA IDEOLOGICA: PER FARE SPROFONDARE IL GENERE UMANO NELL'IRA DI DIO, DI SODOMA E GOMORRA! è COME TIRARE TROPPO UNA MOLLA CHE SI DEVE SPEZZARE, NELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE.. PERCHé, QUALCUNO QUI DIMENTICA, COME I FARISEI ILLUMINATI: I PADRONI DEL MONDO, SPA: SISTEMA MASSONICO: FMI FED BCE, USUROCRAZIA, COMMERCIANTI DI SCHIAVI! SONO ANCHE LORO: COME I SALAFITI DEI MANIACI RELIGIOSI: TALMUD: INTOLLERANTI E INTRANSIGENTI!.. E SE I GAY NON CAPISCONO QUESTO? ALLORA, NOI SIAMO TUTTI MORTI! LONDRA, Il 21 dicembre è un giorno speciale per il cantante Elton John e il suo partner David Furnish. Nel 2005 sono stati tra i primi a formare una unione civile dello stesso sesso e nella stessa, tra pochi giorni, data si sposeranno grazie alla legge che ha introdotto nel Regno Unito i matrimoni gay. I pensano a una cerimonia "piccola e intima" nella loro proprietà a Windsor. Si dice che la coppia abbia invitato circa 50 persone, tra loro gli amici storici, come David e Victoria Beckham. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/12/elton-john-si-sposera-il-21-dicembre_61e9c023-cab1-4a54-a28d-03adc8d5ed47.html
OPEN LETTER TO Elton John.. si è vero: io sono un cristiano, quindi, io sono un feroce oppositore della ideologia GENDER.. ma, questo: non vuol dire che: io potrei fare una qualche ingiustiza, contro i gay, o che: io avrei difficoltà a lavorare amare, condividere franternamente ideali e valori democratici, con tutti loro! NOI SIAMO LA DEMOCRAZIA E CI DOBBIAMO FARE CARICO: GLI UNI dEGLI ALTRI: SENZA ALZARE BARRICATE.. TU FAI SMETTERE QUESTA CRIMINALE STORIA DI: GENITORE 1, GENITORE2, POI, GENITORE 3, E GENITORE 4, IL CANE: L'ASINO E la BESTA, come anche LOTITA GENITORE 666, il pedofilo Maometto poligamo http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/12/elton-john-si-sposera-il-21-dicembre_61e9c023-cab1-4a54-a28d-03adc8d5ed47.html
E CHE DIFFERENZA C'è: TRA: unione civile E MATRIMONIO? QUESTA è TUTTA UNA MONTATURA IDEOLOGICA: PER FARE SPROFONDAE IL GENERE UMANO NELL'IRA DI DIO, DI SODOMA E GOMORRA! è COME TIRARE TROPPO UNA MOLLA CHE SI DEVE SPEZZARE, NELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE.. PERCHé, QUALCUNO QUI DIMENTICA, COME I FARISEI ILLUMINATI: I PADRONI DEL MONDO, SPA: SISTEMA MASSONICO: FMI FED BCE, USUROCRAZIA, COMMERCIANTI DI SCHIAVI! SONO ANCHE LORO: COME I SALAFITI DEI MANIACI RELIGIOSI: TALMUD: INTOLLERANTI E INTRANSIGENTI!.. E SE I GAY NON CAPISCONO QUESTO? ALLORA, NOI SIAMO TUTTI MORTI!
=======================
Le origini della massoneria (ricchi che gestiscono un potere oscuro, con strumenti occulti ed esoterici) si perdono nel tempo: della schiavitù degli ebrei in Egitto: dove alcuni ebrei facevano i sovrintendenti: degli schiavi: loro fratelli, in favore dei Faraoni: ieri, come oggi, sempre gli stessi farisei: del Talmud: fanno i sovrintendenti degli ebrei goym, senza genealogia paterna, senza sovranità monetaria: sempre a favore dei: Bush 322 Rothschild spa Banca Mondiale, fondo monetario internazionale: che è il Nuovo Ordine Mondiale! Questi attraverso, il potere assoluto della Finanza hanno preso il controllo assoluto: di ogni altro aspetto monopolistico, dalla politica alla econOmia, Dalla magistratura alla informazione, alla MANIPOLAZIONE della scienza: QUESTO SI CHIAMA IL CONTROLLO GLOBALE MASSONICO: QUINDI ANCHE I LIBRI DI STORIA sono stati manipolati, poiché, senza sovranità monetaria ai popoli è stata sottratta la loro vita, distrutta la speranza, ed ecco perché non esiste una progettazione politica nei Governi del Mondo! Quindi, le nostre associazioni segrete chiamate: P2, P3 e ora: anche: la P4, che, sta scuotendo i palazzi romani: sono soltanto: un piccolo tentacolo: di una struttura molto più grande. C'è chi sostiene, che, sia nata ufficialmente: in Gran Bretagna, e da lì: si sia diffusa negli altri Stati, tra cui: l'Italia ancora prima della sua unificazione: infatti: la truffa monetaria del moderno signoraggio bancario: ha annientato le monarchie cattoliche: perché è nata: con la invenzione degli "assegnati": durante la Rivoluzione Francese, quindi, sempre in chiave anticristiana: è stata sollevata la Rivoluzione bolscevica, ecc.. fino ai nostri giorni, con questo criminale attacco alla civiltà ebraico criatiana; che è l'imperialismo della ideologia GENDER: Sodoma e Satana a tutti. MA, Non può il Nwo innalzare anche ufficialmente: Satana come il dio di questo mondo: se: la civiltà Ebraico Cristiana sussiste: ecco perché: la Europa e Israele: devono essere messe: a ferro e fuoco: distrutte disintegrate: attraverso, delle ondate, multiple, di disperazione e morte: prima contro una Russia: che ha ragione contro di noi: al 100%, e poi, dai vandali islamici sauditi shariah nazi ottomani: che: già spingono alle nostre frontiere: con un esercito di 20milioni di turchi! Gli scandali legati alle logge massoniche nel nostro paese partono da lontano e arrivano sino ai giorni nostri coinvolgendo come sempre personaggi importanti del mondo politico e finanziario. Durante il ventennio fascista la massoneria italiana subì uno stop (perché, Hitler e Mussolini: molto precisamente, avevano identificato: nei nemici dei popoli: questa lobby di: Demo Pluto Giudaico Massoni: cioè, i giudeo massoni Illuminati, Spa Banca Mondiale: di oggi: che: hanno il controllo di: USA UE NATO: e dei 3/4 del nostro pianeta, Tanto da poter portare sull'altare di satana: migliaia di persone: senza problemi, come poter abbattere aerei: di linEa: della Malesia e di altri, dirottarli: per fare divertire i satanisti cannibali della CIA), ma: dopo la fine di Mussolini: questo: Fmi: di giudeo massoni 322 Nwo 666: rinacque. Negli anni '80 vengono alla luce molti scandali, e anche una lista, seppur incompleta, degli iscritti. E' da quel periodo, che, si inizia a parlare della P2 e del suo programma politico, il cosiddetto: 'piano di rinascita democratica' e di tutto quel che, ne consegue. tuttavia, Hitler e Mussolini: non avevano scoperto niente: poiché, alle loro spalle, vi era: una Chiesa Cattolica, che, non era stata, ancora: stuprata e costretta ad entrare nel sistema Bildenberg: consociativismo massonico mondiale, di ogni forma di potere: che, anche il potere religioso è inglobato nel Nwo.. e non potrebbe, più esistere, una Chiesa Cattolica o una religione libera: per avere fatto finta, di dimenticare oggi, le sue 640 scomuniche: contro, la massoneria e contro gli usurai! e se, non può essere libera la Chiesa Cattolica, poi, non potrebbe mai essere libera: nessun'altra religione! Democrazia, lo dice la parola stessa, significa potere del popolo, e l'Italia almeno sulla carta, è una falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria. La realtà però: è ben diversa e lo vediamo: tutti i giorni: perchè, i politici ci trattano. come se, noi fossimo una torta da dividere: tra: i partecipanti al sontuoso banchetto costituito: dai nostri soldi e sacrifici quotidiani, a cui partecipano amici, parenti, e gli appartenenti alle varie correnti massoniche. La politica, è un mondo chiuso, e ben organizzato: che: cerca di proteggere se stesso: dalle interferenze esterne rappresentate dai cittadini, e dalle loro richieste di vera democrazia. Il mondo della politica, non è accessibile a tutti, ma solo a chi dispone di risorse economiche, e solide amicizie necessarie ad assicurarsi prima i voti, e poi a distribuire favori. Gli sbarramenti elettorali hanno proprio la funzione di impedire. che: i comuni cittadini privi di finanziamenti possano arrivare nel governo, e creare problemi a chi, come i parassiti, vive sulle spalle degli altri. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
=====================
NOI SIAMO UN CRISTIANESIMO IN DECOMPOSIZIONE, PERCHé, è questo che, LA AGENDA DEL TALMUD FARISEI ROTHSChILD HA PIANIFICATO, E PERCHé, anche, I VESCOVI HANNO LE LORO RESPONSABILITà! non è possibile calpestare la legge naturale, senza commettere il peccato contro lo Spirito SANTO! IN REALTà: QUELLO CHE, RENDE SATANICO, QUESTO: IN REALTà: QUELLO CHE, RENDE SATANICO, QUESTO: SODALIZIO: è: 1. LA MASSONERIA: E LA: 2. PERDITA DELLA SOVRANITà MONETARIA! SE, QUESTE CARATTERISICHE PERMANGONO, LA REGINA ELISBETTA SARà RICORDATA, NELLA STORIA DEL GENERE UMANO, COME, LA STREGA PIù PERICOLOSA E MALEFICA! Gb: Clegg, basta regina a capo Chiesa. Vicepremier invoca separazione religione da Stato. 25 aprile 2014 LONDRA, 25 APR - Sarebbe meglio per tutti -per la Chiesa, per i credenti, per tutti gli altri- se Stato e Chiesa fossero separati. Per costituzione. Cosi', in sintesi, il vicepremier britannico Nick Clegg irrompe nel dibattito sul ruolo della religione nella società innescato da un recente intervento del primo ministro David Cameron che ha definito il Regno Unito un ''Paese cristiano'', suscitando critiche. La regina è infatti costituzionalmente il governatore supremo della Chiesa d'Inghilterra, mentre sono 26 i vescovi della Chiesa d'Inghilterra che siedono nella camera dei Lord. Non un dettaglio, ma un fatto che sostanzialmente nel Regno Unito lega ancora a doppio filo Stato e Chiesa. Clegg vuole che cio' cambi. Non in maniera repentina e traumatica, ''con il tempo'', certo, ma la sua visione mette in evidenza le divisioni sul tema nel governo di coalizione libdem-tory. Cameron infatti risponde: ''non sono queste le idee dei conservatori''. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! le RELIGIONI SATANICHE HANNO LEGITTIMATO: GOYM, DALIT DHIMMI
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/04/25/gb-clegg-basta-regina-a-capo-chiesa_9932d817-d975-4d20-9ca6-aa834227541c.html
LONDRA, 21 APR - Scrittori, accademici, e giornalisti criticano il primo ministro David Cameron per aver definito la Gran Bretagna un "Paese cristiano" e lo accusano di lanciare così un messaggio che rischia di alimentare divisioni e alienazione nella società. "Credo che dovremmo essere più sicuri del fatto che siamo un Paese cristiano", aveva affermato Cameron in un intervento sulla pubblicazione Curch Times poco prima della Pasqua.
gli effetti della civiltà decadente, la colpa non è dei musulmani, ma degli occidentali col cervello a bagno nel putridume prodotto dalla decadenza
Vincenzo Maiello · Top Commentator
Che le radici dell'Europa siano cristiane lo dice la storia.Però dobbiamo renderci conto che l'immigrazione sta portando in Europa gente che ci farà guerra non solo per la religione ma anche per lo stile di vita e culturale. In Inghilterra l'islam sta facendo disastri,sta portando terrore e paura.In molte zone di Londra poi,il passaggio o il transito nelle zone controllate dall'islam è quasi proibito,rischio linciaggio o aggressioni.Tutto questo a Londra. Dobbiamo renderci conto che bisogna mettere seriamente un freno a tutto questo perchè gli islamici e soprattutto quelli estremisti quando decideranno di farci guerra non guarderanno i cattolici,i cristiani,gli atei,ma punteranno dritto agli europei quindi a tutti noi,senza distinzione. Smettiamola con l'abusare della parola razzismo e iniziamo seriamente a bloccare l'immigrazione e a proteggere la nostra Nazione e il nostro futuro.
Andrea Pacini · Top Commentator · Fucecchio
Personalmente non sono Cristiano e non condivido particolarmente Cameron ma non c'è assolutamente nulla di strano o da condonnare nella sua affermazione. La solita polemica di benpensanti Pseudointelletuali
Rodolfo Polazzi · Top Commentator · Università di Pisa
anche io non sono cristiano e quando sento dire che l'Italia è un paese cattolico penso sempre che mi piacerebbe di più sentir dire che l'Italia è un Paese libero e serio. Anche perché sappiamo tutti che tipo di cattolici sono gli italiani...
=========================
OPEN LETTER TO SATANA ] come ti va la giornata, oggi? Dai lo sanno tutti, che, tu sei un bravo ragazzo: Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, cioè, un bravo cristiano, adesso inginocchiati con me, sotto la Croce di Gesù, di Betlemme il figlio di Davide: detto il Cristo Messia Salvatore e Redentore, e tu prega con me, e con quella Ragazza ebrea Maria di Nazaret: Immacolata Concezione!! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti,
Croce del Santo Padre Benedetto,
C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux,
Croce sacra sii la mia Luce,
N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux,
Che il dragone non sia il mio duce,
V. R. S. Vadre Retro satana,
Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas,
Bevi tu stesso i tuoi veleni
https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion
(Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! ISLAMABAD, 16 DIC - Il bilancio dell'attacco di un commando di kamikaze talebano del TTP alla Scuola pubblica militare di Peshawar e' salito a 104 morti, di cui 84 bambini". https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion ISLAMABAD, 16 DIC - Un commando di talebani pachistani ha attaccato oggi una scuola pubblica appartenente all'esercito, uccidendo almeno due o tre persone e ferendone 20.
Lo riferiscono i media a Islamabad.
Secondo le primi informazioni, l'attacco e' stato condotto da almeno sei kamikaze pesantemente armati.
Lo ha detto il governatore della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, Pervez Khattak. "Abbiamo scelto con attenzione l'obiettivo da colpire con il nostro attentato. Il governo sta prendendo di mira le nostre famiglie e le nostre donne. Vogliamo che provino lo stesso dolore". Cosi' il portavoce dei talebani pachistani, Mohammed Umar Khorasani http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/16/pakistan-attacco-scuola-strage-bambini_8b99b344-9751-4dd7-845f-5febb2fd98d8.html

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionalehttp://www.youtube.com/
profile_redirector/114244305056651792362
come, voi: musulmani, voi siete assassini seriali pedofili poligami di pena: di morte, per apostasia blasfemia... come, il tuo dio allah akbar, morte agli infedeli è così debole, per essersi pentito di avere dato: il libero arbitrio? come voi avete paura: dei diritti umani: e della libertà di religione? voi siete bugiardi ed assassini, ogni 5 minuti: un cristiano martire innocente: viene ucciso nella LEGA ARABA: per colpa della shariah Onu... certo, anche tu farai una fine drammatica.. la fine del criminale assassino bugiardo ipocrista, commerciante di schiavi dhimmi! Come può diventare Ministro Palestinese, lui che: ha ucciso come un vigliacco, due bambini israeliani? in tutta la LEGA ARABA, i musulmani sono imperialismo: shariah. per il Califfato Mondiale.. quindi, questa esoterica criminale storia islamica: finirà in tragedia! tu hai un meteorite lunare pietra idolo, al posto del cuore.. ma, io lo frantumerò!
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
TEL AVIV, 16 DIC - "Ho detto a Kerry che i tentativi dei palestinesi e di alcuni paesi europei di imporre condizioni a Israele avranno il solo effetto di deteriorare la situazione nella regione e rappresentano un pericolo per noi. Per cui ci opporremo con vigore": cosi Benyamin Netanyahu ha riassunto l'incontro avuto ieri a Roma con John Kerry, ribadendo l'invito agli Usa a fermare il tentativo palestinese di ottenere dall'Onu una mozione che fissi una scadenza per il ritiro d'Israele dai Territori occupati.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/16/netanyahu-a-kerry-fermare-i-palestinesi_a40f49fd-e20d-4d50-832b-622924e097bf.html
 Muhammad Umer https://plus.google.com/b/107944026743072245884/114244305056651792362
+Lorenzojhwh Unius REI What your Religion Say about abusing some one. i can not abuse you jesus because jesus is our prophet and also Muhammad Says Not To Abuse Any One. did your jesus did not say about not to abuse.. Also Dont Talk To Me If You Can not listen others And about abuse go take water in cup and jump in it
https://plus.google.com/111309668870715677388 + Lorenzojhwh Unius REI che religione dire su abusare qualcuno. non posso abusare Gesù perché Gesù è il nostro profeta e anche Maometto dice di non abusare One. ha il tuo Gesù non ha detto di non abusare.. Inoltre non parlare con me se non è possibile ascoltare gli altri e di abuso andare prendere l'acqua in tazza e saltare in esso [[ ANSWER ]] quale libertà di religione, e libertà di coscienza, può esistere: in tutta la LEGA ARABA: shariah: pena di morte per apostasia? certo, per avere rispetto voi, di Gesù: e per mettere: a morte i cristiani dhimmi: contemporaneamente? i demoni hanno occupato il tuo cervello di assassino musulmano.. e sei tu non riesci a ragionare: nella tua ipocrisia: e nella tua malvagità, che Gesù tu puoi rispettare? tu sei l'Anticristo shariah! which freedom of religion and freedom of conscience, can exist: throughout, the Arab League: shariah: OF: death penalty, for apostasy? of course, to have respect you, OF: Jesus, and, THEN, TO put to death: ALL INNOCENTS MARTYRS Christians: dhimmi SLAVES: simultaneously? the demons have occupied your brain: OF: Muslim killer.. and: you can't HAVE ANY reason: in your hypocrisy: and, in thy wickedness, that, AS, you can follow Jesus? you are, OF: the Antichrist shariah! يمكن أن توجد فيها حرية الدين وحرية الضمير،: في جميع أنحاء، "جامعة الدول العربية": الشريعة الإسلامية: من: عقوبة الإعدام، للردة؟ وبطبيعة الحال، يكون احترام لك، من: يسوع، وبعد ذلك، إلى وضع للموت: "جميع الأبرياء الشهداء" المسيحيين: العبيد الذمي: في وقت واحد؟ الشياطين وقد احتلت الخاص بك الدماغ: من: قاتل المسلمين... و: لا يمكن أن يكون لديك أي سبب: في الخاص بك النفاق:، وفي فجور خاصتك،،، يمكنك اتباع يسوع؟ أنت، من: الشريعة المسيح الدجال! کر سکتے ہیں جو مذہب کی آزادی اور ضمیر کی آزادی کی موجود ہیں: پورے عرب لیگ: شریعت: کی: موت کی سزا، ارتداد کے لئے؟ کے کورس کا احترام کرتے ہیں آپ کو، کے: یسوع، اور پھر بطرف رکھو کو مار: تمام معصوم شہیدوں عیسائی: ذمّی غلاموں: بیک وقت؟ شیاطین کو اپنے دماغ پر قبضہ کر لیا ہے: کی: مسلمانوں کے قاتل... اور: آپ کو کسی بھی وجہ ہے نہیں کر سکتا: آپ منافقت میں: اور تیری شرارت کے طور پر، آپ یسوع کی پیروی کر سکتے ہیں کہ نہیں، میں؟ آپ ہیں کی: منکرِ مہد! où la liberté de religion et la liberté de conscience, peuvent exister dans l'ensemble, la Ligue arabe charia de peine de mort pour apostasie? bien sûr, d'avoir te respecte des Jésus et, ensuite, pour mettre à mort tous les INNOCENTS MARTYRS chrétiens dhimmi esclaves en même temps? les démons ont occupé votre cerveau de tueur de musulman... et vous ne pouvez pas avoir n'importe quelle raison dans votre hypocrisie et, dans ta méchanceté, que, comme, vous pouvez suivre Jésus? vous êtes, OF la charia de l'Antichrist! ¿que libertad de religión y de conciencia, pueden existir: en todo momento, la Liga Árabe: ley cherámica: de: pena de muerte por apostasía? ¿por supuesto, para haber respeto, OF: Jesús y, luego, para poner a la muerte: los cristianos de todos los mártires inocentes: dhimmi esclavos: simultáneamente? los demonios han ocupado el cerebro: de: musulmana asesino... ¿y: no puedes tener alguna razón: en su hipocresía: y en tu maldad, que, como, usted puede seguir a Jesús? Eres, OF: la Sharía Anticristo! welche Religion und Freiheit des Gewissens, kann vorhanden sein: im gesamten Gebäude, der Arabischen Liga: Shariah: von: Todesstrafe für Apostasie? Natürlich haben Sie zu respektieren von: Jesus, und dann, TO Put zu Tode: alle UNSCHULDIGE Märtyrer Christen: Dhimmi-Sklaven: gleichzeitig? die Dämonen haben Ihr Gehirn besetzt: von: muslimische Mörder... und: Sie können aus irgendeinem Grund nicht haben: in Ihrer Heuchelei: und in deine Schlechtigkeit, dass, wie Sie Jesus folgen können? Sie sind der: der Antichrist Shariah! Qual liberdade de religião e de consciência, podem existir: por toda parte, a Liga Árabe: shariah: de: pena de morte por apostasia? Claro, respeitar-te, dos: Jesus e, em seguida, para colocar a morte: todos inocentes mártires cristãos: dhimmi escravos: simultaneamente? os demônios têm ocupado seu cérebro: de: assassino muçulmano... e: você não pode ter qualquer motivo: em sua hipocrisia: e, na vossa maldade, que, como, você pode seguir a Jesus? Você é, dos: Sharia o Anticristo!
===========================
https://www.facebook.com/messages/conversation-1503090686608086 L'esistenza di fanatici fondamentalisti non giustifica la condanna di tutto l'Islam, quattro imam hanno firmato la dichiarazione contro lo schiavismo proposta da Papa Francesco, la regina di Giordania e il premio nobel per la pace Malala sono persone straordinarie e bisogna credere che la misericordia di Dio può' arrivare ovunque [[ ANSWER ]]
Antonio Gaspari tu sei un RINTRONATO! In Giordania, se ti converti: dall'Islam al Cristianesimo, ti licenziano, espellono e ti tolgono moglie e figli! in Egitto finisci, in prigione, in 12 nazioni almeno c'è la pena di morte diretta, per il crimine di apostasia... e a tutti gli islamici non gliene frega una mazza, che ogni 5 minuti la LEGA ARABA shariah, mette a morte un cristiano! INFORMATI!

l'Islam non è nato dall'amore, come ebraismo e cristianesimo, l'Islam è una struttura demonica: di assassini autorizzati, ipocriti bugiardi autorizzati, e luridi maniaci sessuali autorizzati sempre dal loro Dio! tutta la LEGA ARABA shariah, sorge sul genocidio, ed ogni 5 minuti uccidono un cristiano martire innocenTe nel mondo! non sterminarli, significa ricevere il loro steRminio... in 1400 anni da Maometto ad oggi? loro sono rimasti gli stessi salafiti wahhabiti! tutto il genere umano è minacciato! ] CONCORSO [ poiché, non ti mancano le risorse spirituali e culturali... io ti auguro: "buona ricerca", non avere fretta.. ed in futuro ci confrontiamo! Dio ti benedice grandemente! PACE E GIOIA [ [ CONCORSO PER TUTTI I CRISTIANI DI FACEBOOK ] molte Chiese cristiane, non hanno un insegnamento chiaro: circa: la natura divina del cristiano.. ed io stesso: io non sono un "piccolo chimico" che, ha inventato qualcosa, ma, io ho seguito gli insegnamenti di Pastori evangelici accreditati a livello mondiale... cosa è, in cosa consiste, quali sono le prerogative, le potenze, i privilegi, la posizione, della natura divina del cristiano: oggi sulla terra, di conseguenza, quali sono gli strumenti divini e soprannaturali: del cristiano per vincere le fortezze del nemico? lasciate le vostre risposte, link utili allo studio, nella posta interna di: /lorenzo.scarola, e certo, tra, un mese avrete le mie risposte! certo. io posso pubblicare le vostre riflessioni, ma, non posso rivelare la vostra identità: senza il vostro consenso!
========================
Benjamin Netanyahu [[ FINO A CHE PUNTO, I POLITICI MASSONI DI ROTHSCHILD POSSONO ESSERE I TRADITORI DI ISRAELE? ]] [ IL BALLETTO TEATRINO: FMI-NWO SHARIAH, ONU, DELLA MORTE: Lega araba e Usa: sì a tregua egiziana. Pressioni su Israele e Hamas per un cessate il fuoco ] SI STANNO PREPARANDO A LANCIARE: NUOVAMENTE: I MISSILI BALISTICI SHARIAH! PERCHé Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah SHARIAH, HA GIURATO, ED HA DETTO: " IO TASFORMERò LA VITA DEGLI ISRAELIANI IN UN INFERNO!" GAZA, 14 DIC - L'impegno solenne di Hamas SHARIAH, di ''liberare migliaia di prigionieri reclusi in Israele, nonché la moschea al-Aqsa SHARIAH, di Gerusalemme'' è stato annunciato da un esponente di Hamas SHARIAH, al termine di una grande sfilata organizzata nelle vie di Gaza dalla sua ala militare, Brigate Ezzedin al-Qassam SHARIAH,, alla presenza di 20 mila persone SHARIAH,. Nei comizi gli oratori SHARIAH, hanno avuto parole particolari di ringraziamento all' Iran SHARIAH, per il suo contributo ''alla resistenza armata SHARIAH,''.
Gaza SHARIAH,: Hamas, daremo lezione a Israele - Mondo
Braccio armato Hamas SHARIAH, dice no alla tregua - Medio Oriente
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/14/hamas-libereremo-detenuti-in-israele_614f3438-5ee3-4ee8-afd9-f0a8e46922a4.html
GAZA, 15 LUG - Il braccio armato del movimento islamista palestinese Hamas, le Brigate Ezzedin al-Qassam, hanno rifiutato oggi la proposta egiziana di cessate il fuoco, minacciando di "inasprire" ulteriormente il conflitto con Israele. "Se il contenuto di questa proposta è quel che sembra, si tratterebbe di una resa e noi la rigettiamo senza appello", affermano le Brigate in un comunicato. "La nostra battaglia contro il nemico si intensificherà", aggiungono.
Nicola Nick Carter Cartacci · Top Commentator · Facoltà di Fisica
Israele ha sospeso gli attacchi, dalla 9 di stamattina, Hamas no...infatti continua il lancio, anche contro al centrale nucleare di Dimona...ma c'è ancora qualcuno che piange sulla triste sorte dei palestinesi che in effetti sono messi male: ostaggio dei pasciuti capi di Hamas al sicuro nei loro bunker pieni di razzi e adesso pure droni..quanto costa un drone? Quanti bambini palestinesi di potevano curare e sfamare?
io credo CHE, ALL'ONU, PRIMA DI APRIRE LA BOCCA, CIRCA, UNO QUALSIASI DEI LORO ARGOMENTI, ISLAMICI DEVONO PRIMA DIMOSTRARE DI RISPETTARE LA LIBERTà DI RELIGIONE. E TUTTI I DIRITTI UMANI. PERCHé NON SI POSSONO RICHIEDERE: I PROPRI DIRITTI, SE, PRIMA NON SI ASSOLVONO I PROPRI DOVERI! IL CAIRO, 27 NOV - Il presidente palestinese, Abu Mazen, arriverà stasera al Cairo per incontrare il capo dello Stato egiziano, Abdel Fattah al Sisi, e per partecipare alla riunione ministeriale del Consiglio della Lega araba sulle iniziative palestinesi all'Onu
====================
open letter Israele Palestina ] ESPERIMENTO POLITICO DEL REGNO DI PALESTINA [ Israeliani, voi DOVETE rimuoveRe l'abominio, della stella Rothschild: esoterismo, sulla bandiera di Israele, e mettete la Menorah! voi sapete come: JHWH, è un ragazzo molto sensibile a queste cose, la 666 stella indica: che: il bene è uguale al male, sono due triangoli, che, indicano due monarchie teocratiche, il triangolo verso il basso, è guidato da satana, il triangolo verso l'alto: è guidato da JHWH ] non metterò piede in Palestina, se: tutte le 666 stelle Rothschild non verranno distrutte! [ i PALESTINESI, NON DEVONO PIù INGINOCCHIARSI VERSO LA MECCA, MA, si devono inginocchiare: VERSO, LA Cupola della Roccia (in in arabo: قبة الصخرة, Qubbat al-Ṣakhra, in ebraico: כיפת הסלע, Kippat ha-Sel'a) non potete dimostrare fedeltà ad un altro re: Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, per fare i miei traditori: di me: lorenzoAllah!
NON DARò ALTRE INDICAZIONI, SE, IO NON VEDRò, CHE, VOI UBBIDITE A QUESTE!
CIRCA, LA NATURA DIVINA DEL CRISTIANO, NON ESISTE, UNA DOTTRINA UFFICIALE DELLA CHIESA.. CHE, IO CONOSCA!
Piccoli Raggi CHIEDE: "Salve ragazzi come va la conversazione che state conducendo, io vi sto seguendo ma non ho la preparazione per intervenire ma cerco di apprendere qualcosa da voi che siete preparati.
UNIUS REI RISPONDE: "OK! FACCIAMOLA BREVE! tu devi prendere una posizione fisica, nei confronti di Dio JHWH, lascia i paradisi celesti ai servi, e, utilizzando adesso la tua fantasia e la tua fede; tu siediti, CON IL TUO SPIRITO, sul tuo trono, nel cuore di Gesù, alla destra del Padre! poiché, tu sei rivestito di Cristo. quindi, tu sei rivestito di tutto quello, che, Cristo è: ed ha: leggi Giovanni 17, in questa ottica!
PEERCHé GESù HA CHIAMATO, TUTTI I SUOI DISCEPOLI: ALLA UNITà CON LUI E IL PADRE
poi, preparati a pagarne il prezzo e non ti meravigliare, delle opposizioni.. perché, non c'è conquista spirituale senza sofferenze... la società e le religioni? sono piene di teste cazzo!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
open letter Israele Palestina ] ESPERIMENTO POLITICO DEL REGNO DI PALESTINA [ Israeliani, voi DOVETE rimuoveRe l'abominio, della stella Rothschild: esoterismo, sulla bandiera di Israele, e mettete la Menorah! voi sapete come: JHWH, è un ragazzo molto sensibile a queste cose, la 666 stella indica: che: il bene è uguale al male, sono due triangoli, che, indicano due monarchie teocratiche, il triangolo verso il basso, è guidato da satana, il triangolo verso l'alto: è guidato da JHWH ] non metterò piede in Palestina, se: tutte le 666 stelle Rothschild non verranno distrutte! [ i PALESTINESI, NON DEVONO PIù INGINOCCHIARSI VERSO LA MECCA, MA, si devono inginocchiare: VERSO, LA Cupola della Roccia (in in arabo: قبة الصخرة, Qubbat al-Ṣakhra, in ebraico: כיפת הסלע, Kippat ha-Sel'a) non potete dimostrare fedeltà ad un altro re: Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, per fare i miei traditori: di me: lorenzoAllah!
NON DARò ALTRE INDICAZIONI, SE, IO NON VEDRò, CHE, VOI UBBIDITE A QUESTE!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov è INGENUO, CREDE CHE POSSA ESISTERE UN POLITICO BILDENBERG, CHE AMA IL SUO POPOLO, PER AVERLO FATTO DIVENTARE SCHIAVO DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRAZIA MONDIALE, QUESTI FARISEI BUSH 322, MERKEL, FMI, FED BCE SPA BANCA MONDIALE JABULLON, SONO CRIMINALI, TRADITORI, E BASTA! Sergej Lavrov è sicuro che l'allontanamento dall'Unione Europea terminerà. Secondo il capo della diplomazia russa, le controparti occidentali, compresa la UE, come prima continuano a chiamare ed invitare i rappresentanti delle autorità russe. Lavrov ha rilevato come Mosca sia interessata a un partenariato strategico con la UE rafforzato e sviluppato. Ha ricordato che è ancora rilevante l'idea di creare entro il 2020 una zona di libero scambio tra l'Unione Europea e l'Unione Doganale di Russia, Bielorussia e Kazakistan e in prospettiva uno spazio economico eurasiatico comune. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_13/La-Russia-sicura-i-contrasti-con-lEuropa-passeranno-9114/
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Benjamin Netanyahu - QUALE LIBERTà DI PAROLA? DATAGATE CIA internet? è diventato una sola gabbia, CON UNA RAGNATELA DI FILTRI, E CON QUALCHE milione DI OERATORI CIA SATANISTI BUSH CHE CI LAVORANO, ECC..! per quello che io ho scritto? dovrebbe venire tutto l'esercito italiano UE NATO USA, a casa mia, LOL. CIOè, se, qualcuno poteva leggere, quello che io scrivo! ma, io non pretendo di essere letto da qualcuno, perché, il mio potere non risiede nel popolo, ma è nel Regno di Dio! tuttavia, loro rimangono sempre i nazisti Bildenberg, globalisti Rothschild culto gufo jabullon, il dio tenebroso di questo mondo di tenebre!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
GLI USA VOGLIONO OTTENERE LA GUERRA MONDIALE DI CUI ROTHSCHILD HA DISPERATAMENTE BISOGNO, ED IL PROGETTO PIACE ANCHE ALLA LEGA ARABA, QUESTO è EVIDENTE!! EZRA PAUND LO HANNO TORTURATO CRUDELMENTE PER AVERE DETTO QUALCOSA DEL GENERE! ] [ Gli Stati Uniti vogliono strappare economicamente l'Europa dalla Russia, sebbene all'interno della UE si intravvedano ripensamenti sulla situazione in via di sviluppo, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. "Dietro questo ci sono interessi economici. Ma i calcoli geopolitici giocano il ruolo chiave e più grande,"- ha detto il capo della diplomazia russa. Lavrov ha inoltre rilevato che la politica di sanzioni della UE non può durare a lungo, perché all'interno dell'UE si sono levate voci sensibili che hanno attirato l'attenzione sulla situazione assolutamente paradossale: il giorno della firma degli accordi di pace a Minsk, il comitato dei rappresentanti permanenti a Bruxelles dei Paesi della UE preparava una nuova serie di sanzioni contro la Russia, ha ricordato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_13/Lavrov-accusa-gli-USA-voglioni-dividere-lEuropa-dalla-Russia-4463/
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Benjamin Netanyahu - PERCHé, USA DANNO ELICOTTERI DA GUERRA, AD EGITTO, CHE, SONO ALLEATI DELLA RUSSIA COME LA SIRIA? Perché, il richiamo di uccidere Israele, riunirà tutta la LEGA ARABA, come un uomo solo! MA QUESTA VOLTA, IL LORO ESERCITO NON HA NESSUNA IMPORTANZA, PERCHé, COME LA CONGIURà POTRà ESSERE DIMOSTRATA? LI COLPIREMO CON ARMI ATOMICHE!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
ed il nazismo della sharia, che fa nascere la galassia jihadista, quando sarà al centro della loro discussione?
 Gloria Medina · Segui già
 buona sera tutto e gia scritto quello che il SIGNORE ha detto sucedera
 Rispondi · Mi piace · 13 settembre alle ore 18.58
 Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
 Gloria Medina SEI MUSULMANA? Dio mai approverebbe un crimine!
 Lina P Meniaikina · Top Commentator
pero putin a dushanbe si è incontrato con i leader del shangaj cooperation organization che include Cina, Kazakistan, Russia, Kirghisia, Tadzhikistan, Uzbekistan, presenti osservatori di mongolia,Pakistan, Afganistan, India e Iran, partner per dialogo Turchia hanno discusso anche la situazione in Iraq, Siria ecc ed hanno concluso uno partenariato militare antiterroristico da mettere in funzione contro Isis - un'alternativa alla Nato, con l'appoggio di Brics e Paesi dell'unione eurasiatica chiaramento. Cina ha dato crediti per 5 mlrd. doll per vari progetti